Aumenti WINDTRE da agosto: fino a 4 euro in più sul fisso. Come disdire gratis entro il 31 luglio

di | 28-07-2021 | Cellulari, WindTre

A partire dal 1° agosto WINDTRE aumenterà il canone di alcune offerte di linea fissa: si tratterà di un aumento importante, in alcuni casi di ben 4 euro al mese, quasi 50 euro in più all’anno. Chi non è intenzionato a mantenere attivo il contratto ha ancora pochi giorni di tempo per approfittare la disdetta gratuita e disattivare il servizio oppure passare ad un nuovo provider.

Aumenti WINDTRE da agosto: fino a 4 euro in più sul fisso. Come disdire gratis entro il 31 luglio
Confronta

A partire da questo fine settimana, più precisamente dal 1° agosto, arriveranno per alcune offerte WINDTRE degli aumenti che andranno a rendere la bolletta del fisso più salata di quella attuale: il provider, infatti, ha annunciato già da qualche settimana la decisione di rimodulare alcuni piani per la casa, “ a seguito della sopravvenuta esigenza di modifica del posizionamento dell’offerta e con la necessità di consentire a WINDTRE di continuare a fornire livelli di servizio in linea con le crescenti esigenze del mercato”.

Sul comunicato non vengono specificate le tariffe che subiranno la rimodulazione ma i clienti coinvolti dovrebbero già aver ricevuto una comunicazione in merito, in allegato alla fattura relativa al mese di giugno.

Sommario

Disdetta gratis ancora possibile: c’è tempo fino al 31 luglio

Nonostante manchino ormai pochi giorni all’applicazione dei nuovi prezzi, sappiate che è ancora possibile fare un cambio di operatore o dismettere la linea in modo totalmente gratuito e senza costi di disattivazione entro la mezzanotte del 31 luglio.

La disdetta può essere inoltrata attraverso uno dei seguenti canali messi a disposizione dal provider:

  • via raccomandata A/R all’indirizzo Wind Tre SpA – Servizio Disdette – CD MILANO RECAPITO BAGGIO Casella Postale 159 20152 MILANO;
  • via PEC alla mail servizioclienti159@pec.windtre.it;
  • telefonando il servizio clienti WINDTRE al numero gratuito 159;
  • recandosi personalmente presso un negozio WINDTRE;
  • attraverso l’area clienti WINDTRE del sito ufficiale Windre.it (chiedendo aiuto all’assistente digitale Will);
  • attraverso l’app WINDTRE (chiedendo aiuto all’assistente digitale Will).

Per chi sceglierà la raccomandata o la PEC come canale per presentare la disdetta WINDTRE, la documentazione da presentare sarà la seguente:

WINDTRE, inoltre, specifica che “in caso di passaggio ad altro operatore con mantenimento del numero, oltre ad inviare la comunicazione di recesso, è necessario effettuare la richiesta di passaggio direttamente all’altro operatore entro lo stesso termine del 31 luglio 2021”: se non sapete ancora quale gestore scegliere, potete fare subito un confronto delle tariffe ADSL e fibra disponibili nella vostra zona per scoprire le migliori promozioni del periodo. Al contrario di una normale migrazione, che solitamente non comporta la presentazione di una disdetta (il nuovo provider si occupa solitamente di tutte le pratiche di chiusura del contratto precedente), in questo caso è necessario presentare il recesso per modifica delle condizioni contrattuali a WINDTRE per poter usufruire della gratuità del recesso ed evitare tutti i costi previsti dal piano Internet casa sottoscritto, compreso il contributo di disattivazione.

Come già scritto precedentemente, l’aumento WINDTRE da diritto al cliente soggetto a rimodulazione di cambiare gestore o disattivare completamente la linea senza alcun costo di disattivazione o penale: tuttavia, la rimodulazione non cancella il contratto di acquisto di eventuali prodotti a rate e di cui si hanno dei pagamenti ancora pendenti. In questi casi gli utenti possono decidere se continuare a pagare seguendo le scadenze concordate inizialmente oppure saldare gli addebiti rimanenti in un’unica soluzione.

Se siete in possesso di apparati in comodato d’uso gratuito, invece, dovrete restituirli nelle modalità e nei tempi che lo stesso operatore vi indicherà in caso di richiesta di recesso, pena l’addebito di una penale pari al valore degli stessi prodotti.

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.