Amazon contatti: come risolvere dubbi su ordini e servizio

Amazon contatti: come risolvere dubbi su ordini e servizio
Il post ti è stato utile?
di | 17-09-2019 | TV

Amazon ormai da tempo può essere considerato un vero punto di riferimento per chi ama l’e-commerce grazie alla vasta scelta, ma anche per i tempi di consegna rapidi oltre che per i costi spesso decisamente più bassi rispetto a quelli disponibili nei negozi tradizionali. Conoscere i contatti dell’azienda può essere però davvero provvidenziale se si ha la necessità di recuperare qualche informazione aggiuntiva o capire quali problemi possano esserci in caso di ritardo di una spedizione. Ecco quindi tutte le informazioni utili per chi ha questa esigenza.

Sommario

Contatti Amazon: un’informazione importante da tenere a mente

Il numero di utenti che decide di effettuare acquisti online è in crescita costante. Il sentimento di diffidenza che in molti nutrivano fino a qualche anno fa si sta via via dissolvendo con la consapevolezza dei diversi vantaggi di cui si può beneficiare.

Sfruttare l’ecommerce consente infatti di comprare quello che si desidera quando si preferisce, anche quando i negozi tradizionali sono chiusi. Un vantaggio non da poco soprattutto per chi ha una quotidianità particolarmente frenetica e poco tempo da dedicare alla visita di uno store di persona.

E non è finita qui. I portali che sono in grado di offrire questo servizio sono sempre più numerosi in modo tale da poter scegliere quello che mette in vendita il prodotto che si desidera al prezzo più conveniente, spesso anche di decide di euro più basso rispetto al costo di listino.

Tra i servizi più apprezzati nel settore c’è certamente Amazon, il portale statunitense dove sono disponibili oggetti di ogni genere, dai vestiti alla tecnologia, dai prodotti per animali ai libri, dagli accessori per la casa a quelli per il giardino, giusto per fare qualche esempio. Insomma, difficilmente non si potrà trovare qualcosa di proprio gradimento. Ormai da qualche tempo è possibile sfruttare anche un’ulteriore agevolazione, il servizio Amazon Prime, che offre la possibilità, su abbonamento, di ricevere il proprio ordine direttamente a casa in un solo giorno senza alcun altro onere.

Numero telefono Amazon – Come parlare con un operatore

Uno dei motivi che spesso rendevano diffidenti gli utenti nei confronti dei siti di ecommerce era rappresentato non solo dall’impossibilità di vedere da vicino il prodotto di proprio interesse, ma soprattutto dal non poter chiarire eventuali dubbi. In riferimento al primo problema la questione è facilmente risolvibile: sono in tanti a recarsi personalmente presso un negozio dove sanno che l’oggetto di interesse sia in vendita per poterlo visionare (è l’ideale ad esempio per l’abbigliamento e non sbagliare la taglia), per poi provvedere all’acquisto sul portale di riferimento, magari a un costo più basso. Per quanto riguarda invece il secondo aspetto, non si deve disperare: diversi portali del settore mettono a disposizione una serie di canali di comunicazione.

Amazon, presente in modo capillare in tutto il mondo, non fa certamente eccezione.

Per chi ha questa esigenza è infatti possibile sfruttare un numero verde gratuito da contattare sia con un telefono fisso sia via cellulare. Il numero da chiamare per l’assistenza dall’Italia è 800 145 851. L’assistenza Amazon può rivelarsi provvidenziale ad esempio nel caso in cui sia già passato qualche giorno dall’ordine ma questo non sia ancora stato consegnato. Tutto avviene nel pieno rispetto della privacy: chi risponderà al telefono si accerterà di capire con chi starà parlando e richiederà cosìinformazioni personali per poter verificare l’identità di chi chiama.

Amazon: contatto del Servizio Clienti anche online

Amazon è uno dei portali di riferimento più apprezzati per chi desidera fare shopping online e non poteva quindi mancare la possibilità di prendere contatto anche via chat per chiarire eventuali perplessità dei clienti. Si tratta di una soluzione ideale soprattutto per chi ha poco tempo: è infatti possibile, ad esempio, continuare a lavorare al proprio computer e allo stesso tempo aprire una finestra ad hoc per comunicare con il servizio clienti Amazon Italia.

Il primo passo che è necessario compiere è quello di fare login per accedere alla propria pagina personale (chiunque effettua un ordine deve essere registrato). Per farlo basta cliccare su “Il mio account” in alto a destra e poi su “Accedi”. A quel punto sarà necessario inserire email e password personali e premere nuovamente su “Accedi”.

Una volta entrati all’interno della propria area personale, è necessario selezionare “Aiuto” in alto e scrivere “Contattaci” nella barra di ricerca.

L’utente ha così la possibilità di scegliere tra varie voci indicate quella che corrisponde al tipo di chiarimenti di cui si ha bisogno. Si possono trovare tra gli argomenti consigliati le opzioni “Trova un pacco consegnato ma non ricevuto”, “Cancella articoli o ordini” o “Dov’è il mio ordine?”.  In alternativa, tra le soluzioni veloci troviamo “Traccia il tuo pacco”, “Gestisci i tuoi metodi di pagamento”, “Restituisci o sostituisci un articolo”, “Modifica nome, indirizzo email o password”, “Gestisci indirizzi e impostazioni 1-Click” e “Gestione contenuti digitali”.

Dopo avere indicato la motivazione della richiesta sarà necessario scegliere attraverso quale sistema si desidera essere ricontattati. L’opzione prevede una email o il telefono (soluzione consigliata).

Più in fondo alla pagina è poi presente una voce ad hoc per comunicare con un operatore e porre le proprie domande.

Amazon Contatti – Tutto sotto controllo a colpo d’occhio

Accedendo alla propria area personale di Amazon ogni utente ha la possibilità di avere una visione complessiva della propria situazione. Dalla homepage basta selezionare la sezione “Il mio account” ed entrare all’interno del Centro comunicazioni del proprio account. Questo ambito è particolarmente utile proprio perché viene utilizzato per mantenere i contatti Amazon-cliente. Qui, infatti, possono essere inserite comunicazioni ad hoc (se si è in attesa di un ordine è bene quindi non dimenticare di consultarlo).

Una volta contattata l’assistenza Amazon, il servizio potrà inviare anche successivamente altre comunicazioni al cliente soprattutto se la richiesta fatta necessita di una verifica supplementare. Attenzione quindi all’indirizzo email inserito in fase di registrazione: verificare che questo sia corretto e facilmente accessibile.

Altrettanto utile è la sezione “Aiuto”. Qui sarà disponibile un pannello comprendente nel complesso la propria situazione personale, ovvero ordini effettuati, modalità di gestione dei resi ed eventuale richiesta di rimborsi. Non manca la possibilità, qualora fosse necessario, di cambiare i propri dati personali o di iscriversi a Prime.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.