Kena hotspot non funziona: come risolvere

di | 02-08-2022 | News Cellulari, News TIM

Avete sottoscritto un’offerta con l’operatore virtuale Kena Mobile ma non riuscite a navigare? La connessione Internet sullo smartphone va a singhiozzo? Le cause di questi problemi possono essere numerose, ma solitamente riguardano alcune impostazioni iniziali che vanno a configurare le modalità di accesso alla rete dati. Scopriamo cosa fare quando la condivisione Internet Kena non funziona.

Kena hotspot non funziona: come risolvere
Confronta

Kena Mobile è il primo semivirtuale ad essere arrivato sul mercato italiano: controllato direttamente da TIM, il gestore low cost ha anticipato l’arrivo di Iliad in Italia e si è ritagliato una fetta consistente di utenza, grazie ad un ottimo mix di convenienza, copertura e trasparenza sulle condizioni tariffarie.

Attualmente Kena Mobile conta poco meno di 2 milioni di utenti. Il listino tariffe parte da circa 8€ al mese, con soluzioni tutto compreso e connessione dati ad una velocità massima di 30 o 60 Mbps in 4G, a seconda dell’offerta scelta. La rete in cui opera è, ovviamente, TIM, una delle più capillari a livello nazionale.

Tutte le offerte Kena Mobile prevedono, tra le altre cose, l’hotspot gratuito e generalmente non è necessario effettuare alcuna configurazione manuale: il settaggio corretto viene scaricato e installato automaticamente dopo aver inserito la sim nel telefono. Lo stesso operatore specifica che “il tuo telefono si configurerà automaticamente non appena la SIM Kena Mobile sarà attivata in rete: basterà solo accettare il messaggio auto-configurante che riceverai alla prima accensione

In alcuni casi, però, è possibile che ciò non avvenga e che si sia impossibilitati a navigare o a condividere i giga del piano con altri dispositivi: che cosa fare in questi casi?

Il problema è spesso legato alla mancata ricezione della configurazione automatica iniziale, al momento del primo inserimento della scheda sullo smartphone. Inoltre i parametri APN (Access Point Name), necessari per il corretto funzionamento della rete dati, potrebbero non essere corretti o essere parziali.

Vediamo, quindi, che cosa fare quando il Kena hotspot non funziona, partendo con i dati APN corretti del gestore.

Sommario

APN Kena Mobile: i parametri corretti

Di base, i parametri APN necessari affinché la connessione Internet mobile Kena funzioni sono i seguenti:

  • Nome: Kenamobile (o qualsiasi altro nome si desideri)
  • APN: web.kenamobile.it
  • Tipo APN: default

Il resto delle voci del profilo APN può rimanere quello di default. Tuttavia, se l’hotspot Kena continua a non funzionare, sulla riga “Tipo APN” è consigliabile inserire la seguente stringa:

default,supl,dun

Lo ripetiamo ancora una volta: nella stragrande maggioranza dei casi non è necessario impostare manualmente l’APN perché la configurazione avviene automaticamente non appena inserite la scheda Kena sul cellulare. Potrebbe comunque essere utile conoscere questi dati, ad esempio se notate dei malfunzionamenti sulla connessione del telefono o se volete utilizzare un router 4G con la sim Kena.

Kena hotspot iPhone non funziona: cosa fare

Se la connessione dat Knai su iPhone non funziona o non riuscite a condividerla con altri dispositivi attraverso l’hotspot del telefono, seguite questi semplici passaggi:

  • Andare su Impostazioni/Cellulare/Rete Dati cellulare;
  • Sulla riga “Hotspot Personale”, inserire l’indirizzo APN “web.kenamobile.it”;
  • Attivare l’interruttore “Consenti agli altri di accedere”.

Fate swipe verso destra per tornare indietro: in questo modo le nuove impostazioni verranno salvate.

Kena hotspot Android non funziona: come risolvere

Se possedete uno smartphone Android e la connessione o l’hotspot Kena non funzionano, il percorso per accedere alla modifica dell’APN varia a seconda del dispositivo che state utilizzando: i produttori, infatti, modificano spesso l’interfaccia, in alcuni casi anche profondamente.

Possiamo comunque dare delle linee guida prendendo come esempio le impostazioni di uno smartphone Android “stock”, non personalizzato con interfacce proprietarie:

  • Andare su Impostazioni/Rete e Internet/Rete Mobile/Avanzati/Punti d’accesso;
  • Toccare sull’APN Kena già presente o crearne uno nuovo (toccando sui tre puntini in alto a destra della schermata e scegliendo l’opzione “Nuovo APN”);
  • Inserire l’APN “web.kenamobile.it” e gli altri parametri visti in precedenza;
  • Toccare infine sui tre puntini in alto a destra e scegliere l’opzione “Salva”.

Tornando indietro sulla pagina precedente, selezionate l’APN appena creato (qualora non lo fosse già in automatico) e riavviate la connessione: ora la rete dati e l’hotspot Kena dovrebbero funzionare.

Abbiamo visto le soluzioni più comuni quando il Kena hotspot non funziona o notate dei malfunzionamenti sulla connessione Internet del cellulare dopo essere passati all’operatore di TIM. Non solo: i parametri APN Kena vi possono essere utili per configurare manualmente dispositivi differenti su cui inserire la sim della compagnia, ad esempio un modem 4G o una saponetta Internet.

Se, però, i malfunzionamenti dovessero persistere anche dopo aver seguito correttamente la guida, il nostro consiglio è di contattare l’assistenza Kena Mobile: il numero di telefono è il 181, gratuito dai numeri del gestore e da rete fissa TIM. Il customer care risponde 7 giorni su 7, dalle ore 8 alle 22. In alternativa potete utilizzare i canali social ufficiali di Kena oppure la chat che trovate sul sito ufficiale dell’operatore, www.kenamobile.it.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.