Alternativa a Sky: le soluzioni più interessanti

di | 22-08-2019 | TV
Alternativa a Sky: le soluzioni più interessanti

Sei stanco di vedere sempre i soliti programmi inseriti nella programmazione della Tv generalista e vuoi sapere cosa fare per non restare deluso? La risposta più ovvia sarebbe quella di abbonarsi alla pay Tv, che ha predisposto un’offerta variegata in grado di soddisfare una platea alla costante ricerca di novità di ogni genere, anche se questo può generare perplessità per i vincoli che questo comporta. Niente paura, una soluzione è possibile a condizione di puntare sulla flessibilità che caratterizza la Tv in streaming. Ogni utente ha la possibilità di costruire un palinsesto sulla base delle proprie esigenze e gusti personali senza più orari fissi da rispettare.

Sommario

Alternativa a Sky: punta sulla Tv in streaming

Ormai conclusa l’esperienza di Mediaset Premium, Sky resta l’unica pay Tv attualmente disponibile in Italia e può essere considerata una proposta da prendere in seria considerazione se si vuole avere accesso a una maggiore quantità di canali rispetto a quelli della Tv generalista. Ogni utente che sceglie di sottoscrivere un abbonamento troverà compreso il pacchetto base Sky Tv, che include il meglio delle serie Tv e dell’intrattenimento, ma può rendere la selezione ancora più ricca per soddisfare le proprie passioni personali. Ce n’è davvero per tutti i gusti: dal calcio a tutti gli altri sport che raccolgono numerosi appassionati in Italia, dal cinema con almeno un’anteprima al giorno all’informazione, ma senza dimenticare contenuti ad hoc dedicati ai più piccoli (clicca qui per conoscere meglio la selezione disponibile), oltre a musica e documentari per approfondire le proprie conoscenze.

L’offerta ormai da qualche tempo punta ad accontentare il maggior numero possibile di persone grazie alla possibilità di attivarla anche via digitale terrestre, quindi senza la necessità di installare un impianto dotato di parabola, o sfruttando la fibra ottica per le zone che ne sono raggiunte. L’idea di aderire a un vincolo di lunga durata può però spaventare e spingere a guardarsi attorno alla ricerca di alternative valide a Sky.

La scelta potrà così ricadere sulle varie piattaforme in streaming disponibili. Si tratta di una modalità di visione che fino a qualche tempo fa generava qualche diffidenza da parte dei più tradizionalisti, ma che garantisce importanti vantaggi. Non si avrà infatti più a che fare con un palinsesto scandito da orari rigidi di messa in onda, ma bensì spetterà a ogni utente scegliere quando e dove dedicarsi alla visione di un contenuto di proprio interesse. Unica condizione richiesta è quella di avere tra le mani un dispositivo in grado di connettersi a Internet, ovvero smart Tv, PC, smartphone, tablet e console videogiochi.

Qualora si fosse impossibilitati a stare davanti al piccolo schermo non ci si dovrà quindi più perdere d’animo, un po’come accadeva fino a qualche anno fa. È l’utente a diventare il vero protagonista dell’approccio con gli eventi che desidera seguire.

Cerchi un’alternativa a Sky satellitare? Ecco Now Tv

Per chi ama la programmazione Sky, ma è “spaventato” dai vincoli che questa comporta e desidera essere più libero è possibile puntare su Now Tv. Si tratta della Tv via streaming di Murdoch che consente di accedere a una selezione dei migliori contenuti dell’emittente con sede a Milano in zona Santa Giulia, ma con la massima flessibilità.

Il servizio è infatti disponibile attraverso una serie di pacchetti tematici che possono essere attivati a scelta da parte dell’utente, ma con la possibilità di prendere confidenza con la selezione attraverso una prova della durata di 14 giorni. Ce n’è davvero per tutti i gusti: Cinema, Serie TV, Intrattenimento e Sport con la facoltà di poter recedere in ogni momento senza alcun onere a carico.

Si può contare su una duplice modalità di visione: eventi sportivi da gustare live, oltre a una selezione film, serie TV e programmi televisivi on demand da vedere su computer, smartphone, tablet, Smart TV, console per videogiochi e device dedicati (TV Box e Smart Stick).

