Disney Plus anticipa il lancio in Italia: arriva il 24 marzo

Disney Plus anticipa il lancio in Italia: arriva il 24 marzo
5 (100%) 1 vote
di | 22-01-2020 | TV

Manca ormai pochissimo all’arrivo del servizio Disney Plus (Disney+) in Italia e, stando alle ultime notizie diffuse proprio in queste ore, pare che il colosso statunitense abbia deciso di anticipare i tempi rispetto a quanto previsto in un primo momento.

L’esordio nel nostro Paese del nuovo servizio di streaming video, infatti, è stato anticipato al 24 marzo, anziché il 31. Una settimana prima, quindi, rispetto alla data ufficiale annunciata verso la fine dello scorso anno.

Sommario

Quanto costa Disney Plus in Italia

Ma quali sono i costi previsti da Disney Plus in Italia? Per ora non abbiamo un’informazione ufficiale in tal senso ma c’è chi prende come esempio l’offerta del servizio proposta in Olanda, dove è già disponibile:

  • 6,99 euro al mese per l’abbonamento standard, rinnovabile a scelta dal cliente, come accade per molti dei servizi simili (Netflix, Apple TV Plus, TIMVISION, DAZN, etc…);
  • 69,99 euro per l’abbonamento annuale: questa formula permette di risparmiare circa 14 euro all’anno rispetto al’abbonamento mensile.

È molto probabile, quindi, che Disney Plus manterrà gli stessi prezzi anche in Italia: costerà, quindi, 1 euro in meno rispetto all’abbonamento Base di Netflix e 2 euro in più di Apple TV Plus. Rispetto a quest’ultimo, però, il catalogo si preannuncia ben più generoso fin dal lancio.

Catalogo Disney Plus

Oltre agli ormai noti cartoni e film Disney e a qualche novità che verrà lanciata con l’arrivo della piattaforma (come ad esempio la versione live action dell’intramontabile La Bella e la Bestia), Disney Plus avrà l’esclusiva dei film e delle serie TV Marvel e Star Wars, di cui è proprietaria. Una delle serie più attese e già presenti nel servizio in streaming nei Paesi dove è già stato lanciato, è senza dubbio The Mandalorian, serie di Jon Favreau, prodotta da Lucasfilm, ambientata nell’universo di Guerre Stellari, nel lasso di tempo tra il Risveglio della Forza e Il Ritorno dello Jedi. La serie ha già ottenuto il via libera per una seconda stagione e ha collezionato già alcune importanti nomination, come ad esempio i VES Awards per gli effetti visivi.

Ma il catalogo di Disney Plus avrà molti altri contenuti, tra cui:

  • film originali e prodotti per Disney Plus;
  • il sequel di Lizzie MacGuire, la nota serie che ha come protagonista la cantante e attrice Hilary Duff;
  • i documentari firmati National Geographic;
  • programmi e show di cucina, ambiente e cinema;
  • remake importanti come High School Musical;
  • film e serie in esclusiva Disney Pixar;
  • i contenuti di Disney Channel;
  • stagioni complete di serie note ma non appartenenti alla galassia Disney, come i Simpsons.

Insomma, Disney Plus si preannuncia un concorrente estremamente forte sul mercato, anche per le piattaforme leader del settore. Il confronto tra i servizi di TV streaming, quindi, sarà sempre più serrato e interessante.

Gli utenti italiani, quindi, potranno godere dei contenuti del servizio con qualche giorno di attesa in meno: vedremo se Netflix, Apple, Now TV, Amazon e le altre società tenteranno di arginare in qualche modo l’arrivo anticipato del gruppo e se decideranno di ritoccare listino e prezzi, in modo tale da rendere più appetibile l’offerta. Se vi saranno delle novità interessanti in tal senso, vi terremo aggiornati.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.