Serie B: tutte le gare in diretta su Perform

Serie B: tutte le gare in diretta su Perform
4 (80%) 1 vote
di | 02-07-2018 | TV

È in arrivo una vera e propria rivoluzione nella visione degli eventi calcistici nella stagione 2018-2019: la Serie B, infatti, sarà per la prima volta visibile su DAZN (pronuncia DA-ZONE), il servizio live e on demand di sport in streaming, realizzato da Perform Group. Si tratta di un cambiamento davvero rilevante rispetto alle abitudini degli appassionati, abituati a seguire tutte le gare del campionato cadetto su Sky.

Dieci partite su undici per ogni turno di campionato saranno così in esclusiva sulla piattaforma fino al 2021. Restano invece ancora da assegnare i diritti in chiaro: un match a giornata sarà infatti disponibile anche a chi non è cliente della sports company che ha intenzione di affermarsi in maniera sempre più importante in Italia.

Sommario

Serie B: nasce un nuovo modo per vivere le emozioni del campionato cadetto

Mentre sono in piena fase di svolgimento i Mondiali 2018 in Russia (clicca qui per scoprire come seguire tutte le gare del torneo), gran parte degli appassionati inizia a essere già in fermento in vista della partenza della nuova stagione. Per chi è interessato a sapere come vedere tutte le varie competizioni sarà necessario a prepararsi a una serie di modifiche.

Per la prima volta, infatti, i diritti della Serie B, sono stati acquisiti da Perform Group, una sports company globale proprietaria di diverse piattaforme digitali. La società, attiva con il servizio di live streaming DAZN (si pronuncia “Da Zone”) in Giappone , oltre all’area “Dach”, ovvero Germania, Austria e Svizzera tedesca, ha deciso di affermarsi anche in Italia nell’intricato panorama dei diritti TV.

Dopo diversi anni targati Sky, cambia così la casa del campionato cadetto. DAZN trasmetterà dieci gare su undici per ogni giornata di campionato (una sarà visibile in chiaro, ma ancora non si sa su quale emittente) fino al 2021. La proposta comprenderà anche eventuali playoff e playout.

DAZN: un servizio conveniente e facilmente accessibile

Veniamo ora all’aspetto maggiormente rilevante per tutti gli utenti che sceglieranno di vivere appieno tutte le emozioni tipiche del campionato cadetto: i costi.

DAZN arriverà a breve in Italia con una tariffa unica decisamente conveniente: 9,99 euro al mese. Ma con un vantaggio importante: il primo mese sarà offerto gratuitamente. Gli utenti avranno inoltre la possibilità di disdire l’abbonamento in ogni momento, senza il rischio quindi di andare incontro al pagamento di alcuna penale.

Un’altra caratteristica distintiva del servizio è l’accessibilità: è possibile infatti seguire tutti gli eventi sportivi proposti dalla piattaforma in maniera davvero semplice. I contenuti sono disponibili sia in diretta sia on demand attraverso vari tipi di dispositivi. Tra questi ci sono smart Tv, PC, smartphone, tablet e console di gioco.

Per venire incontro al maggior numero di utenti possibili, gli utenti hanno anche la facoltà di scegliere tra varie modalità di pagamento. Si può optare per una tra Visa, Mastercard, American Express, PayPal, Apple iTunes, oltre all’app fornita da Amazon.

Su DAZN in arrivo anche la Serie A

La Serie B non sarà l’unico contenuto disponibile su DAZN nella stagione che sta per prendere il via. Perform Group è infatti riuscita ad aggiudicarsi anche tre gare per ogni turno di campionato di Serie A (si parte il 19 agosto) fino al 2021.

L’assegnazione dei diritti quest’anno è avvenuta per fascia oraria (il 70% delle gare saranno su Sky, disponibili anche sul digitale terrestre), quindi anche la trasmissione delle partite dipenderà dall’orario in cui saranno disputate le gare. Su Perform Group saranno così visibili l’incontro in programma il sabato alle 20.30, il “lunch match” della domenica alle 12.30 e uno della domenica pomeriggio alle 15.

Sky si è invece garantita due anticipi del sabato (ore 15 e ore 18), due match della domenica pomeriggio alle 15, quello delle 18, oltre al posticipo della domenica sera alle 20.30 e la novità del “Monday Night”, che prevede un cintrontro il lunedì alle 20.30. Le partite in esclusiva saranno quindi più del doppio rispetto alle precedenti stagioni e includeranno 16 dei 20 top match. Resta ancora da stabilire se tutti gli appassionati potranno evitare di stipulare un doppio abbonamento per seguire il massimo campionato. I colloqui tra le varie emittenti per scongiurarlo sono attualmente in corso.

0321.085995