Quanto costa Netflix dopo l’aumento dei prezzi?

Quanto costa Netflix dopo l’aumento dei prezzi?
5 (100%) 1 vote
di | 20-12-2017 | Netflix, TV

quanto costa netflixDopo due anni dall’esordio in Italia, la popolare piattaforma di streaming Netflix ha aumentato i prezzi di alcuni dei suoi piani di abbonamento. A partire dal 9 ottobre 2017, infatti, i piani Standard e Premium costeranno, rispettivamente, 1€ e 2€ in più. Oltre a un modo legale per guardare film e serie TV in streaming, molti in Italia hanno visto nell’azienda americana una valida alternativa alla fruizione della televisione tradizionale. E le strategie della piattaforma si sono rilevate vincenti dal momento che, dopo solo 24 mesi di vita, è riuscita a raggiungere una quota di 800mila abbonati. Ma vediamo meglio nel dettaglio quanto costa Netflix dopo l’aumento dei prezzi e come fare per risparmiare.

Quanto costa Netflix dopo l’aumento dei prezzi?

Netflix è un servizio di televisione in streaming a pagamento che permette di guardare film, serie TV, documentari e cartoni animati da una vasta gamma di dispositivi senza interruzioni pubblicitarie. L’assenza di pubblicità è il motivo principale per cui chi vuole guardare Netflix deve pagare una piccola quota mensile. Vediamo ora quanto costa Netflix dopo l’aumento dei prezzi e i tre piani tariffari che gli utenti possono scegliere per abbonarsi al servizio di streaming:

  • il costo del piano base è rimasto invariato al prezzo di 7,99€ al mese e consente di utilizzare un solo dispositivo alla volta in qualità video standard;

  • il piano standard è passato da 9,99€ a 10,99€ al mese e permette di guardare Netflix su due dispositivi contemporanemanete in alta definizione;

  • il piano premium è aumentato di 2€ e costerà 13,99€ al mese. Scegliendo questa opzione si può usufruire dei servizi di Netflix su quattro dispositivi diversi nello stesso momento. Inoltre, se si ha una velocità di connessione di almeno 25MB/sec, è possibile vedere contenuti in 4K.

Aumento dei prezzi Netflix. Un consiglio su come risparmiare

Abbonarsi a Netflix è diventato troppo oneroso? I prezzi dei piani standard e premium vi sembrano eccessivi? Niente paura perchè un modo per risparmiare c’è. Non tutti infatti sanno che il servizio di streaming creato da Reed Hastings offre la possibilità agli utenti di condividere l’abbonamento con i propri amici o famigliari. Al contrario di altre piattaforme Pay Tv come Sky o Mediaset Premium, Netflix consente ai suoi abbonati di collegarsi da qualsiasi dispositivo in qualsiasi parte del mondo ci si trovi. Cosa vuol dire questo? Vuol dire che se si sceglie un piano premium è possibile collegarsi a 4 schermi diversi in 4 città o case diverse in qualsiasi parte del mondo e nello stesso momento. Se avete quindi degli amici o dei parenti con cui volete condividere le spese di un abbonamento mensile, con Netflix potete farlo.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.