Aumenti Vodafone marzo 2020: cosa c’è da sapere

di | 03-03-2020 | Cellulari, Vodafone

Gli aumenti Vodafone sono tra le rimodulazioni più discusse e odiate dagli utenti: l’operatore, infatti, ha utilizzato spesso questo questo sistema durante lo scorso anno su alcune offerte e promozioni, permettendo comunque ai clienti di cambiare gestore o piano senza costi o penali.

Sommario

Vodafone Special Unlimited a prezzo bloccato per 3 anni

Non a caso, per recuperare la fiducia dei consumatori, la compagnia ha deciso di proporre in questo periodo la tariffa fuori listino Special Unlimited (minuti e sms illimitati, più 50 GB di Internet mobile a 7 euro al mese) con canone bloccato per 3 anni.

Coloro che hanno la possibilità di attivare il piano, quindi, avranno la certezza di non avere aumenti per ben 36 mesi, un tempo decisamente lungo per un mercato particolarmente dinamico come quello della telefonia mobile.

Aumenti Vodafone dal 27 marzo su tre tariffe

Purtroppo, però, gli aumenti Vodafone sulla telefonia mobile non si fermano, nonostante l’iniziativa che abbiamo appena citato: una parte di clienti, infatti, ha ricevuto a fine febbraio una comunicazione da parte della compagnia su delle rimodulazioni in arrivo tra poche settimane, necessarie, secondo quanto riferito dalla società, “per favorire la transizione verso servizi di nuova generazione”.

Le tariffe soggette all’aumento sono le seguenti

  • Vodafone Digital;
  • Vodafone Special 600;
  • Vodafone Special 1000 4GB.

I piani in questione, a partire dal 27 marzo, verranno sostituiti dai profili Easy Special 50 GB o con dati illimitati, ma il costo mensile subirà un aumento a partire da 1,50 euro e fino a ben 4,98 euro rispetto ai canoni attuali.

Le nuove offerte hanno le seguenti caratteristiche:

Vodafone Easy Special 50

  • Chiamate illimitate verso tutti i numeri;
  • 100 o 1000 sms verso tutti (a seconda della versione);
  • 50 GB di Internet.

Vodafone Easy Special Giga Illimitati

  • Minuti illimitati verso tutti;
  • 100 o 1000 sms verso tutto (a seconda della versione);
  • connessione dati mobile illimitata.

Nonostante gli aumenti Vodafone, quindi, i piani diventano più generosi, soprattutto per quanto riguarda il traffico dati.

Rimodulazione alternativa senza aumenti

Anche in questo caso, però, Vodafone tenta di offrire un’alternativa per evitare che la modifica unilaterale del contratto penalizzi sensibilmente gli utenti: sulla comunicazione ufficiale, infatti, la compagnia specifica che “puoi scegliere di attivare l’offerta Easy Special con minuti senza limiti, 1000 sms e 7 GB allo stesso prezzo della tua offerta attuale, bloccato per 24 mesi)“.

Disdetta Vodafone Mobile: come si fa

Chi non è d’accordo con le rimodulazioni, invece, può disdire il contratto entro il 26 marzo, attraverso uno dei seguenti canali:

  • inviando una raccomandata con avviso di ricevuta all’indirizzo Servizio Clienti Vodafone c/o Casella Postale 190 – 10015 IVREA o alla Casella Postale 109 – 14100 Asti, insieme alla copia di un documento di riconoscimento dell’intestatario del contratto;
  • inviando una PEC all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it con allegata la fotocopia del documento di identità;
    compilando il form online sul sito Vodafone.it (è necessario il login con le credenziali dell’area Fai da Te);
  • chiamando il Servizio Clienti al numero 190;
  • recandosi personalmente presso un negozio Vodafone e compilando il modulo dedicato.

Gli aumenti Vodafone di marzo 2020, quindi, mostrano comunque dei passi in avanti sulla strategia commerciale della compagnia rispetto allo scorso anno: finalmente il cliente ha possibilità di scegliere un’alternativa senza costi aggiuntivi e, inoltre, l’operatore assicura il prezzo bloccato su alcune promozioni, allontanando lo spauracchio delle “rimodulazioni selvagge” dopo poco tempo.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.