Ribaltamento prese telefoniche: quando serve e perché

Ribaltamento prese telefoniche: quando serve e perché
4.3 (85%) 4 votes
di | 30-01-2019 | Internet ADSL e Fibra, Telefonia

Se siete passati ad un nuovo operatore telefonico su fisso che prevede le telefonate in VOIP, avrete sicuramente notato che, per poter utilizzare la linea per chiamare, dovrete collegare il telefono direttamente sul modem: questo perché il segnale, nel caso della tecnologia voce basata sul protocollo Internet, viene convertito e trasmesso in digitale, mentre la linea tradizionale è analogica. Ma che cosa c’entra tutto questo con il ribaltamento prese telefoniche? Quando serve farlo e perché?

Sommario

Ribaltamento prese telefoniche: a cosa serve

Torniamo al passaggio dalle telefonate “classiche” al VOIP: se avete più di una presa telefonica in casa, una volta cambiata l’offerta, l’unica che potrà essere funzionante è la porta su cui è collegato il modem e il telefono deve necessariamente essere collegato ad esso. Se, però, volete usare il telefono su uno degli ingressi secondari, sappiate che non è possibile. L’unico modo per rendere di nuovo attiva la presa è effettuando un ribaltamento della stessa: si tratterebbe di una semplice operazione tecnica volta a modificare la disposizione dei cavi per consentire l’arrivo del segnale VOIP anche sulle altre prese.

Come farlo

Per effettuare l’intervento potrete chiedere l’aiuto del vostro provider, il quale si occuperà di inviare un tecnico, a costi variabili a seconda dell’operatore stesso (si parte da circa 30 euro ma si può arrivare anche a circa 80 euro). Un’altra possibilità potrebbe essere quella di effettuare autonomamente la modifica, ma è consigliabile farlo solamente se si hanno le adeguate conoscenze tecniche o se si conosce esattamente la procedura, in modo tale da evitare errori o danni, pur trattandosi di un intervento relativamente semplice.

È utile e conveniente?

A questo serve sostanzialmente il ribaltamento prese telefoniche: se volete avere dei telefoni funzionanti anche nelle altre porte “tradizionali” presenti in casa, questo è l’unico modo. Tuttavia dovrete valutare la convenienza dell’operazione: è davvero utile?

In realtà dipende: se avete la necessità di usare più telefoni in casa, magari perché abitate in un ampio edificio e volete occupare le prese inutilizzate, allora potrebbe essere una soluzione da prendere in considerazione. C’è da dire, però, che con l’uso di uno o più telefoni senza fili – i cosiddetti cordless – si risolverebbe il problema in modo molto più rapido, senza interventi tecnici e con una spesa simile, in certi casi anche inferiore.

Basti pensare che oggi è possibile acquistare cordless di buona qualità a circa 10-15 euro: abbinando due o più telefoni ad un modem dotato di più porte per collegarli, risolverete il problema e renderete l’accesso al servizio estremamente flessibile.

Con il ribaltamento prese telefoniche, infatti, non cambierà assolutamente il funzionamento del servizio di fonia in VOIP: i telefoni collegati alle prese secondarie non funzioneranno comunque se il modem viene spento o scollegato dalla presa principale. Tanto vale, quindi, affidarsi ad una soluzione che non richiede un intervento fisico sulle porte telefoniche.

Conclusioni

Ovviamente la scelta spetta a voi: se siete contrari all’uso di dispositivi senza fili o se preferite sfruttare i telefoni che possedete già in casa, evitando così ulteriori acquisti, il ribaltamento prese telefoniche vi permetterà di renderli nuovamente utilizzabili nonostante il passaggio alla tecnologia VOIP, meglio ancora se siete in grado di effettuare l’operazione in autonomia (risparmiando così il costo dell’intervento).

Se, invece, l’acquisto e l’uso di un cordless non è un problema, allora l’operazione potrebbe non avere alcuna effettiva utilità: se vi basta un solo telefono senza fili, inoltre, potrete risparmiare sulla spesa.

State pensando di cambiare operatore telefonico in casa mantenendo lo stesso numero? Su ComparaSemplice.it potete confrontare le migliori tariffe ADSL e fibra, utilizzando il nostro servizio dedicato. Grazie a questo strumento, completamente gratuito, sarete in grado di trovare le soluzioni maggiormente compatibili con le vostre necessità e di risparmiare notevolmente rispetto al canone previsto generalmente dall’operatore, a seconda delle promozioni disponibili.

Preferite l’aiuto di un esperto? Potrete richiedere una consulenza senza costi o obblighi d’acquisto chiamando il numero di telefono 0321 1783246 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 20), scrivendo una mail all’indirizzo info@comparasemplice.it oppure aprendo una chat in tempo reale che trovate sul nostro sito, attraverso la finestra dedicata.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.