Ricarica online TIM

Ricarica online TIM
4 (80%) 1 vote
di | 15-02-2018 | Cellulari, Telefonia, TIM

Effettuare una ricarica online TIM è un’operazione semplice, che può semplificare la gestione del vostro credito residuo e che potrebbe farvi risparmiare tempo, anziché recarvi fisicamente in negozio, acquistare una scheda di ricarica o attendere che apra il punto Lottomatica più vicino. Anche questa è una ricarica TIM gratis, nel senso che non prevede alcun costo per il servizio e può essere fatta attraverso diversi canali e servizi: se, ad esempio, la TIM ricarica online non funziona su un sistema, potete provarne un altro.

Fare una ricarica TIM via Internet, come abbiamo detto all’inizio, è molto facile e permette anche di ricaricare il vostro numero da altro telefono, da un computer o da un tablet connesso alla rete. Ecco tutti i servizi messi a disposizione dall’operatore per poter compiere questa importante operazione (soprattutto se avete delle offerte cellulari TIM con rinnovo settimanale, mensile od ogni 28 giorni).

Dal sito ufficiale TIM.it (anche in versione mobile)

Il primo metodo, forse tra i più utilizzati, è l’utilizzo del servizio ricarica online TIM tramite il sito ufficiale (www.tim.it), sia attraverso un computer (PC o Mac) che su un dispositivo mobile. Sulla Home Page del portale troverete una finestra dedicata all’operazione di ricarica: scegliete il taglio desiderato sul menu a tendina e seguite le istruzioni sullo schermo. Il servizio è utilizzabile non solo da chi è registrato al sito, ma anche da coloro che non hanno ancora un account sul portale della compagnia.

I metodo di pagamento accettati sono le carte di credito e le ricaricabili Visa, Mastercard, American Express, Diners, la carta Aura e l’account PayPal.

Dall’app MyTIM Mobile

Un altro strumento molto utilizzato per ricaricare il numero TIM è l’app MyTIM Mobile, scaricabile gratuitamente su iPhone e dispositivi Android tramite gli store ufficiali delle due piattaforme. Oltre alla gestione della propria sim e dei vari servizi, con l’applicazione potrete effettuare una ricarica online TIM utilizzando i metodi di pagamento che abbiamo visto in precedenza, con la possibilità di memorizzare quello preferito, cosi da evitare di digitare tutti i dati ogni volta che si avrà bisogno di ricaricare il numero, il tutto attraverso uno smartphone o un tablet.

Tramite i servizi di Web Banking

Se siete titolari di un conto corrente bancario o postale potrete ricaricare online il numero TIM direttamente dall’Area Clienti del vostro istituto. In questo caso è possibile che non tutti i tagli siano disponibili (è variabile in base alla Banca), ma resta pur sempre una possibilità da tenere a mente. Di seguito la lista di tutte le Banche che consentono la ricarica online TIM:

• Banche del Gruppo Intesa Sanpaolo
• Banche del Gruppo Unicredit Banca
• Banche del Gruppo Cariparma
• Banche del Gruppo MPS
• Banche del Gruppo Istituto Centrale Banche Popolari
• Banche del Gruppo Istituto Centrale Credito Cooperativo
• Banca delle Marche
• Banca di Credito di Saluzzo
• Poste Italiane
• BNL
• Banche del Gruppo Cassa Centrale Raiffeisen A.A.
• Banche del Gruppo Cassa Centrale delle Casse Rurali Trentine
• Credito Emiliano
• Deutsche Bank
• Ing Direct
• Mediolanum
• Fineco
• Santander Private Banking
• Banche del Gruppo UBI Banca

Lo stesso servizio è presente anche nei servizi online dei titolari di carta di credito American Express, CartaSì, Deutsche Bank e Compass.

TIM Ricarica Automatica

Un servizio molto utile per evitare di dimenticarsi di ricaricare e per automatizzare l’operazione è TIM Ricarica Automatica: grazie ad esso si potrà decidere di rendere automatica la ricarica, scegliendo di effettuarla il giorno prima del rinnovo dell’offerta sottoscritta o quando il credito residuo scende sotto la soglia dei 3 euro. Il costo della ricarica verrà addebitato sul proprio conto corrente o sulla carta di credito.

Attivando TIM Ricarica Automatica si potrà usufruire di alcune promozioni: attualmente l’operatore offre in regalo delle opzioni a tempo per chattare e navigare sui principali servizi sociale e di messaggistica istantanea e di ascoltare musica in streaming fino a 10 GB. Per maggiori informazioni sul servizio potete visitar la pagina dedicata alla ricarica automatica TIM.

Ricarica+

Effettuare una ricarica online TIM non ha solo il vantaggio di farvi risparmiare tempo, ma anche di vincere qualche premio: in alcuni periodi dell’anno l’operatore lancia la promozione Ricarica+, che offre premi sicuri ad ogni ricarica e la possibilità di partecipare all’estrazione di ulteriori ricariche, smartphone e tablet. Attualmente la promozione è attiva e sarà disponibile fino al 4 marzo 2018. Se volete saperne di più potete approfondire l’argomento sul nostro articolo dedicato TIM Ricarica+: premi sicuri e concorso ad estrazione per i clienti.

La ricarica online TIM, come abbiamo visto, è un’opzione molto utile e flessibile, disponibile non solo sui canali ufficiali dell’operatore ma anche su molti servizi di home banking. Se non siete ancora clienti dell’operatore ma state pensando di diventarlo, potete farvi aiutare dal nostro servizio di confronto tariffe cellulari oppure potete richiedere una consulenza gratuita e senza impegno d’acquisto attraverso uno dei nostri contatti: il numero verde 800 709 993, la mail info@comparasemplice.it o la chat testuale che trovate direttamente sul nostro sito.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV