Come vedere DAZN su smart Tv: ecco tutte le istruzioni

Come vedere DAZN su smart Tv: ecco tutte le istruzioni
Il post ti è stato utile?
di | 18-09-2019 | TV

La Tv in streaming è ormai sempre più apprezzata anche dagli utenti italiani non solo per la varietà dell’offerta, ma anche per la flessibilità con cui è possibile accedervi. Ogni appassionato ha infatti la possibilità di gustare gli eventi non solo quando vuole, ma anche con il dispositivo che preferisce, anche qualora si dovesse trovare fuori casa. Capire come vedere DAZN su smart Tv è comunque immediato anche per chi non ha grande familiarità con la tecnologia: una volta risolto ogni dubbio, sarà possibile seguire i contenuti sportivi inseriti nella programmazione della Tv online del Gruppo Perform.

Sommario

DAZN: fondamentale per un amante dello sport

In Italia sono in tantissimi a condividere la passione per lo sport e a essere pronti a fare sacrifici pur di seguire gli eventi più interessanti. A partire da questa stagione calcistica, però, anche chi è meno pratico con la tecnologia è stato costretto a “ingegnarsi” e a conoscere più da vicino le caratteristiche e le potenzialità della Tv in streaming. Per la prima volta, infatti, non sono più Sky e Mediaset Premium a trasmettere il campionato di Serie A, ma è stata messa in atto una “rivoluzione” a cui gli italiani non erano abituati.

Essere abbonati alla Tv di Murdoch non dà più la garanzia di poter seguire l’intera massima serie, ma si è materializzato lo “spettro” temuto da molti appassionati, ovvero dover stipulare un duplice abbonamento per avere la certezza di non perdere nemmeno un match. L’emittente di Santa Giulia ora trasmette “solo” sette gare di Serie A a giornata, mentre le altre tre sono un’esclusiva di DAZN, la Tv online del Gruppo Perform che ha fatto il suo debutto nel nostro Paese e disponibile unicamente in streaming (clicca qui per scoprire tutti i dettagli).

Il servizio proposto dalla piattaforma sta ormai diventando sempre più ricco per catturare utenti sempre alla ricerca di nuovi eventi sportivi. Qui è infatti gli amanti del pallone possono seguire anche tutta la Serie B, la Liga spagnola, la Ligue 1 francese e la League Cup inglese, oltre alle qualificazioni alla Coppa d’Africa, in programma la prossima estate. E non è finita qui: non mancano nemmeno altre discipline emozionanti quali MLB, Matchroom Boxing, WRC, Scotland Rugby Internationals, Heineken Champions Cup, NHL e molti altri ancora.

La modalità di visione è improntata sulla flessibilità: allo stesso modo di Netflix, apprezzato da chi segue film e serie Tv, è possibile usufruire di un mese di visione gratuita, successivamente è prevista una tariffa univoca pari a 9,99 euro al mese ma con la facoltà di recedere in ogni momento senza alcun onere a carico dell’utente.

Una scelta per chi ama la flessibilità

Seguire gli eventi su DAZN racchiude interessanti vantaggi, a partire dalla duttilità. Non è infatti più necessario doversi ritrovare davanti alla Tv di casa per poter vivere le emozioni di una partita a cui si tiene in modo particolare. Un’opportunità che può rivelarsi davvero provvidenziale soprattutto in caso di impegno dell’ultimo minuto.

Ogni utente ha infatti la possibilità di scegliere il dispositivo attraverso cui accedere ai contenuti inseriti all’interno della programmazione. Il servizio della Tv online è accessibile a condizione di essere in possesso di un apparecchio che può connettersi al web. Il primo passo da compiere consiste nello scaricare l’apposita app su:

  • PC Windows e Mac – tramite uno dei browser Web supportati, come  Chrome, Firefox, Edge, Internet Explorer o Safari.
  • Smartphone e tablet Android – tutti quelli equipaggiati con Android 4.4 o successivi.
  • iPhone e iPad – iPhone 5 e successivi, iPad 2 e successivi e iPod Touch di 5ª generazione e successivi. È richiesta una versione di iOS pari o successiva alla 9.
  • Tablet Kindle Fire – Fire 7” (2015 e 2017), Fire HD 6”, Fire HD 7”, Fire HD 8”, Fire HD 10” e Fire HDX 8.9”.
  • Amazon Fire TV Stick
  • Google Chromecast, ideale anche per chi non ha una smart Tv a casa;
  • Apple TV – Apple TV di 4ª generazione (2015, o successivo). Smart TV – TV Samsung Tizen (2017 e 2018), TV LG WebOS, Android TV.
  • Console per videogiochi – PS4, PS4 Pro, Xbox One, Xbox One S ed Xbox One X.
  • Decoder Sky Q: consultabile attraverso la sezione “App”. Passare da Sky a DAZN è possibile attraverso lo stesso telecomando.

Una volta compiuta questa operazione, sarà necessario creare un profilo attraverso l’accesso al sito ufficiale della Tv online. Qui dovranno essere inseriti i dati personali, compresa una modalità di pagamento a scelta. Non c’è comunque il rischio che vengano detratti soldi nei primi 30 giorni di visione.

A ogni account è possibile associare fino a sei dispositivi, di cui due utilizzabili contemporaneamente. E’ un’opportunità ad hoc quindi anche per chi vuole condividere con una persona cara la passione per la squadra del cuore, anche se distanti geograficamente.

L’App per vedere DAZN su smart Tv: Samsung, Android, Sony, Philips, LG, Panasonic

A differenza di alcuni servizi in streaming, i contenuti di DAZN non sono accessibili solo quando ci si trova fuori casa, ma possono essere visualizzati anche sulla Tv di casa. Poter sfruttare questa opportunità è semplicissimo: è necessario essere in possesso di una smart Tv, in grado quindi di connettersi al web, ma nel caso in cui non fosse così è comunque possibile rimediare attraverso alcuni sistemi che possono colmare questa lacuna.

Anche in questo caso è necessario scaricare l’app specifica dallo store presente nell’apparecchio di cui si è in possesso. Al momento la compatibilità è possibile con questi modelli:

L’app DAZN è scaricaile e installabile sui modelli di Smart TV:

  • Samsung Tizen TV (modelli dal 2015 al 2018)
  • Android TV
  • Sony’s Smart Tv (Android TV)
  • Philips Smart Tv (Android TV)
  • LG Web OS TV (modelli dal 2015 al 2018)
  • Panasonic Smart TV

Qualora si dovesse avere il dubbio sull’anno di produzione dell’apparecchio si può recuperare il dato in breve tempo. Sul retro dell’apparecchio è infatti possibile trovare un adesivo apposito dove è indicato il numero di serie.  Per chi ha una Samsung Tizen TV si può annotare il numero e si può cercare l’anno di produzione attraverso il sito di supporto Samsung, pensato proprio per risolvere eventuali dubbi. Per chi invece ha una LG Web OS TV l’anno è presente sulle informazioni dell’etichetta dietro la TV.

Per chi non ha una smart Tv compatibile con l’App di DAZN

Anche chi ha una smart Tv non compatibile non deve disperarsi. È possibile utilizzare strumenti quali Amazon Fire TV Stick o Apple TV (assicurandoti di installare l’app sul dispositivo), il Chromecast di Google (sia con smartphone iOS sia Anroid si può fare il mirroring per riprodurre il programma sullo schermo) oppure la Xbox One o la PlayStation 4. In anternativa, si può collegare il PC o lo smartphone al televisore con un cavo HDMI e duplicare lo schermo.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.