Aumenti Vodafone Mobile: +1,99€ su alcune offerte mobile dal 31 maggio

di | 27-04-2021 | Vodafone

Con una nota pubblicata sul sito ufficiale proprio oggi, Vodafone ha annunciato degli aumenti che andranno a colpire alcune linee mobili ricaricabili a partire dalla fine di maggio di quest’anno. Scopriamo di cosa si tratta e a quanto ammontano le rimodulazioni.

Il gruppo Vodafone Italia ha annunciato oggi l’imminente arrivo di un aumento per alcune offerte per clienti privati ricaricabili. La rimodulazione in negativo comporterà un incremento del canone mensile di 1,99 euro, non poco se si tiene conto del costo medio mensile di un’offerta cellulare. Purtroppo la compagnia non specifica i nomi dei piani soggetti a modifica contrattuale ma, stando alla comunicazione, i clienti interessati verranno informati via sms proprio in queste ore.

L’operatore giustifica l’aumento evidenziando l’impegno negli investimenti costanti per il miglioramento della propria rete cellularecon l‘obiettivo di soddisfare la crescente esigenza di connessione nel Paese e per offrire ai clienti un servizio sempre più performante”.

Sommario

Giga gratis per 1 anno per chi accetta le nuove condizioni

I clienti che accetteranno la modifica unilaterale del contratto riceveranno per 12 mesi giga aggiuntivi che andranno a sommarsi al traffico dati già incluso nell’offerta. Per accettare le nuove le condizioni e attivare i giga in omaggio bisognerà chiamare il numero gratuito 42590 a seguito della ricezione dell’sms informativo sulla rimodulazione. È possibile che alcuni clienti ricevano una proposta tariffaria differente a loro dedicata: maggiori informazioni e dettagli verranno forniti chiamando lo stesso numero citato precedentemente o contattando l’assistenza clienti della compagnia al numero gratuito 190 (in alternativa è possibile lasciare un messaggio privato in uno dei canali social dell’azienda).

Aumenti Vodafone mobile: cosa fare per disdire il contratto

Se, invece, non siete interessati alle nuove condizioni contrattuali e volete quindi evitare gli aumenti Vodafone, potrete procedere al recesso del contratto o passare ad un nuovo operatore mantenendo lo stesso numero senza costi di disattivazione né penali entro il 30 maggio, specificando come causale “modifica delle condizioni contrattuali”.

Per presentare richiesta di recesso gratuito, i clienti soggetti a rimodulazione possono scegliere uno dei seguenti metodi:

  • attraverso il portale variazioni.vodafone.it (anche se, dopo alcuni test, non sempre rimanda alla sezione relativa alle variazioni contrattuali su rete mobile);
  • chiamando il numero gratuito 190 per parlare con un operatore;
  • scrivendo una PEC all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it;
  • inviando una raccomandata A/R all’indirizzo Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO);
  • recandosi personalmente presso uno dei negozi Vodafone presenti su tutto il territorio nazionale.

L’operatore specifica, infine, che “le eventuali rate residue del costo di attivazione e/o del/i dispositivo/i associato/i a tale offerta verranno pagate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento precedentemente indicati, in alternativa comunicandolo nella richiesta di recesso potranno richiedere il pagamento in un’unica soluzione”. Se avete acquistato uno smartphone o un altro dispositivo a rate, quindi, dovrete rispettare il vincolo contrattuale fino alla fine delle mensilità previste oppure scegliere di pagare in un’unica soluzione i pagamenti ancora pendenti per chiudere in anticipo tale vincolo.

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.