Rai Play On demand: come guardare i programmi Rai quando vuoi

Rai Play On demand: come guardare i programmi Rai quando vuoi
5 (100%) 2 votes
di | 19-09-2019 | TV

Ormai da qualche tempo la fruizione dei contenuti Tv è diventata più personalizzata: ogni utente non solo ha la possibilità di guardare un programma di proprio gradimento, ma può farlo anche dove e quando lo desidera. I rigidi orari che caratterizzavano il vecchio palinsesto possono quindi essere ormai considerati solo un vecchio ricordo. In caso di impegno imprevisto sopraggiunto all’ultimo minuto si può stare tranquilli: i servizi On Demand consentono di seguire tutto anche in un secondo momento, senza alcun problema. Nasce proprio con questo obiettivo Rai Play On Demand, il portale online predisposto dalla Tv di Stato per permettere di vedere o rivedere la programmazione. Il tutto senza la necessità di sostenere alcun costo.

Sommario

Rai Play On Demand: la Tv al tuo servizio

L’offerta televisiva è diventata sempre più ampia; tuttavia, sono ancora in tanti ad apprezzare la proposta della Tv generalista che si affianca a quella dalla pay Tv targata Sky, pensata per chi sente l’esigenza di soddisfare i gusti di tutti i componenti della famiglia e per avere accesso a un numero maggiore di canali (clicca qui per conoscere quali siano le alternative a Sky attualmente disponibili). Entrambe le soluzioni propongono un servizio di visione on demand, che consente di seguire un programma di proprio gradimento solo quando effettivamente lo si desidera e si è liberi di impegni. Una soluzione di questo tipo non può che essere apprezzata proprio perché nasce con l’obiettivo di venire incontro alla quotidianità di ognuno, spesso ricca di impegni e con poco tempo libero.

Anche la Tv di Stato si è ormai evoluta e mette a disposizione di tutti da diversi anni Rai Play On Demand, il servizio di streaming accessibile su smart Tv, PC, smartphone e tablet iOS e Android senza alcun costo aggiuntivo. Iniziare a utilizzarlo è davvero semplicissimo: basta infatti scaricare l’app dedicata per poterne scoprire tutte le potenzialità.

Rai Play rappresenta uno strumento a cui gli utenti possono fare riferimento quando hanno la necessità di vedere (o rivedere) i programmi Rai della settimana: ce ne sarà davvero per tutti i gusti, dai film alle serie Tv, ma senza dimenticare i contenuti di intrattenimento e gli show, oltre a telegiornali, documentari e contenuti sportivi. Un sistema di questo tipo può quindi rivelarsi utile soprattutto se si è persa la prima messa in onda di una pellicola o di un telefilm di proprio gradimento, ma anche se si ha la volontà di rivivere le emozioni di una sfida della propria squadra del cuore pur avendo avuto la possibilità di seguirla in diretta.

Rai On Demand: caratteristiche di Rai Play e cosa serve

Unica condizione richiesta per poter sfruttare le potenzialità di Rai Play, come per ogni servizio streaming, è quella di essere in possesso di un dispositivo in grado di connettersi a Internet. Ogni utente ha quindi la possibilità di scegliere il device che preferisce, ma verificando in via preventiva attraverso uno speed test (clicca qui per ricevere le indicazioni su come effettuarlo) la propria velocità di navigazione. In linea di massima può bastare una connessione in grado di raggiungere almeno i 2 mega.

La versatilità èuno degli aspetti distintivi di Rai Play. Chi ha intenzione di effettuare la visione dei contenuti tramite PC o Mac può sfruttare i principali browser. Non è nemmeno richiesto di scaricare un plugin esterno quali Flash Player o Microsoft Silverlight. Chi invece preferisce sfruttare i dispositivi mobili quali smartphone e tablet deve solo scaricare l’app dedicata. La fruizione è ovviamente possibile anche dal divano di casa tramite una smart Tv: non sono previste limitazioni particolari tra i vari marchi sul mercato. In alternativa, è possibile anche rendere smart una Tv che non lo è attraverso l’utilizzo di strumenti come Google Chromecast e Amazon Tv Fire Stick.

Prima di selezionare il programma a cui si è interessati è comunque richiesta un’operazione preliminare, che richiede solo pochi minuti. È infatti necessario registrarsi al servizio creando un account con i propri dati personali. Una volta fatto questo, il sistema sarà in grado anche di memorizzare le selezioni effettuate nel corso del tempo dall’utente e di dare suggerimenti utili per rendere più semplice la scelta.

Il profilo può essere ideato in modo ancora più immediato importando le informazioni contenute all’interno dei profili Facebook o Twitter. Basta premere sul pulsante “Accedi/Registrati” che si troverà direttamente all’interno di RaiPlay.

RaiPlay offre all’utente la possibilità di vedere 14 canali Rai in diretta (Rai1, Rai2, Rai3, Rai4, Rai5, RaiNews, RaiSport1, RaiSport2, RaiMovie, RaiPremium, RaiYoyo, RaiGulp, RaiStoria, RaiScuola), oltre a poter accedere alla sezione “Guida Tv” per avere una panoramica comprendente il palinsesto completo degli ultimi sette giorni. Non manca anche una ricca selezione dei contenuti di archivio di maggiore successo: un’occasione da sfruttare sia per chi ha perso la prima messa in onda sia per chi desidera rivedere qualcosa che è rimasto nel cuore.

Tutta da sfruttare anche l’opzione “Anteprima” legata solo ad alcuni contenuti: un’occasione per poter vedere un frammento di quello che andrà in onda in una fase successiva. Questo può rivelarsi utile ad esempio per una serie Tv di particolare successo: è un’opportunità da cogliere al volo per avere un’idea di quello che attende il telespettatore nella puntata successiva o per una pellicola in prima visione.

Temi però durante la visione di terminare i giga dei tuoi dispositivi mobili? Niente paura, l’emittente di Stato ha pensato anche a questo. Per chi utilizza la app è infatti possibile scaricare i programmi a cui si è interessati e sfruttare la funzione “Guarda offline“, pensata proprio per consentire la visione anche senza la connessione Internet.

Un servizio facile e intuitivo

Tra gli aspetti che hanno permesso a RaiPlay di affermarsi in questi anni c’è la semplicità di utilizzo. Sin dalla pagina iniziale si ha modo di avere una visione d’insieme di quello che offre il servizio.

Per facilitare la navigazione è stata realizzata una suddivisione in una serie di categorie. Si parte subito con “Ieri in Tv“, comprendente una selezione dei programmi che sono stati trasmessi nelle 24 ore precedenti. Si prosegue poi con “Da non perdere“, in cui si può trovare una raccolta dei contenuti che hanno avuto maggiore successo, una sorta di “consiglio” che la Tv di Stato dà ai telespettatori.

Non manca poi un’ulteriore distinzione per generi televisivi, ovvero “Fiction Italiana”, da tempo uno dei punti di forza del palinsesto dell’emittente, in cui si possono trovare i titoli più interessati trasmessi da viale Mazzini; “Serie Tv“, con i telefilm americani più amati; “Il grande cinema” con un archivio delle pellicole che hanno fatto la storia e “Cartoni animati“, adatti in modo particolare per il pubblico più giovane.

Giostrare tra i vari contenuti è davvero semplicissimo: una volta scelto quello che si preferisce, basta cliccare sull’immagine di anteprima e poi sul pulsante apposito per far partire la visione.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.