Tariffa TIM Base e Chat: cos’è, come funziona e come disattivarla

Tariffa TIM Base e Chat: cos’è, come funziona e come disattivarla
5 (100%) 1 vote
di | 15-06-2018 | Cellulari, Telefonia, TIM

Di recente ci siamo occupati della nuova tariffa promozionale TIM 7 IperGO, una delle più interessanti lanciata dall’operatore, che rappresenta un’alternativa molto valida tra le offerte tutto compreso per smartphone con meno di 10 euro. Proprio in quell’occasione abbiamo accennato ad un piano base recentemente lanciato dalla compagnia, chiamato TIM Base e Chat. Cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta, quanto costa, cosa offre e come disattivarla nel caso in cui non se ne avesse bisogno.

Sommario

Che cosa comprende

Trattandosi di una tariffa base, viene attivata di default sulle nuove sim dell’operatore ed “entra in funzione” al superamento delle soglie dell’offerta sottoscritta. Al contrario di altre tariffe di questo tipo, però, offre dei vantaggi particolari, come il nome lascia già intendere. Ma andiamo con ordine e vediamo quali sono i costi previsti per ogni servizio con TIM Base e Chat:

  • chiamate a 19 cent al minuto, con scatto alla risposta di 20 centesimi, verso tutti i fissi e i cellulari nazionali (utilizzabile anche in altri paesi UE). Gli scatti sono anticipati a 60 secondi;
  • sms a 29 cent verso tutti;
  • mms a 1,30 euro verso tutti;
  • uso della navigazione e delle chat senza consumare dati, attraverso i servizi WhatsApp, Snapchat, Telegram, iMessage, IMO, Skype, Viber e Wechat (valida solo per l’uso in Italia e non in roaming). Non solo i messaggi istantanei, quindi, ma anche l’apertura di link verso siti esterni, banner pubblicitari presenti nelle app, etc…

La TIM Base e Chat, quindi, non si ferma solamente ad offrire una tariffazione extra soglia, ma permette di utilizzare i sistemi di instant messaging senza dover erodere il traffico dati.

Quanto costa e quando è gratuita

Rispetto ad altri profili base, però, è previsto un costo mensile, pari a 2 euro al mese, in promozione gratuita per il primo mese per tutti i nuovi clienti. La tariffa è sempre gratis, invece, per le seguenti offerte con Internet compreso:

  • offerte TIM Senza Limit (Silver, Gold, Platinum);
  • offerte TIM Young (Senza Limiti, Senza Limiti Easy, Senza Limiti Promo);
  • offerte TIM Young Junior (versioni Plus e Pack);
  • offerte TIM International (Senza Limiti e 30 GB)
  • TIM Connect Mobile;
  • TIM Smart Mobile (Subito, Voce Moile, Smart 4GB SIM Plus, Plus New);
  • TIM Casa;
  • TIM Tag;
  • TIM Home Connect.

Come scritto precedentemente, la tariffa base è già presente nelle nuove TIM Card. Tuttavia è possibile richiederla gratuitamente attraverso l’area clienti MyTIM oppure telefonando i numeri gratuiti 40916 e 119.

Come disattivare TIM Base e Chat

Se, invece, volete cambiare TIM Base e Chat con una tariffa base, ad esempio i piani senza costi mensili, potrete farlo gratuitamente utilizzando gli stessi canali: Area Clienti TIM oppure i numeri 40916 e 119.

Se avete qualche dubbio o non riuscite a disattivarlo, potrete contattare il servizio clienti TIM per avere il supporto necessario. Se state pensando di cambiare operatore e non avete ancora deciso quale offerta sottoscrivere, invece, vi ricordiamo che su ComparaSemplice.it avete a disposizione un servizio di confronto di tariffe cellulari gratuito, in grado di farvi risparmiare oltre 60 euro all’anno sulla spesa per i servizi di telefonia mobile.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995