Telefonia mobile e servizi a valore aggiunto

Telefonia mobile e servizi a valore aggiunto
Il post ti è stato utile?
di | 24-08-2016 | Netflix, Telefonia, TV

servizi a valore aggiuntoUno studio Nokia esplora l’impatto dei servizi a valore aggiunto legati alla telefonia mobile, come biglietti per il cinema, abbonamenti a servizi di streaming audio e video. Secondo lo studio questi servizi giocherebbero un ruolo di primo piano nella fidelizzazione del cliente.

Lo studio Nokia sui servizi a valore aggiunto

I servizi a valore aggiunto hanno un impatto molto positivo in termini di fidelizzazione del cliente e permettono agli operatori di telefonia mobile di differenziare le loro offerte. Questa è la tesi principale della ricerca 2016 Acquisition and Retention Study, commissionata da Nokia a KAE, una società di consulenza britannica specializzata in telecomunicazioni.

Quando si parla di valore aggiunto, in ambito di telecomunicazioni e di telefonia mobile in particolare, si intendono quei servizi che non rientrano nelle tradizionali offerte confezionate dagli operatori di settore, esulando dalle soluzioni voce, messaggistica e dati.

Alcuni esempi di servizi a valore aggiunto sono:

  • abbonamenti a servizi di streaming audio e video (come Spotify o Netflix)

  • abbonamenti a servizi di messaggistica

  • biglietti per il cinema

  • download di app premium

  • servizi di archiviazione virtuale (cloud storage)

  • antivirus e altre soluzioni per la sicurezza

I diversi mercati

Per studiare le ragioni che orientano la scelta e la fidelizzazione del consumatore, lo studio ha preso in considerazione 14 mercati: Italia, Francia, Germania, Spagna, Regno Unito, Russia, USA, Canada, Giappone, Arabia Saudita, Messico, Brasile, Turchia, Sudafrica.

A livello globale, il 27% di consumatori riceve servizi a valore aggiunto. Nei mercati in via di sviluppo, questa percentuale sale al 34%, mentre in quelli maturi si ferma al 25%. In Italia, 28 consumatori su 100 usufruiscono di servizi a valore aggiunto dai loro operatori di telefonia mobile.

Quali sono i servizi a valore aggiunto più comuni?

I servizi più comuni a livello globale sono gli abbonamenti gratuiti o scontati a servizi di messaggistica, seguiti dalle promozioni sui biglietti del cinema e dai servizi di archiviazione virtuale. I servizi a valore aggiunto, inoltre, contribuiscono a migliorare la percezione del consumatore sulla qualità delle reti del loro operatore. Un altro beneficio fornito dai servizi a valore aggiunto è infine la maggiore propensione dei clienti a consumatore traffico dati durante il mese di riferimento.

Le migliori tariffe per smartphone a confronto

La scelta dell’operatore rimane comunque il primo passo da fare per sfruttare al meglio i servizi a valore aggiunto offerti dalle compagnie mobile, individuando una soluzione adeguata per il tuo smartphone. Visita la pagina dedicata di ComparaSemplice.it per confrontare le proposte dei maggiori operatori sul mercato italiano e trovare la soluzione che soddisfa al meglio le tue esigenze.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV