Hotspot WINDTRE non funziona: che cosa fare

di | 29-07-2020 | Cellulari, Wind
Hotspot WINDTRE non funziona: che cosa fare

WINDTRE è uno dei principali operatori del mercato mobile e fisso italiano: nato dalla fusione di Wind e Tre, conta milioni di clienti in tutta la penisola, grazie a tariffe e promozioni particolarmente interessanti. Tutte le offerte WINDTRE permettono di avere l’hotspot gratuito, per condividere la rete dati con tutti i dispositivi che supportano la rete Wifi: tuttavia potrebbero verificarsi dei casi in cui la condivisione non funziona: ad esempio, non è possibile trovare la rete Wifi generata dal dispositivo oppure è presente ma compara il messaggio “Connesso, senza Internet”.

Come per altri operatori, se l’hotspot WINDTRE non funziona il problema è spesso legato all’APN. Vediamo, quindi, che cosa fare per risolvere questo problema e utilizzare finalmente la condivisione della rete dati della compagnia, sia su iPhone che su uno smartphone Android.

Sommario

Parametri APN WINDTRE corretti

Per chi ancora non lo sapesse, gli APN (Access Point Name) sono dei parametri che consentono al telefono di accedere al servizio Internet offerto da uno specifico operatore. Solo in questo, modo, quindi, un utente può sfruttare la connessione dati della compagnia di cui è cliente e condividere la rete con altri dispositivi (l’hotspot non si paga con quasi tutti gli operatori sul mercato).

In alcuni casi, purtroppo, potrebbero verificarsi dei problemi e non è possibile effettuare il collegamento Wireless: che cosa fare in questi casi?

Innanzitutto occorre conoscere i parametri APN WINDTRE corretti: fortunatamente i dati da inserire per configurare correttamente la connessione Internet con questo operatore sono pochi.

Nome: a scelta (potete scrivere anche solo “WINDTRE”)
APN: internet.it

Le voci “nome utente” e “password” devono restare vuote, mentre il resto delle impostazioni si dovrà lasciare invariato.

Come si può leggere sul sito ufficiale della compagnia, “la maggior parte degli smartphone si configura automaticamente al primo inserimento della SIM WINDTRE. Se non riesci a navigare, potrebbe essere necessario inserire manualmente il punto di accesso (APN: internet.it)”.

In teoria, quindi, quando inserite una sim WINDTRE all’interno del telefono, dovreste ricevere un messaggio di configurazione che imposterà in automatico i parametri visti precedentemente, creando e salvando gli APN necessari. Se, però, ciò non accade e WINDTRE non funziona su Internet, allora seguite le istruzioni passo passo che trovate nei prossimi paragrafi.

Hotspot WINDTRE non funziona su iPhone: cosa fare

Se siete utenti Apple su mobile e possedete un iPhone o un iPad con sim, la procedura per creare e impostare correttamente l’APN WINDTRE è la seguente:

  • entrare su Impostazioni/Cellulare/Rete dati cellulare;
  • inserire i parametri APN WINDTRE segnalati in precedenza, anche nella sezione “Hotspot personale”;
  • tornare indietro per rendere attive le modifiche.

Se possedete un iPhone o un iPad non aggiornato alle ultime versioni di iOS, le istruzioni per arrivare alla pagina di impostazione dell’APN potrebbero essere differenti, come ad esempio:  Impostazioni/Generali/Network dati cellulare.

Hotspot TIM non funziona su Android: cosa fare

Se, invece, utilizzate uno smartphone Android, la procedura per impostare l’APN WINDTRE potrebbe essere differente a seconda del modello: questo perché molti produttori preferiscono personalizzare, spesso anche pesantemente, l’interfaccia utente del sistema operativo e, quindi, anche le voci del menu.

Possiamo comunque fornire delle linee guida generiche, simili a tutti gli smartphone Android:

  • entrare su Impostazioni/Rete e Internet/Rete mobile/Avanzate/Nomi punti di accesso;
  • modificare l’APN già presente nella lista o crearne uno nuovo, cliccando sui tre puntini in alto a destra della pagina e poi sulla voce “Nuovo APN”. In entrambi i casi assicuratevi che i parametri WINDTRE siano quelli corretti;

  • dopo aver inserito correttamente i dati, cliccare nuovamente sui tre puntini in alto e scegliere “Salva”.

In alcuni casi potrebbe essere necessario un riavvio della rete (attivando e disattivando dopo qualche secondo la modalità aereo o riavviando direttamente il telefono) per rendere attive le impostazioni.

Se avete qualche difficoltà a seguire queste istruzioni, magari perché il vostro smartphone Android ha un’interfaccia totalmente diversa e non riuscite a trovare la sezione esatta per la creazione e l’impostazione degli APN, vi consigliamo di consultare il manuale delle istruzioni del dispositivo o di contattare l’assistenza clienti WINDTRE al numero 159.

Insomma, se l’hotspot WINDTRE non funziona, in molti casi la causa è legata ai parametri APN sbagliati o addirittura assenti. Purtroppo, però, potrebbero verificarsi dei malfunzionamenti o dei disservizi (fortunatamente molto rari) slegati a questi parametri, magari a causa di un problema della rete del gestore o addirittura del telefono stesso. Se non riuscite a risolvere seguendo questa guida, provate a parlare con il customer care WINDTRE o rivolgetevi al servizio clienti del produttore dello smartphone.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.