DISDETTA FASTWEB MOBILE

DISDETTA FASTWEB MOBILE
4.5 (90%) 28 votes
di | 25-03-2016 | Leggi Norme Regole, Telefonia

Siete clienti Fastweb ma per diverse ragioni volete cambiare operatore almeno della parte MOBILE del vostro abbonamento, quindi non volete più usare la SIM di Fastweb per telefonare dal cellulare, potete dare disdetta ufficiale.
Non sapete come fare? Nessun problema: leggete questo semplice tutorial scritto da noi di comparasemplice.it e in pochi semplici passi sarete in grado di effettuare la vostra disdetta Fastweb mobile! Se invece volete disdire un abbonamento fastweb di telefonia fissa, quindi Fastweb Fibra o ADSL, potete leggere l’altro nostro articolo.

COME EFFETTUARE UNA DISDETTA FASTWEB MOBILE

La prima cosa per effettuare una disdetta Fasteweb Mobile  è visitare l’area clienti di Fastweb, dopo questo passaggio seguite le nostre indicazioni ovvero:

  • cliccate su assistenza
  • poi su il mio abbonamento
  • e infine su come posso gestire il mio abbonamento

In questa sezione Fastweb vi ricorda che “il contratto da voi stipulato è a tempo indeterminato e non prevede quindi una scadenza, salvo la durata minima contrattuale prevista per la tua promozione”

I passi che seguono per effettuare la vostra disdetta Fastweb mobile sono molto semplici:

  • scaricate qui il modulo di disdetta
  • sarete contattati da un operatore fastweb: raccoglierà gli eventuali suggerimenti che vorrete dargli in modo da migliorare il servizio e vi fornirà le indicazioni necessarie per procedere alla chiusura del contratto.

MIGRAZIONE da Fastweb

Se, invece, di effettuare una disdetta Fasteweb mobile volete passare ad un altro operatore mantenendo inalterato il vostro numero di telefono di rete fissa dovete richiedere il tuo codice di migrazione qui. Il codice è anche disponibile nella prima nella prima pagina del vostro Conto Fastweb.

RESTITUZIONE  E TEMPI DI DISATTIVAZIONE

Ricordati che in in caso di disdetta Fastweb mobile per la fornitura del servizio, è tuo dovere restituire gli apparati elettronici (HAG, MODEM, KIT Wi-Fi e Access Point Wi-Fi, telefono Cordless, scheda Wi-Fi per PC) in tuo possesso che Fastweb ti aveva fornito a titolo di comodato d’uso o noleggio.
Gli apparati devono essere riconsegnati entro 45 giorni dalla data di disattivazione dei servizi da parte di Fastweb.
Ricorda che puoi effettuare la restituzione degli apparati, a seguito di una comunicazione da parte di Fasteweb contenente i dettagli sulle modalità di restituzione.

Solo a seguito della ricezione della comunicazione da parte di Fastweb, che ti sarà inviata tramite SMS e via e-mail all’indirizzo di posta elettronica da te segnalato oppure all’indirizzo @fastwebnet.it, potrai restituire gratuitamente i tuoi apparati tramite Poste Italiane. Ti verrà inviato tramite e-mail e sms il numero da contattare per ricevere il codice convenzione per la spedizione.

Fai attenzione però che in caso di mancata o ritardata restituzione degli apparati, quindi superati i 45 giorni dalla disattivazione del servizio Fastweb, verranno addebitate le relative penali, da un minimo di 10,08 euro a un massimo di 110,92 euro per apparato.

Ecco se hai seguito questi pochi e semplici passaggi hai effettuato la tua disdetta Fastweb mobile! Fai ancora l’ultimo passo e esprimi la tua opinione riguardo all’operatore che preferisci!
Confronta offerte ADSL e Fibra ottica: tutti i fornitori a confronto!

 

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV