Quanto costa Netflix nel 2017: prezzi e caratteristiche

Quanto costa Netflix nel 2017: prezzi e caratteristiche
4.2 (84.41%) 59 votes
di | 06-02-2017 | Netflix, TV

È passato poco meno di un anno e mezzo dal lancio di Netflix in Italia: il noto servizio streaming di serie TV, film, documentari, contenuti per bambini, etc… , senza interruzioni pubblicitarie, è riuscito a ritagliarsi un’importante fetta di mercato anche nel nostro Paese, grazie a titoli di rilievo e ad un catalogo sempre più fornito (in gran parte disponibili ormai in lingua italiana o quanto meno sottotitolati). Ma quanto costa Netflix nel 2017? Cosa cambia rispetto ai costi dell’anno scorso? Vediamo nel dettaglio tutto quello che c’è da sapere.

In Italia il servizio Netflix conterebbe circa 300 mila abbonati (fonte PwC Italia) e il trend pare sia in positivo anche per i prossimi mesi. Se state pensando di diventare clienti Netflix e volete conoscere tutti i piani in abbonamento di questo servizio, sappiate che avete la possibilità di scegliere tra tre differenti profili.

Quanto costa Netflix nel 2017: Base, Standard e Premium

Continuando a leggere questa guida, potrete scoprire i dettagli di quanto costano gli abbonamenti Netflix quest’anno, secondo il profilo scelto in base ai vostri interessi e alla vostra fruizione della Tv streaming. Qui, il listino in breve:

  • Netflix primo mese – Gratis
  • Netflix Piano Base – 7,99 euro al mese
  • Netflix Piano Standard – 9,99 euro al mese
  • Netflix Piano Premium – 11,99 euro al mese

Volete sapere cosa include ciascun piano di abbonamento a Netflix, la Tv via internet? Ecco i dettagli:

Netflix Piano Base

È il pacchetto più economico dei tre e permette di guardare i contenuti Netflix su un solo dispositivo alla volta in definizione standard (SD). Quanto costa Netflix nel piano base? La cifra richiesta è 7,99 euro al mese.

Netflix Piano Standard

È probabilmente il piano più pubblicizzato dalla società, perché offre un servizio decisamente più completo e flessibile pagando un paio di euro in più rispetto al profilo base. Al costo di 9,99 euro al mese, infatti, potrete guardare i film, le serie, i documentari e i cartoni di Neflix su 2 dispositivi contemporaneamente (ottimo, ad esempio, se si è in due a pagare il pacchetto e/o si vogliono guardare contenuti diversi). Con il pacchetto standard è disponibile anche la qualità HD, oltre a quella SD.

Netflix Piano Premium

Il profilo Premium di Netflix ha un costo di 11,99 euro al mese: con questo piano è possibile guardare i contenuti del servizio fino a 4 dispositivi in contemporanea. Un altro vantaggio è la possibilità di scegliere tra la qualità SD, HD o Ultra HD (ovviamente nei titoli che supportano queste risoluzioni: i contenuti in Ultra HD, ad esempio, non sono ancora tantissimi ma saranno sempre più presenti nel catalogo).

Quanto costa Netflix

Netflix gratis per un mese: come averlo

Se state pensando di fare un abbonamento Netflix e per voi è la prima volta, sappiate che la società vi da la possibilità di provare l’abbonamento per un intero mese gratis, senza costi di attivazione. È sufficiente iscriversi al servizio e compilare i dati richiesti sul form presente nella pagina attivazione Netflix. Come vedrete, vi verrà richiesto anche un metodo di pagamento, necessario per l’iscrizione, ma non preoccupatevi: non vi verrà addebitato alcun addebito.

Non appena vi sarete iscritti e la procedura di attivazione andrà a buon fine, potrete provare fin da subito la piattaforma, sfogliare il foltissimo catalogo e guardare i contenuti dal vostro computer, tablet, smartphone, smart TV, console, etc… Potete anche disattivare fin da subito l’abbonamento dalle impostazioni del vostro account: in questo modo bloccherete il rinnovo automatico, usufruendo solo del mese gratuito offerto dal servizio, e non avrete addebiti indesiderati alla scadenza.

Netflix-gratis

Se, invece, cambiate idea, sapete già quanto costa Netflix: anche se avete disattivato il rinnovo automatico potrete riattivare l’abbonamento in qualsiasi momento (scegliendo come sempre tra piano Base, Standard o Premium) e riutilizzare il servizio anche dopo il mese gratis.

Requisiti di sistema per usare Netflix

Velocità

Queste sono le velocità di connessione a Internet raccomandate da Netflix per poter fruire dei servizi senza problemi:

  • 0,5 megabit al secondo – Velocità di connessione a banda larga richiesta
  • 1,5 megabit al secondo – Velocità di connessione a banda larga raccomandata
  • 3,0 megabit al secondo – Velocità raccomandata per qualità SD
  • 5,0 megabit al secondo – Velocità raccomandata per qualità HD
  • 25 megabit al secondo – Velocità raccomandata per qualità Ultra HD

Ovviamente tutto dipenderà dalla connessione (fissa o mobile) che avete a disposizione: se volete avere le migliori per la vostra casa, l’ufficio o per il vostro dispositivo mobile vi ricordiamo che su ComparaSemplice.it potete confrontare le tariffe ADSL o di Internet mobile in pochi secondi, grazie ad un servizio dedicato gratuito che vi consentirà non solo di avere le offerte più interessanti sul mercato, ma anche di risparmiare tantissimo sulle spese di telefonia e Internet.

Volete un supporto da parte di un esperto? Nessun problema: potete richiedere una consulenza gratuita e senza impegno d’acquisto. I canali di riferimento sono il numero verde 800 709 993 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 20), la mail info@comparasemplice.it oppure la chat testuale che potete aprire direttamente sul nostro sito per chattare in tempo reale con un esperto.

netflix

Netflix su computer

Il servizio Netflix è compatibile con gli standard HTML5 e Silverlight (sia su Windows che su Mac, anche nelle versioni più datate, come XP e Tiger), utilizzando i principali browser, come Google Chrome, Internet Explorer, Edge, Firefox, Safari e Opera. Solo Microsoft Edge, almeno per ora, supporta la risoluzione a 4K dei contenuti supportati (ma solo se si possiede un PC con monitor 4K e processore Intel di settima generazione).

Netflix su dispositivo mobile

Oltre ad alcune smart TV e console compatibili con il servizio, Netflix è attivabile e usufruibile anche sui dispositivi mobili, come smartphone e tablet: basterà scaricare l’app gratuita dagli store ufficiali della piattaforma mobile del vostro device (come il Google Play Android o l’App Store per iOS), accedere al vostro profilo e sarete pronti per guardare i contenuti sul piccolo display.

Ecco, quindi, quanto costa Netflix quest’anno e che cosa dovete avere per poter accedere al servizio streaming, senza interruzioni pubblicitarie e con una qualità video di altissimo livello. Tra le novità 2017 di Netflix vi segnaliamo le nuove puntate di Sherlock, Una Serie di Sfortunati Eventi, Stranger Things, Narcos e Suburra.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Titolo Popup

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.