Amazon Fire TV Stick. Come funziona e perché comprarlo

Amazon Fire TV Stick. Come funziona e perché comprarlo
5 (100%) 2 votes
di | 29-01-2018 | TV

Per anni gli appassionati di TV sono stati alla mercé delle grandi televisioni a pagamento, sborsando centinaia di euro all’anno per poter vedere contenuti di qualità. Oggi, grazie all’arrivo in Italia di aziende come Amazon Prime Video e Netflix, la situazione è cambiata definitivamente e i telespettatori hanno davanti a loro un ventaglio più ampio di possibilità tra cui scegliere. Oggi è sufficiente infatti avere una buona connessione a Internet e il giusto dispositivo di streaming per poter vedere tutti i film e le serie TV che si desiderano alla metà del prezzo rispetto al passato. Dopo avervi parlato della Chromecast e della Apple TV, con questa guida vi mostreremo un altro dispositivo molto utile per poter guardare la TV a pagamento senza dover spendere una fortuna. Vediamo insieme dunque cosa e’ Amazon Fire TV Stick, come funziona e perché comprarlo.

Sommario

Cosa è Amazon Fire TV Stick

Come vi abbiamo anticipato, Amazon Fire TV Stick è un dispositivo di streaming che, collegato al televisore di casa, permette di accedere a una vasta serie di applicazioni online. La prima e la più importante di queste applicazioni è ovviamente Amazon Prime Video ma non solo. Con Amazon Fire TV Stick potrete infatti accedere – direttamente dallo schermo della vostra TV – anche alla piattaforma di streaming Netflix, a Spotify, ad Amazon Music, ai canali BBC News e Fox News, Red Bull TV e Lego ® TV, ai Live Streaming della Nasa oltre, infine, a una lista quasi infinita di giochi utili a intrattenere sia i grandi che i più piccoli. Per avere un quadro completo di tutto quello che potete fare con il dispositivo di streaming di Amazon, potete scorrere l’elenco di tutte le applicazioni disponibili in Italia sulla pagina web dedicata ad Amazon Fire TV Stick.

Come funziona Amazon Fire TV Stick

Il funzionamento di questo piccolo ma potente dispositivo di streaming è davvero molto semplice. Partiamo dal contenuto della confezione. All’interno della scatola troverete la chiavetta Fire TV Stick, delle batterie, un telecomando, il cavo USB per l’alimentazione, una prolunga HDMI e un alimentatore. Quello che dovrete fare sarà inserire il Fire TV Stick alla porta HDMI del vostro televisore da una parte e dall’altra alla corrente elettrica tramite il cavo USB e l’alimentatore. Inserite quindi le batterie nel telecomando e iniziate la procedura di configurazione. Dal telecomando del televisore sintonizzatevi sul canale della porta HDMI a cui avete collegato il Fire TV Stick. Sul telecomando del Fire TV Stick premete il tasto “Play”, scegliete la lingua e collegatevi alla rete Internet di casa vostra inserendo la password. A questo punto Amazon Fire TV Stick vi chiederà di accedere con le vostre credenziali di accesso ad Amazon Prime. Se non avete un abbonamento ad Amazon Prime dovrete creare un nuovo account. A questo punto si aprirà una pagina dove potrete navigare tra tutte le applicazioni disponibili. Selezionate quella che vi interessa e iniziate a godervi lo spettacolo standovene comodamente sdraiati sul divano di casa vostra.

Quanto costa Amazon Fire TV Stick?

Arriviamo quindi alla domanda più importante di tutte: quanto costa Amazon Fire TV Stick? Il prezzo base del dispositivo Fire TV Stick Basic Edition è di 59,99 euro che scende però a 39,99 euro per gli abbonati ad Amazon Prime. L’abbonamento ad Amazon Prime, il programma che vi permette di ricevere a casa in 1 giorno tutti i prodotti venduti sulla piattaforma di e-commerce Amazon, costa solo 19,90 euro all’anno e vi offre la possibilità di accedere ai contenuti di Amazon Prime Video senza nessun costo aggiuntivo. Al contrario, chi non è abbonato ad Amazon Prime, oltre alle 59,90 euro per acquistare la chiavetta, dovrà pagare anche l’abbonamento ad Amazon Prime Video. Al momento Amazon Prime Video costa 2,99 euro al mese per i primi 6 mesi, poi 5,99 euro.

Amazon Fire TV Stick: perché comprarlo?

Se vi state chiedendo perché dovreste comprare il Fire TV Stick di Amazon piuttosto che la Chromecast o la Apple TV, sappiate che non esiste una risposta valida per tutti. Ognuno ha le sue preferenze, i suoi gusti. Di conseguenza, la scelta di un dispositivo di streaming piuttosto che di un altro dipenderà dalle vostre abitudini di consumo. La prima considerazione da fare riguarda il vostro televisore. Un dispositivo di streaming va acquistato soltanto nel caso in cui possediate una TV tradizionale che non vi permette di accedere alle principali applicazioni con cui è possibile guardare film e serie TV. Se avete già una smart TV con le Apps di Amazon Prime Video, Netflix e Youtube installate, l’Amazon Fire TV Stick ovviamente non vi servirà. Se invece possedete un televisore tradizionale e avete bisogno di un dispositivo di streaming, allora in tal caso la domanda se e’ meglio comprare il Fire TV Stick o la Chromecast ha senso. Vediamo insieme le principali differenze tra i due dispositivi.

Amazon Fire TV Stick o Chromecast?

Trattandosi di due dispositivi molto simili sia dal punto di vista delle caratteristiche hardware che dal punto di vista del prezzo, è comprensibile che si faccia fatica a scegliere. Senza andare a descrivere eccessivamente i dettagli tecnici, diciamo che le principali differenze che avete bisogno di guardare per poter fare la scelta più adatta a voi sono le applicazioni incluse e la presenza del telecomando. Con la Chromecast infatti sarete costretti sempre a utilizzare un dispositivo esterno come lo smartphone, l’iPad o il computer. Al contrario il Fire TV Stick vi permetterà di ottenere un’esperienza televisiva più completa proprio grazie al telecomando. A favore della Chromecast possiamo dire che per coloro che sono alla ricerca di una qualità video superiore, stiamo parlando del 4K, il dispositivo Google è sicuramente la soluzione ideale dal momento che il Fire TV Stick che permette di guardare contenuti in Ultra Definizione non è ancora disponibile in Italia.

State considerando l’idea di abbonarvi a una TV in streaming? Cliccate sul nostro comparatore di tariffe che trovate qui in basso e scoprite tutte le migliori offerte delle principali piattaforme di streaming. Scegliete la promozione che più si adatta alle vostre esigenze e acquistatela con un semplice clic.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.