Come sintonizzare La7: info utili per vedere il canale

Come sintonizzare La7: info utili per vedere il canale
Il post ti è stato utile?
di | 11-09-2019 | TV

Avere una corretta ricezione del segnale televisivo è fondamentale per non andare incontro a problemi di visione. A volte, però, questo non si verifica e la sensazione di disagio per un utente, soprattutto se attendeva di vedere un programma a cui teneva in modo particolare, è inevitabile. Le motivazioni possono essere diverse, ma spesso questo può capitare a causa di problemi all’antenna o per un temporale piuttosto forte che si è abbattuto in zona. Se il disagio riguarda La 7 (o La7d) non si deve comunque disperare: ecco quindi tutte le indicazioni utili su come sintonizzare La7 e risolvere in tempi brevi il disservizio. Niente paura, non si tratta di una procedura complessa anche per chi è meno esperto, ma che può richiedere solo qualche minuto di tempo. Ecco quindi come comportarsi in questi casi.

Sommario

Come sintonizzare La7 – Verifica la frequenza corretta

Non riesci a vedere La7 e ti chiedi come mai? La prima operazione da compiere in questi casi consiste nella verifica della frequenza. A volte, infatti, questa può essersi spostata, a causa di un problema tecnico o per una decisione dell’emittente e, inevitabilmente, questo causerà problemi di visione.

Il primo passo da compiere in questi casi consiste proprio nell’accertarsi in prima persona su eventuali cambiamenti. L’operazione è piuttosto semplice: basta visitare uno dei numerosi siti disponibili online che offrono una panoramica, zona per zona e canale per canale, delle frequenze corrette di tutti le reti suddivise per città. In alternativa, l’informazione può essere recuperata anche attraverso l’app dedicata per dispositivi mobili iOS e Android. L’utente dovrà rintracciare il canale 25 o 59 UHF (506 o 778 MHz) a seconda della regione di residenza. La7 ha deciso comunque di venire in aiuto a chi si trova in questa situazione e ha predisposto tutte le indicazioni sulle frequenze con un link apposito.

L’utente può agire effettuando una sintonizzazione manuale, il sistema può adeguato quando il disguido coinvolge solo un’emittente. Il metodo da utilizzare può essere comunque differente a seconda del modello di Tv di cui si è in possesso, pur non essendoci comunque grosse modifiche soprattutto per i modelli più moderni. In linea generale si dovrà selezionare il tasto “Menu” sul telecomando o, in alternativa, “Impostazioni“, o “Home“. A quel punto ci si dovrà spostare sulla voce legata ai canali o alla configurazione. Qui si dovrà selezionare “Sintonizzazione manuale“.

A quel punto è l’utente stesso a indicare se il segnale che desidera sfruttare per la ricerca sia di tipo DTV o digitale. Fatto questo, sarà necessario indicare la frequenza apposita relativa alla rete di interesse. Se non ci sono stati errori nell’arco di pochi minuti la situazione dovrebbe tornare normale. Per vedere La7 canale digitale terrestre basterà premere il tasto 7 del telecomando o, in alternativa a seconda delle situazioni, il tasto 507. Per chi invece ricerca La7d e La7d HD si dovrà selezionare i canali 29 e 529.

Anche in questo modo si verificano complicazioni? Con ogni probabilità questo può accadere in caso di impianto condominiale centralizzato o con un filtro attivato a priori. Il problema può essere risolto solo attraverso l’intervento di un tecnico specializzato, scelto solitamente da parte dell’amministratore di condominio (a meno che non siano state prese decisioni straordinarie durante l’assemblea).

La7 si vede a scatti? Prova la sintonizzazione automatica

Chi non è particolarmente avvezzo ai dispositivi tecnologici potrebbe avere timore di sbagliare all’idea di effettuare la sintonizzazione manuale, ma anche in questo caso il problema è facilmente risolvibile: è infatti possibile provare una sintonizzazione di tipo automatico. Attraverso questo metodo sarà direttamente il televisore ad agire, ma con una differenza rilevante: si metterà in atto una sintonizzazione che coinvolgerà tutti i canali.

Prima di agire, se si è in possesso di un decoder, è bene verificare che questo sia correttamente collegato alla televisione. Fatto questo, si dovrà premere il tasto “Menu” e selezionare successivamente la voce “Impostazioni”.

Successivamente dovrebbe comparire (anche in questo caso potrebbe esserci qualche variante a seconda del modello di apparecchio) la voce apposita relativa ai canali. L’utente dovrà poi scegliere la dicitura “Scansione automatica” e farla partire attraverso il pulsante apposito.

Ecco alcune indicazioni, date direttamente da La7, per le marche più diffuse:

  • TV Samsung: “Menu – Trasmissione – Sintonizzazione automatica”
  • TV LG: “SETTINGS – Config. – Sintonizzazione automatica”
  • TV PANASONIC VIERA: “Menu – Impostazioni – Menu sintonia – Sintonia automatica”
  • TV PHILIPS: “Home – Set up – Reinstall channels”
  • TV SONY BRAVIA: “Home – Settings –Digital Set up – Digital Auto Tuning – Start”
  • DIGITAL KEY SKY: “Menu – Digitale terrestre – Tasto Rosso (Ricerca)”
  • DECODER ESTERNO GENERICO: “Menu – Installazione – Ricerca automatica canali (Tasto Rosso)”

I modelli Samsung ormai risalenti a qualche anno fa, all’apertura del menu, solitamente mostrano un’icona con una parabola, invece della voce “Trasmissione“. La procedura sarà comunque intuitiva: non resta che seguire le indicazioni che compariranno di volta in volta sullo schermo.

La7 non si vede oggi? Puoi risolvere con lo streaming

Se la televisione si è guastata e attendi un tecnico o hai qualche problema nel portare a termine la procedura di sintonizzazione non devi disperare. La7 ormai da tempo, al pari delle altre reti concorrenti, propone anche un servizio di streaming, che può rivelarsi provvidenziale anche se ci si dovesse trovare fuori casa e si desidera seguire il canale.

Per chi ha tra le mani un PC non resta che visitare il sito ufficiale di La7 (la7.it) e accedere all’apposita sezione che consente la visione in diretta. In breve tempo sarà come accendere la propria Tv sul programma desiderato. Si potrà scegliere tra la visione all’interno di un piccolo riquadro e quella a schermo intero, intercambiabili facilmente tra loro: una volta entrati nello schermo intero basta premere “Esc” per passare all’altra.

E non è finita qui. Utilizzando la freccia che consente di scendere in basso nella pagina si avranno di fronte una serie di finestre che consentiranno di scegliere tra una serie di contenuti andati in onda nei giorni passati: basterà cliccare su quello di interesse per iniziare a gustarlo.

In mancanza di un computer si potrà compiere la stessa operazione anche con smartphone o tablet: basta accedere nello store online del proprio dispositivo e scaricare l’apposita app.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.