Ricarica Online Wind

Ricarica Online Wind
Il post ti è stato utile?
di | 19-02-2018 | Cellulari, Telefonia, Wind

Effettuare una ricarica online Wind è un’operazione ormai consueta per moltissimi utenti di questo operatori: tuttavia non tutti sanno quali siano i canali messi a disposizione dalla compagnia telefonica per fare una ricarica del proprio numero Wind via Internet.

I vantaggi di ricaricare online sono molteplici: innanzitutto è possibile farlo in qualsiasi momento della giornata, attraverso un computer o un dispositivo mobile. In questo modo non si è vincolati agli orari di apertura dei negozi o dei punti vendita dove è possibile acquistare una ricarica telefonica. L’operazione è, ovviamente, gratuita e facile da fare, anche da chi non è esperto di tecnologia. Quali sono le modalità? Lo vediamo nei prossimi paragrafi.

Con il sito ufficiale Wind.it

Uno dei canali più utilizzati per fare una ricarica telefonica online Wind è il sito ufficiale dell’operatore, www.wind.it, accessibile anche da smartphone e tablet (un sito ottimizzato per dispositivi mobili è start.wind.it). Nel menu del portale, che può essere aperto in alto a destra, troverete la voce “Ricarica”. Basterà inserire il numero da ricaricare, il taglio e la modalità di pagamento (Carta di credito o ricaricabile, il conto PayPal o l’addebito sul conto) e cliccare sul pulsante “Ricarica”. Nel giro di pochi secondi riceverete una conferma di avvenuta operazione e il credito sarà immediatamente disponibile sulla vostra sim card. Non è necessario essere iscritti al portale Wind per effettuare la ricarica.

Attraverso l’app MyWind

L’applicazione MyWind è un altro strumento utilissimo per gestire la propria sim card, ma anche per ricaricare il numero Wind. La procedura da seguire è praticamente la stessa che abbiamo visto nel precedente paragrafo dedicato al sito Web. L’app è completamente gratuita ed è disponibile per il download sugli store delle piattaforme Android, iOS e Windows Phone.

Usando l’app Veon

Un’altra applicazione disponibile da tempo per i clienti Wind, che può sostituire in toto la precedente MyWind, è l’app Veon, anch’essa scaricabile gratis sui dispositivi Android e iOS. Tra le numerose funzionalità abbiamo anche la ricarica online Wind, con un vantaggio in più: ricaricando attraverso l’applicazione Veon si riceverà in regalo 1 GB extra al mese, da consumare entro 4 settimane. Questa promozione è valida fino al 18 febbraio 2018, salvo ulteriori proroghe.

Tramite l’home banking

Un altro sistema per effettuare una ricarica del numero Wind online è l’home banking: chi possiede i servizi Web del proprio conto corrente può accedere alla sezione relativa a questa operazione. L’operazione varia da banca a banca, ma la procedura è molto semplice da seguire. Il costo della ricarica verrà addebitato direttamente sul conto.

Autoricarica Wind

Anche Wind, come altri operatori, mette a disposizione per i clienti un servizio di autoricarica, molto utile per coloro che hanno sottoscritto delle offerte smartphone Wind con canone mensile (o ogni 4 settimane). In questo modo l’utente sarà sicuro di non dimenticarsi e di non esaurire mai il credito, avendo sempre denaro sufficiente per il rinnovo e addebitando la ricarica su carta di credito, PayPal o su conto telefonico Wind. Sarà possibile settare il meccanismo automatico di ricarica sotto una certa soglia di credito, alla scadenza dell’offerta oppure una volta al mese o all’anno. Il servizio è gratuito e attivabile tramite l’area clienti o utilizzando l’App MyWind (o Veon).

La ricarica online Wind, come abbiamo visto, può essere fatta attraverso vari strumenti ed è sempre a portata di mano. L’unico vincolo, ovviamente, è di essere connesso ad una rete Internet, non importa se di casa, mobile o attraverso un hotspot pubblico.

Non siete ancora clienti Wind ma state pensando di cambiare operatore? Il nostro servizio di confronto tariffe cellulari gratuito vi può aitutare a trovare la soluzione migliore per le vostre necessità e disponibilità, il tutto in pochi click. Grazie a questo strumento avrete la possiblità di risparmiare notevolmente sulla spesa mensile e annuale del vostro smartphone, fino ad oltre 50 euro all’anno.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV