LTE e 4G differenze

LTE e 4G differenze
5 (100%) 1 vote
di | 06-12-2017 | Cellulari, Telefonia

Quando si parla di reti mobili ad altissima velocità c’è spesso un po’ di confusione tra i nomi 4G e LTE: quali sono le differenze tra questi due? E che cosa significano? Cerchiamo di approfondire l’argomento per capire meglio di cosa stiamo parlando.

Differenze 4G e LTE: ci sono?

Se ci poniamo su un piano prettamente teorico e tecnico, 4G e LTE sono differenti, poiché lo standard 4G coniato dall’International Telecommunication Union quasi 10 anni or sono prevedeva delle performance differenti rispetto alla Long Term Evolution, addirittura a 1000 Mbps in download. In realtà, però, tenendo anche conto delle varie categorie di rete, il discorso si fa ancora più confuso e complesso per noi utenti e, francamente, poco utile alla comprensione generale dell’argomento.

Anche se 4G e LTE non sono effettivamente la stessa cosa, il mercato e la pubblicità dei vari operatori hanno reso queste due diciture praticamente dei sinonimi. Lasciando da parte i tecnicismi, quindi, possiamo dire che oggi, nel linguaggio comune, stiamo parlando dello stesso tipo di servizio.

L’LTE può essere considerata una delle tecnologie 4G attualmente disponibili sul mercato, che si differenzia dalle precedenti 3G/3G+, dove gli standard più evoluti sono l’HSPA l’HSPA+. Con l’LTE è possibile raggiungere una velocità di 100 Mbps in download e 50 Mbps in upload: sono prestazioni teoriche, che variano a seconda delle compagnie telefoniche e della categoria dell’LTE. Consultando la velocità del 4G in Italia possiamo avere un’idea più chiara riguardo variazioni delle performance dell’LTE.

LTE e 4G potenziati

Se, come abbiamo visto, le differenze tra LTE e 4G nel linguaggio comune non esistono, dobbiamo fare invece una distinzione tra LTE/4G e 4G+: quest’ultima, infatti, è un’evoluzione diretta del 4G, che garantisce prestazioni maggiori rispetto all’LTE standard.

Anche in questo caso, senza entrare in tecnicismi inutili e fuorvianti, quando sentiamo o leggiamo nomi come 4G+, 4G Plus , LTE-A e LTE Advanced, non preoccupatevi: si sta parlando praticamente della stessa cosa. Il 4G potenziato permette di connettersi a velocità decisamente superiori rispetto all’LTE, superando ampiamente i 200, 300 e addirittura 450 Mbps a seconda della categoria.

I principali operatori telefonici, Vodafone e TIM, offrono da tempo questo tipo di connettività, compresa la compagnia virtuale Fastweb Mobile. Wind e Tre, ormai unico operatore, permettono di navigare anche oltre i 100 Mbps in alcune aree, ma non abbiamo ancora delle vere e proprie offerte 4G+ come i diretti concorrenti.

Connessione 4,5G: ad un passo dallo standard 5G

Di recente Vodafone Italia ha cominciato ad offrire delle soluzioni 4,5G (chiamate anche LTE Advanced Pro), una sorta di via di mezzo tra il 4G più avanzato e il futuro del 5G, non ancora disponibile sul mercato. Grazie a questo tipo di tecnologia, la velocità teorica in download può raggiungere addirittura gli 800 Mbps. Il servizio è disponibile nelle città più importanti della Penisola. Anche le tariffe mobili TIM possono essere sfruttate in 4,5G (nelle zone con l’adeguata copertura) fino a 500 Mbps in download, soprattutto nei grandi centri.

Insomma, le differenze tra 4G e LTE non ci sono ma possiamo trovare oggi sul mercato delle reti potenziate che superano di gran lunga i limiti delle reti di quarta generazione “classiche”, proiettandoci direttamente nel futuro della cosiddetta ultrabanda mobile, il 5G, che già dal prossimo anno vedremo in Italia con le prime aree di copertura e che offriranno performance ancora maggiori.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.