Decoder per vedere DAZN: cos’è, come funziona, quanto costa

di | 31-08-2021 | TV

Come ormai molti di voi sapranno, DAZN ha ottenuto i diritti per tutta la Serie A di calcio e, quindi, è necessario dover sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma di streaming dedicata allo sport per non perdersi nessun match. Ci sono delle promozioni esclusive nate dall’accordo con TIM per risparmiare sull’abbonamento il primo anno, ma la società britannica ha lanciato anche un proprio decoder DAZN: a cosa serve? Come funziona? E quanto costa questo particolare apparato?

Decoder per vedere DAZN: cos’è, come funziona, quanto costa
Confronta

L’esordio di DAZN come principale emittente per la Serie A di calcio, come abbiamo visto in queste settimane, non è stato indolore: c’è ancora da lavorare sulla trasmissione del segnale e, soprattutto, sulla risoluzione. Nonostante i “peccati di gioventù”, la società di streaming sportivo si è detta ottimista sul proseguo del campionato e rassicura i tanti clienti che hanno deciso di sottoscrivere l’abbonamento al servizio per non perdersi le partite delle proprie squadre preferite.

Oltre all’abbonamento al servizio al costo di 29,99 euro al mese, il servizio DAZN viene proposto anche in pacchetto esclusivo con TIMVISION, Infinity+ e altri contenuti, a partire da 19,99 euro al mese per tutto il primo anno, grazie alla partnership siglata con Telecom Italia. Con quest’ultima formula, insieme ai vari servizi, viene fornito anche il box TIMVISION, un decoder che permette di accedere ai contenuti di tutte le piattaforme incluse nell’offerta direttamente sulla TV, anche nei modelli un po’ più datati. Il box funziona anche come decoder DVB-T2.

Tuttavia, se siete arrivati fin qui, state cercando informazioni precise su un altro dispositivo, il decoder DAZN: di cosa si tratta?

Sommario

Decoder DAZN: cos’è

Il Decoder DAZN TV Box è un apparato venduto dalla stessa società di streaming e destinato in particolare ai clienti che non hanno ancora l’accesso alla banda ultralarga o dispongono di una banda larga estremamente limitata.

Grazie a questo strumento è possibile accedere ad un canale DAZN Channel sul digitale terrestre. Il decoder è compatibile con il nuovo standard della TV DVB-T2 HEVC ed è dotato di sistema operativo Android TV.

Questo significa che è possibile installare delle app dal Play Store, connettendo il decoder ad una rete dati. L’unica applicazione preinstallata sul dispositivo è quella di DAZN, ma il TV Box potrà essere utilizzato come accesso ad altri servizi, scaricando gli applicativi dedicati dal marketplace.

Tecnicamente il decoder DAZN TV Box non è altro che un TIMVISION Box (nell’ultima versione proposta) privo dell’interfaccia proprietaria della compagnia telefonica, ma solo con il sistema operativo Android TV stock.

Cos’è DAZN Channel

DAZN Channel è un canale criptato del digitale terrestre (raggiungibile al numero 409), visibile soltanto con il TV Box di DAZN o con il TIMVISION Box. Questo canale trasmette alcune partite della serie A e altri contenuti sportivi, ed è visibile senza la necessità di avere una connessione dati.

Per ogni giornata vengono trasmesse cinque partite di Serie A e, in caso di partite in contemporanea, sarà la stessa DAZN a decidere quale match mandare in onda sul canale del digitale terrestre.

Il DAZN Channel, quindi, nasce come sistema per evitare i principali problemi di connessione e per permettere una visione delle partite senza problemi di buffering, soprattutto per chi non ha ancora la possibilità di sfruttare servizi Internet performanti come la fibra mista rame o la fibra ottica.

Come funziona il decoder DAZN

Il funzionamento è molto semplice: attraverso l’app preinstallata di DAZN all’interno del decoder si accederà al proprio abbonamento e guardare le partite direttamente in TV. Ovviamente il TV Box dovrà essere collegato ad Internet (attraverso la propria ADSL o sfruttando un hotspot). In caso di connessione insufficiente o altalenante, il decoder passerà in automatico al canale del digitale terrestre, in base ai contenuti disponibili, senza che l’utente debba gestire manualmente lo switch.

Quanto costa il DAZN TV Box

Il decoder DAZN ha un costo di 139,99 euro, a cui dovranno essere aggiunte le spese di spedizione (10 euro).

L’unico canale di acquisto è Digiquest.it: è necessario effettuare una verifica disponibilità di DAZN TV Box prima dell’acquisto per sapere se sarà effettivamente possibile richiederlo, in base al proprio indirizzo.

Chi può acquistare il decoder DAZN

Come abbiamo accennato all’inizio, infatti, il TV Box della società britannica “è disponibile in priorità per le zone che non hanno accesso a Internet a banda ultra-larga”. Si potrà acquistare, quindi, solo se si avrà un esito positivo a seguito della verifica disponibilità nel sito di Digiquest.

Non è chiaro se nel prossimo futuro l’acquisto del decoder verrà aperto a tutti e commercializzato anche attraverso altri canali.

Insomma, il decoder DAZN TV Box e il DAZN Channel nascono principalmente come delle soluzioni “di emergenza” per chi non possiede ancora una connessione Internet veloce e vuole ridurre al minimo i disservizi durante la visione delle partite. Il costo non è irrisorio, soprattutto se confrontato con i decoder DVB-T2 più economici in commercio e tenendo comunque conto che l’extra spesa andrebbe a sommarsi ai circa 30 euro al mese già previsti per l’abbonamento.

Per evitare problemi e spese non previste, quindi, è consigliabile prima conoscere i requisiti minimi per vedere DAZN, in modo tale da prevedere e valutare le possibili prestazioni della connessione nell’uso della piattaforma di streaming, decidendo di conseguenza se sia conveniente o meno attivare un abbonamento.

Se la vostra Internet di casa non è soddisfacente, inoltre, potreste decidere di passare ad un nuovo operatore: scrivete a info@comparasemplice.it o aprite una live chat direttamente sul sito per ricevere subito la consulenza gratuita e senza impegno di un esperto. In pochi minuti scoprirete quali sono tutte le migliori offerte ADSL e fibra disponibili nella vostra zona, sia a livello di prestazioni che di costo mensile.

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.