DAZN sospendere abbonamento: un’occasione per risparmiare per gli utenti

di | 10-06-2022 | Novità TV

Il campionato di calcio è finito e non ci sono più eventi live su DAZN: ora gli utenti possono approfittarne per sospendere il proprio abbonamento

DAZN sospendere abbonamento: un’occasione per risparmiare per gli utenti
Confronta

Il campionato di Serie A si è ormai concluso (così come gli altri campionati europei) e questo potrebbe così spingere molti appassionat a richiedere di sospendere l’abbonamento a DAZN. A partire da quest’ultima stagione, infatti, per la prima volta tutte le partite erano visibili sulla piattaforma in streaming, che continuerà comunque a tenere compagnia ai suoi abbonati in questi mesi estivi con una serie di speciali realizzati dalla redazione. Effettuare l’operazione è comunque possibile e in modo piuttosto semplice anche per chi non ha grande esperienza con l’utilizzo degli strumenti tecnologici. Questo consentirà così di risparmiare l’importo dovuto per un periodo a scelta dell’utente, in modo tale da poter poi essere pronti in vista della partenza dell’annata 2022-2023.

Sommario

A partire da questa stagione tutto il campionato di Serie A e Serie B erano visibili su DAZN, la piattaforma in streaming che garantisce di poter seguire i contenuti anche quando ci si trova lontano da casa. Come per tutte le Tv di questo tipo, infatti, la visione è consentita oltre che sulle smart Tv, anche su PC, smartphone, tablet e console videogiochi. Ogni utente ha comunque la possibilità di poter recedere in ogni momento senza alcun onere a carico.

Ora che la stagione sportiva si è conclusa almeno per qualche settimana gli utenti saranno costretti ad attendere la ripresa degli impegni ufficiali per poter usufruire di tutti i vantaggi della proposta. Cosa fare quindi da qui alla partenza della stagione 2022-2023 prevista ad agosto? In programmazione ci sono alcuni speciali pensati per vivere le emozioni degli ultimi mesi, oltre ad alcune interviste ai protagonisti più importanti, che non sono comunque paragonabili a livello di importanza per i veri calciofili. Ma c’è anche un’altra soluzione che può portare benefici al nostro portafoglio: è infatti possibile sospendere l’abbonamento a DAZN, per poi rimetterlo in funzione al momento del fischio d’inizio della prima giornata. Sapere come fare può quindi consentire un piccolo risparmio che non deve essere trascurato.

DAZN sospendere abbonamento: un’occasione da sfruttare

DAZN offre la possibilità ai suoi clienti di sospendere l’abbonamento per un periodo massimo di quattro mesi. Per i calciofili quasi sicuramente non sarà necessario farlo così a lungo, visto che molti faranno il possibile per essere abilitati alla visione non appena la nuova stagione calcistica sarà ai nastri di partenza. Ad agosto, infatti, sono state programmate ben quattro giornate di Serie A, che si fermerà in inverno per lasciare spazio ai Mondiali che si disputeranno in Qatar, dove però non sarà presente l’Italia.

La piattaforma offre così l’opportunità di sfruttare la funzione “Metti in pausa il tuo abbonamento”, che dà la garanzia di non subire alcun addebito nel periodo indicato, anche se ovviamente questo impedirà di accedere ai contenuti predisposti dalla Tv in streaming.

Le modalità da seguire variano però a seconda della modalità scelta per il pagamento.

Abbonamento DAZN sospeso – Come fare per chi paga con carta di credito o Paypal

Per chi ha scelto di effettuare i pagamenti mensili di DAZN con carta di credito o Paypal è’ possibile mettere il tuo abbonamento in pausa seguendo queste istruzioni:

  • Accedi alla pagina “Il mio Account”.
  • Clicca su “Metti in Pausa e sospendi pagamento”.
  • Segui il processo, inserisci la data di riattivazione e conferma.

Offerte DAZN sospese per un periodo a scelta – Come fare per chi paga con Google Play

Tanti hanno invece sfruttato il servizio Google Play tramite il proprio smartphone o tablet, ma hanno comunque la possibilità di non pagare DAZN in queste settimane. Ecco la procedura da seguire:

  1. Aprire il Google Play Store.
  2. Cliccare sull’icona utente in alto a destra.
  3. Selezionare “Pagamenti e abbonamenti”.
  4. Selezionare “Abbonamenti”.
  5. Selezionare DAZN.
  6. Selezionare “Metti in pausa i pagamenti”.
  7. Scegliere la lunghezza della pausa (1, 2 o 3 mesi disponibili). In questo caso è possibile scegliere anche una data predeterminata, in modo tale da poter soddisfare le esigenze di tutti. Molti sceglieranno così il 13 agosto, giorno di partenza della Serie A 2022-2023.
  8. Premere “Conferma”.

In tutti i casi DAZN provvederà a inviare una email all’indirizzo indicato al momento della sottoscrizione dell’offerta. Questa garantirà che tutto sia andato a buon fine e potrà essere consultata anche successivamente in caso di dubbi per capire bene quanto possa durare il periodo di sospensione.

Chi non può sfruttare l’agevolazione

L’obiettivo di DAZN tramite la funzione che consente di sospendere l’abbonamento è quello di venire incontro il più possibile, anche a livello economico, ai suoi utenti e premiarli per la fiducia mostrata nel corso della stagione sportiva. Non tutti hanno però diritto a questo tipo di agevolazione, è bene precisarlo. Nonostante questo, la piattaforma in streaming ha pensato anche a loro e vuole provare a dare anche a chi si trova in questa situazione un piccolo vantaggio.

La sospensione, infatti, non sarà disponibile per chi aveva sottoscritto l’abbonamento, usufruendo di una promozione speciale. Per chi si trova in questa situazione ha orevisto uno sconto di 10 euro per tutto il periodo di pausa estiva del campionato di Serie A. Ogni dubbio in merito può essere chiarito verificando la propria Area Clienti personale nell’app.

La piattaforma dello streaming sportivo ha fatto sapere, tramite Agcm, che incrementerà la varietà dei contenuti anche con proposte on demand legate agli interessi dei singoli utenti. L’obiettivo che si vuole perseguire è quello di rendere il servizio più ricco, ma soprattutto personalizzato: “Un innalzamento anche qualitativo della programmazione, con tanti contenuti disponibili nel corso dell’estate, in modo da ridurre eventualmente l’interesse degli utenti per la funzione di pausa e fornire una valida alternativa».

Come Riattivare l’abbonamento a Dazn

Una volta messo in pausa, è sempre possibile riattivare l’abbonamento un pochi clic, oppure modificare (posticipandola o anticipandola) la data di fine della pausa. Anche in questo caso la procedura da seguire richiede solo pochissimi minuti. Per farlo occorre:

  • entrare nel proprio account sul sito di Dazn e selezionare la voce “abbonamento”;
  • da qui si può scegliere se semplicemente anticipare o posticipare la data di riattivazione, cliccando sul link “Cambia la data di riattivazione”;
  • oppure riattivare subito l’abbonamento cliccando sul bottone in basso “Mantieni Dazn attivo”.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.