Free Mobile offre una tariffa smartphone tutto illimitato a 99 cent

Free Mobile offre una tariffa smartphone tutto illimitato a 99 cent
5 (100%) 2 votes
di | 04-12-2017 | Cellulari, News e Varie, Telefonia

Mentre gira voce che Ho. Mobile non sarà il nome della compagnia di Iliad in Italia (e non si hanno informazioni chiare su quale sarà effettivamente il brand del futuro quarto operatore nel nostro Paese), continuano a far discutere – e in un certo senso anche a far sperare – le offerte di Free Mobile per il mercato francese: l’ultima in ordine di tempo sta facendo parlare di sé da questo weekend appena passato e presto capirete il perché.

Tariffa Forfait Mobile Free: caratteristiche e costi

Già da tempo Free Mobile propone sul proprio listino una tariffa Forfait Mobile Free, con chiamate, sms e Internet ad un prezzo di 19,99 euro al mese, che diventano 15,99 euro se si possiede un contratto di linea fissa della stessa Iliad. Con questo profilo si avranno:

  • telefonate illimitate e senza scatto alla risposta verso tutti i numeri, sia fissi che cellulari;
  • chiamate senza limiti verso i fissi internazionali di 100 destinazioni e verso i cellulari di Stati Uniti d’America, Alaska, Hawai, Cina, Repubblica Dominicana;
  • sms verso tutti;
  • 100 GB di Internet mobile da utilizzare sul territorio francese;
  • 25 GB di dati da utilizzare all’estero (Europa compresa).

Il piano tariffario Forfait Mobile Free, senza abbonamento o altri vincoli contrattuali, può essere considerata anche così una tariffa conveniente, dato che abbiamo di fronte un piano quasi illimitato, con un numero di GB enorme, da sfruttare anche al di fuori dei confini nazionali.

Piano scontato a 99 cent al mese per 1 anno

Ma il bello viene adesso: grazie ad una promozione lanciata in questi giorni, la tariffa è disponibile fino a mercoledì a prezzo scontatissimo per i primi 12 mesi per tutti i nuovi clienti che decideranno di passare a Free Mobile mantenendo il proprio numero. Quanto? 0,99 euro al mese. No, non è uno scherzo, né una bufala: per un anno gli utenti francesi potranno sfruttare un piano mobile quasi flat pagando in totale meno di 12 euro.

Confronto con offerte italiane

Facendo un rapido confronto con l’Italia, l’unica offerta smartphone nel nostro Paese con un traffico Internet oltre i 30-40 GB la nuova ALL-IN X di Tre Italia, con minuti illimitati, 1000 sms e 50 GB di dati a 15 euro al mese, sottoscrivibile solamente dagli acquirenti di iPhone X a contratto. Ad un prezzo simile, invece, troviamo la Fastweb Mobile 100, la tariffa low cost del noto provider che potrà essere attivata dai già clienti fissi ad un prezzo di 0,95 euro ogni 4 settimane (anziché 1,95 euro). In questo caso, però, le soglie sono molto basse rispetto alla tariffa Free Mobile: parliamo, infatti, di 100 minuti di chiamate verso numeri nazionali e internazionali, più 100 MB di Internet mobile.

Insomma, attualmente in Italia non abbiamo niente che possa avvicinarsi davvero all’offerta Free Mobile di questo periodo. Sono in molti a chiedersi quale sarà la politica commerciale di Iliad in Italia e se avremo la possibilità di vedere tariffe di questo tipo anche qui. In molti ritengono che ciò difficilmente sarà fattibile, a causa di un sistema più rigido e di una situazione fiscale differente. In realtà il mercato francese, pur che le sue peculiarità, ha diverse similitudini con quello italiano: attendiamo con fiducia, quindi, l’esordio dell’operatore.

Tuttavia il fermento di questo periodo e i rumors sulle possibili tariffe hanno fatto nascere anche in italia delle soluzioni molto convenienti e particolarmente generose: effettuando un confronto delle tariffe cellulari dei principali operatori attraverso il nostro servizio gratuito dedicato potrete trovare le più interessanti in base al vostro profilo e riuscirete a risparmiare notevolmente, anche oltre i 50 euro all’anno a seconda della tariffa.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV