Come ricaricare una sim dati Vodafone

Come ricaricare una sim dati Vodafone
1 (20%) 1 vote
di | 17-11-2017 | Cellulari, Telefonia, Vodafone

Le offerte solo Internet mobile sono un’alternativa interessante all’ADSL e alla fibra, ovviamente con tutti i limiti del caso (ad esempio un limitato numero di GB e una stabilità inferiore rispetto alle reti fisse di ultima generazione), ma anche con numerosi vantaggi (più flessibilità, portabilità e in certi casi anche prestazioni maggiori a seconda della copertura). Le offerte dati Vodafone sono tra le tariffe più interessanti: ma come ricaricare una sim dati Vodafone?

Se state pensando di sottoscrivere una tariffa Internet di questo operatore, quindi, vorrete sicuramente sapere come ricaricare una sim dati Vodafone, cosi da avere un’idea su cosa fare al momento del rinnovo, quando il credito della scheda non è più sufficiente. Prima di vedere tutte le possibilità messe a disposizione dalla compagnia per ricaricare, cerchiamo di capire meglio di cosa stiamo parlando.

Sim dati Vodafone: come funziona

La sim dati Vodafone è una scheda praticamente identica esteticamente a quella “classica” che utilizziamo nei nostri smartphone: come quest’ultima può essere in vari formati (nano, micro, sim standard) e si potrà utilizzare su tutti i dispositivi compatibili con le sim (Internet Key, hotspot portatili, tablet, miniPC, cellulari, smartphone, etc..). A differenza delle sim per telefono, però, le sim dati possono essere utilizzate solo per navigare su Internet, scaricare dati dalla rete e per inviare/ricevere sms. Il numero associato alla scheda, quindi, non può effettuare, né ricevere chiamate.

Conoscere numero sim dati Vodafone: come fare?

In certi casi è necessario conoscere il numero di telefono della scheda e potrebbe essere essenziale per utilizzare alcuni canali di ricarica. Cosa bisogna fare per conoscerlo?

Generalmente basterà connettersi a Internet alla pagina Internet personale http://contatori.vodafone.it: nell’area troverete tutte le informazioni sulla scheda, compreso il numero. Se state utilizzando la sim su un cellulare, invece, potrete inviare un sms ad un altro numero: in questo modo il messaggio ricevuto avrà come numero proprio quello della sim dati.

Un altro modo per conoscere il numero di telefono è quello di controllare la tessera da cui avete staccato la sim dati oppure accedere all’area clienti Vodafone (è necessario iscriversi gratuitamente per accedere a questo servizio).

Come ricaricare una sim dati Vodafone: tutte le possibilità

Detto questo, torniamo al tema centrale di questa guida, ossia come ricaricare una sim dati Vodafone.

Tramite il sito ufficiale

Il sistema più noto è sicuramente il sito Internet Vodafone.it, nella sezione dedicata alla ricarica online Vodafone. Il servizio è utilizzabile anche se non si è registrati ai servizi online dell’operatore dedicati all’utenza. Se siete rimasti senza credito potete ricaricarvi utilizzando l’indirizzo contatori.vodafone.it.

Con l’App My Vodafone

Anche l’applicazione My Vodafone (scaricabile gratuitamente dagli store Android e iOS) può essere un mezzo rapido e semplice per ricaricare la sim dati Vodafone. Per accedere alle funzionalità dell’app dovrete effettuare la registrazione gratuita ai servizi online della compagnia.

Presso negozi, tabaccai e sportelli

Come ricaricare una sim dati Vodafone quando non si ha una connessione Internet? In questi casi si potrà scegliere tra varie possibilità:

  • nei negozi Vodafone Store;
  • presso i punti Lottomatica, Tabacchini, Edicole, Benzinai, Autogrill, etc…;
  • acquistando una scheda di ricarica Vodafone nei negozi e nei centri commerciali che la commercializzano (bisognerà grattare la parte argentata e chiamare o inviare un sms al numero gratuito 42010);
  • presso uno sportello Bancomat o un Postamat.

Questi sono i canali da tenere a mente se volete sapere come ricaricare una sim dati Vodafone. Se volete saperne di più o avete ancora dei dubbi potete chiamare un operatore Vodafone: un addetto al customer care sarà a vostra disposizione per rispondere a tutte le vostre domande.

Ricordiamo, inoltre, che su ComparaSemplice.it potete confrontare le migliori tariffe cellulari, anche quelle solo Internet mobile, in maniera veloce e gratuita: grazie a questo servizio potrete risparmiare oltre 50 euro all’anno sulla spesa dati e/o smartphone. Il comparatore non richiede alcuna registrazione e ha un sistema di ricerca personalizzabile, in base al vostro modo di utilizzare i servizi di telefonia: provatelo subito e scegliete la migliore soluzione per il vostro profilo!

0321.085995