Modem obbligatorio WINDTRE: come cambiare piano gratis

di | 26-06-2020 | Internet ADSL e Fibra, Wind
Modem obbligatorio WINDTRE: come cambiare piano gratis

Nuovo capitolo sulla questione modem libero: questa volta è WINDTRE a comunicare ai propri clienti di essersi allineata alla delibera AGCOM 348/18/CONS e di permettere ai clienti che avevano sottoscritto un piano con modem obbligatorio in passato di cambiare tariffa senza costi. Il provider è l’ultimo ad aver finalmente posto la parola fine alla questione del modem obbligatorio e a titolo oneroso, dopo TIM e Vodafone.

Sommario

Cosa prevede l’informativa WINDTRE sul modem obbligatorio

L’informativa ai clienti era giunta già qualche giorno fa, ma nelle ultime ore l’operatore ha svelato i dettagli. Innanzitutto i clienti coinvolti sono coloro che hanno sottoscritto un’offerta fissa con modem obbligatorio a pagamento prima del 3 settembre 2018. Per i clienti FTTH, invece, la data massima è il 15 marzo 2019.

In questi casi si potrà richiedere la modifica dell’offerta, senza alcun costo per la modifica contrattuale. La condizione imprescindibile, come possiamo leggere nell’informativa pubblicata nel sito ufficiale della compagnia, è che “il modem venga restituito a WINDTRE a spese del cliente, come dimostrato dalla ricevuta di avvenuta spedizione da allegare alla richiesta stessa. È necessario, quindi, riconsegnare prima il modem e successivamente richiedere il cambio piano.

Procedendo alla restituzione, quindi, decadranno eventuali rate ancora pendenti relative all’apparato. Se, invece, non si procederà alla riconsegna del modem, “WINDTRE continuerà ad addebitare i costi del modem ed il cliente sarà tenuto al relativo pagamento”.

Come riconsegnare il modem WINDTRE

Per quanto riguarda la riconsegna del modem, dovrà essere restituito all’indirizzo

DHL Supply Chain (Italy) SPA
S.P. n.39 “della Cerca” KM 15.440
20060 Liscate (MI)

Nel documento accompagnatorio, che dovrà avere come causale “restituzione MODEM ai sensi della delibera AGCOM 348/18/CONS”, è necessario indicare:

  • il nome e cognome dell’Intestatario della linea;
  • il codice cliente.

Come richiedere la modifica dell’offerta WINDTRE

Per richiedere la modifica dell’offerta, invece, i clienti possono scegliere di inviare una comunicazione che ha come oggetto “modifica dell’offerta ai sensi della delibera AGCOM 348/18/CONS”. Potrà essere inoltrata scegliendo uno dei seguenti canali:

  • via PEC all’indirizzo servizioclienti159@pec.windtre.it;
  • chiamando il numero gratuito 159 e parlare con un operatore;
  • scrivendo all’operatore via chat, attraverso il sito ufficiale di WINDTRE (è necessario il login sull’area personale);
  • recandosi personalmente presso un negozio della compagnia;
  • attraverso una raccomandata A/R all’indirizzo WINDTRE SPA CD MILANO RECAPITO BAGGIO – Casella Postale 159 – 20152 Milano (MI).

Come già accennato prima, è necessario avere a portata di mano la ricevuta dell’invio dell’apparato: i dati presenti in essa, infatti, sono necessari per richiedere la modifica senza costi del piano e per annullare i costi ancora pendenti dell’apparato.

Se avete ancora dubbi o problemi sull’invio della comunicazione o nella restituzione del modem, vi invitiamo a contattare l’assistenza clienti WINDTRE, attraverso uno dei numerosi canali a disposizione per la clientela.

Le offerte WINDTRE casa disponibili

Attualmente è possibile cambiare piano scegliendo una delle ultime soluzioni del listino WINDTRE: la principale è la Super Fibra, con telefonate illimitate (anche verso i fissi esteri), Internet fino a 1 Gigabit al secondo, modem e attivazione inclusi a 26,98 euro al mese. Per mantenere il modem gratis, tuttavia, è necessario rispettare un vincolo contrattuale di 48 mesi.

In alternativa è possibile abbinare la versione senza modem, chiamata ABSOLUTE, con attivazione inclusa e vincolo di 24 mesi, al costo di 25,99 euro al mese.

Se non siete ancora raggiunti dalla fibra, invece, potete dare un’occhiata alle offerte ADSL WINDTRE.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.