Anche in Italia Netflix è un successo

Ormai da qualche anno anche in Italia ha fatto il suo debutto Netflix, piattaforma di video streaming americana che viene apprezzata per la possibilità di accedere a un catalogo continuamente rinnovato comprendente film, serie Tv e documentari di ogni genere. Anche in questo caso si può usufruire di un periodo iniziale di prova: una volta superata questa fase, sarà possibile interrompere quando si desidera.

Il servizio è accessibile su smart Tv, oltre a dispositivi mobili, console videogiochi e browser più utilizzati. Tra i motivi che spingono a puntare su questo servizio ci sono le produzioni originali che finiscono per generare interesse per la loro originalità e la possibilità di seguirli in anteprima. Per chi desidera combinare il tempo libero con lo studio la visione può avvenire anche in lingua originale con sottotitoli.

Non manca però anche qualche piccolo svantaggio. Non è infatti possibile scaricare singoli titoli o serie.

Alternative a Sky 2019: Amazon Prime Video

Anche Amazon, il celebre sito di ecommerce che soddisfa utenti di tutto il mondo, ha lanciato una piattaforma in streaming, Prime Video, compresa all’interno di Amazon Prime.

Tra gli aspetti positivi ci sono i contenuti video di produzione propria “Transparent”, “The Grand Tour”, “Creative Galaxy”, oltre a quelli prodotti da altri ma in grado di catturare l’attenzione dei più esigenti. L’utente può guardare i contenuti di proprio interesse sia in streaming sia scaricandoli su tablet e smartphone, ma fino a un massimo di due dispositivi.

Infinity: l’Internet Tv di casa Mediaset

Anche Mediaset ha lanciato ormai da qualche tempo un servizio in streaming, Infinity, disponibile attraverso un abbonamento mensile per la visione di film e serie Tv di ogni genere.

Il catalogo è decisamente vario e rinnovato periodicamente, ma soprattutto da gustare on demand, solo dove e quando si vuole. La risoluzione di default è l’HD, ma non manca anche la possibilità di accedere ad alcuni contenuti in 4K HDR. Non c’è nemmeno il rischio di restare senza connessione dati: è infatti possibile scaricare quello che si desidera per guardarlo anche in un secondo momento, senza la necessità di essere connessi alla rete.

TIMVision: l’on demand di Telecom Italia

Anche un’azienda importante come Telecom Italia ha voluto allinearsi e lanciare una proposta per la visione dei contenuti in streaming. Il catalogo è davvero ampio e comprende serie TV, cinema, programmi di intrattenimento, documentari e programmi per bambini.

Tutto è disponibile attraverso un unico abbonamento, l’ideale quindi per accontentare tutti i componenti della famiglia. Non sono previsti vincoli di durata, né la presenza di pubblicità che possa risultare invadente quando si è immersi in qualcosa che si sta guardando.

Per chi è cliente TIM accedere all’offerta è davvero semplicissimo: basta indicare i tuoi dati anagrafici e i dati della tua linea telefonica. In alternativa, è sufficiente avere un device connesso alla rete.

E per tutti gli sportivi ecco DAZN

Ma non è finita qui. Nell’estate 2018 ha fatto il suo esordio in Italia DAZN, la piattaforma del Gruppo Perform davvero indispensabile per chi ama lo sport. Il servizio consente infatti di vedere tre partite di Serie A a giornata in esclsiva, tutta la Serie B, la Liga spagnola, la Ligue 1 francese, la League Cup inglese, Eredivisie, MLS, Chinese Super League, Jleague, FA Cup, Carabao Cup, Copa Libertadores e Copa Sudamericana. Ma non mancano nemmeno il ciclismo, la Superbike, l’Eurolega di basket, il tennis, lo sci e la boxe, oltre ai canali Eurosport 1 ed Eurosport 2.

Anche in questo caso, dopo avere creato un account con i propri dati personali, è possibile usufruire di un mese di visione gratuita per prendere confidenza con l’offerta della Tv online. Una volta terminata questa fase è prevista una tariffa univoca pari a 9,99 euro/mese, ma all’utente viene concessa la facoltà di recedere in ogni momento senza alcun onere.

 

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.