Come velocizzare Internet sul cellulare: 5 consigli

Come velocizzare Internet sul cellulare: 5 consigli
4.6 (92%) 5 votes
di | 26-10-2015 | Come risparmiare, Telefonia

Il vostro cellulare è lento quando vi connettete sul Web? È possibile aumentare la velocità della vostra navigazione Internet in mobilità? Ovviamente non si possono compiere miracoli. Inoltre, bisogna prendere in considerazione due variabili importanti: il tipo di smartphone posseduto ma soprattutto la rete a cui ci si connette.

Attualmente è il 4G LTE lo standard migliore per avere la velocità maggiore in navigazione Internet mobile. Tuttavia, potreste avere dei vantaggi seguendo questi pochi consigli. Ecco, quindi, come velocizzare Internet sul cellulare in 5 passaggi.

Seguendo questi consigli, il vostro cellulare navigherà in Internet più speditamente, facendovi risparmiare tempo e costi di connessione.

Andiamo a vedere, nel dettaglio, come applicare queste buone prassi di utilizzo dei cellulari e degli smartphone per le connessioni in rete.

1. Usare la compressione dati per velocizzare Internet

Alcuni browser, come ad esempio Chrome, ma anche Opera Mini e di recente anche Internet Explorer su Windows Phone, hanno una funzione di compressione e/o risparmio dati che vi permetterà non solo di risparmiare Mb preziosi, prolungando la durata delle vostre tariffe Internet, ma anche di velocizzare la navigazione e l’apertura delle pagine. È probabile che la visualizzazione non sia ottimale e che vengano “tagliati” alcuni elementi a livello grafico (ad esempio una formattazione differente oppure il caricamento delle immagini in bassa qualità), ma se volete avere una velocità maggiore sulla navigazione dovrete necessariamente rinunciare a qualcosa.

2. Provare DNS alternativi per aumentare la velocità

È un consiglio valido anche se vi connettete da fisso con una delle innumerevoli offerte ADSL o in fibra ottica degli ISP del nostro paese. Tra le impostazioni della vostra connessione di rete (i menu variano in base al tipo di smartphone e di sistema operativo mobile) cercate la voce DNS e optate per dei codici alternativi rispetto a quelli di default. I DNS, per chi non lo sapesse, sono delle delle stringhe numeriche molto importanti, che servono a “tradurre” i link numerici in testo: in questo modo potrete accedere ai siti usando dei nomi e non dei codici, molto più difficili da ricordare a memoria.

DNS alternativi molto validi sono, ad esempio, gli OpenDNS e i Google DNS. Eccoli:

  • OpenDNS: 208.67.222.222 – 208.67.220.220;
  • Google DNS: 8.8.8.8 – 8.8.4.4.

Cambiando i DNS che avevate già impostato in maniera predefinita sul vostro smartphone con una di queste opzioni o con altri DNS alternativi potreste notare dei miglioramenti sulla velocità di Internet. È sicuramente uno dei metodi più consigliati a tutti coloro che vogliono sapere come velocizzare Internet sul cellulare.

3. Evitare l’uso di troppe app in background che si connettono a Internet

Questo non significa che lasciare aperte più applicazioni contemporaneamente causi lentezza: tutto dipende dal tipo di programmi. Per velocizzare Internet evitate, quindi, di lasciare troppe app aperte che necessitano di connettersi costantemente ad Internet per poter funzionare, soprattutto se avete degli smartphone di fascia economica e/o con un supporto reti non recente. Tra questo tipo di app troviamo, ad esempio, i client per i social network (come Facebook e Twitter) e per le mail, aggregatori di news e applicazioni per il Voip (come Skype e Indoona). Questo tipo di apps può funzionare solo con una connessione, quindi se avete uno smartphone che non supporta almeno l’HSPA o vi trovate sotto una copertura minore, evitate di usarle o quanto meno limitatene l’utilizzo se volete avere una velocità maggiore durante la normale navigazione su Internet.

4. Usare la visualizzazione mobile dei siti

Ormai buona parte dei siti Internet utilizza dei layout cosiddetti “responsive”, che si adattano a seconda del dispositivo su cui vengono visualizzati, quindi si ottimizzeranno automaticamente quando navigherete da smartphone o da tablet, velocizzando la navigazione su Internet grazie a questi “formati dedicati” ai dispositivi con risoluzioni inferiori. Non tutti, però, sono cosi smart, quindi vi consigliamo di impostare il vostro browser (generalmente è già così di default) per la visualizzazione mobile dei siti: in questo modo verrete immediatamente indirizzati alla versione mobile (ovviamente se questa è disponibile) del sito che volete visitare. Le versioni mobili dei siti sono molto più leggere rispetto ai siti “classici”, grazie ad un menu semplificato, ad un layout minimale e a dimensioni ridotte, ideali per display più piccoli come quelli di uno smartphone o di un tablet. Questo di fatto è un sistema per velocizzare la navigazione Internet.

5. Usare il Wi-fi quando possibile

Come velocizzare Internet sul cellulare? Beh, l’ultimo dei nostri consigli è senza dubbio quello più ovvio, anche se ormai non è così scontato: connettetevi al vostro Wi-fi di casa o a quello degli hotspot pubblici o ancora alla rete Wireless del vostro ufficio anziché affidarvi alla vostra offerta Internet in mobilità. Questo consiglio è rivolto soprattutto a chi si connette normalmente su reti dati mobili dalla velocità limitata (HSPA “base”, UMTS o standard inferiori): in questi casi la velocità della vostra navigazione migliorerà.

Se, invece, sfruttate normalmente la connessione con l’HSPA oltre i 7 Mega o il 4G, noterete meno vantaggi in termini di velocità optando per il Wi-fi (a meno che non abbiate connessioni da fisso che superano i 20-50 Mega o in fibra ottica). Resta comunque il fatto che, connettendovi ad una rete Wi-fi quando possibile, risparmierete dati e avrete più tempo per sfruttare l’Internet mobile ad alta velocità sul vostro smartphone, evitando di superare il limite massimo di navigazione della vostra tariffa.

E voi? Avete qualche altro consiglio su come velocizzare Internet sul cellulare? Fatecelo sapere lasciandoci un commento sulla nostra pagina Facebook ufficiale, magari dopo averci lasciato un like. 😉
Buona navigazione!

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.