Costo di una sim Vodafone: quello che devi sapere

Costo di una sim Vodafone: quello che devi sapere
Il post ti è stato utile?
di | 05-07-2019 | Cellulari, Vodafone

Se state pensando di passare a Vodafone ma volete sapere quanto costa la SIM dell’operatore, continuate a leggere questo articolo: vi sveleremo, infatti, qual è la spesa (se presente) da sostenere per l’acquisto di una nuova scheda e quali i costi in caso di sostituzione.

In realtà, non sempre tale costo è viene richiesto: sulle offerte di listino, ad esempio, non è previsto ma sarà comunque necessario pagare un costo di attivazione, variabile a seconda della promozione e del vincolo previsti. La spesa, invece, è spesso presente nelle promozioni a tempo e/o pensate per alcune fasce d’utenza, come ad esempio le operator attack o le offerte winback. Le offerte Vodafone Ricaricabile per i nuovi clienti ufficiali e rivolte a tutti, quindi, non richiedono il pagamento di un contributo della SIM.

Sommario

Quanto costa una SIM Vodafone Ricaricabile senza offerte

Secondo le informazioni presenti sul sito ufficiale, il costo di una SIM Vodafone è pari a 10 euro una tantum, con 5 euro di traffico prepagato incluso. La spesa effettiva, quindi, ammonterà a 5 euro, più un credito a disposizione di 5 euro da utilizzare per i servizi della compagnia telefonica.

Lo stesso prezzo viene applicato a qualsiasi formato, tenendo conto che già da tempo le compagnie distribuiscono un solo formato facilmente adattabile a seconda delle esigenze (e convertibile ,quindi, in SIM Standard, microSIM o nanoSIM).

La richiesta di una sim in sostituzione, invece, non dovrebbe avere alcun costo e può essere richiesta attraverso i vari canali commerciali dell’operatore.

Dove acquistare la sim Vodafone

Sul sito ufficiale dell’operatore non è possibile acquistare la sim slegata dalle offerte proposte nel listino: per comprare la scheda con il solo piano base attivo, invece, sarà necessario recarsi personalmente presso un negozio Vodafone, scegliendo tra i numerosi store sparsi su tutto il territorio nazionale. È possibile che, insieme al costo della sim, vi venga richiesta anche una ricarica: il credito potrà essere utilizzato per qualsiasi servizio dell’operatore, dai consumi previsti dal piano a consumo all’attivazione di offerte e opzioni specifiche.

V-SIM Vodafone: la scheda IOT di Vodafone

Da qualche tempo è possibile acquistare la V-SIM Vodafone, una speciale sim card pensata per essere utilizzata all’interno dei dispositivi smart, garantendo una connessione dati su rete Vodafone, senza la necessità di cavi o altre tecnologie. La V-SIM ha un costo di 10 euro al mese e un contributo mensile di 3 o 5 euro al mese per i servizi. Sarà possibile interrompere per qualche tempo l’offerta mensile, senza vincoli o costi di disattivazione, mantenendo comunque attiva la sim, cosi da poter essere riutilizzata in un secondo momento. La V-SIM, al contrario della sim standard, può essere acquistata anche online, attraverso una pagina dedicata alla scheda, oltre che in negozio.

Sim Ricaricabile Bis e Alter Ego: si possono ancora acquistare?

Chiudiamo questo spazio dedicato al costo della SIM Vodafone facendo il punto su due formati di scheda disponibili fino a qualche anno fa sul listino dell’operatore: stiamo parlando della SIM Alter Ego e della SIM Bis.

Con la sim Alter Ego un cliente poteva avere due diverse numerazioni Vodafone su una stessa scheda, condividendo la stessa offerta, le stesse promo, gli stessi servizi e il medesimo credito. A quanto pare questo servizio è stato soppresso;

Con la SIM Bis, invece, si possono avere due sim card con lo stesso numero Vodafone, utilizzabili in due dispostivi di diversi. Tutti i servizi presenti nella sim principale vengono resi disponibili anche nella seconda, offerte e credito compresi. Sul sito ufficiale non è più presente ma alcuni utenti sarebbero riusciti a richiederla presso dei centri Vodafone o attraverso una chiamata al servizio clienti. Pare, però, che le incompatibilità con le nuove offerte siano frequenti. La SIM aggiuntiva, inoltre, non può funzionare in 4G (ma solo in 3G) e non è utilizzabile con il VoLTE dell’operatore.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.