Rimodulazione tariffe all inclusive wind: scopri i dettagli

Rimodulazione tariffe all inclusive wind: scopri i dettagli
Il post ti è stato utile?
di | 20-06-2016 | Wind

windRimodulazione tariffe All Inclusive Wind, ovvero un costo aggiuntivo. Forse le compagnie telefoniche cominciamo ad intravedere i mancati guadagni dovuti al taglio dei costi del roamingcosì come ha stabilito la Commissione Europea a partire dallo scorso 30 aprile. Questa estate partiremo, magari andando all’estero e spenderemo 2/3 in meno rispetto all’anno scorso. Almeno per quanto riguarda le comunicazioni.
Qui di seguito le tariffe All Inclusive Wind interessate dall’aumento.

Rimodulazione tariffe all inclusive wind: le offerte

Aumento all inclusiveL’aumento, di 1,50 euro, partirà dal 14 luglio 2016. Wind per alcune offerte All Inclusive, prevede, quantomeno. l’incremento di 1 Gb.  Intanto qui sotto un dettaglio delle offerte wind che vedranno questo incremento:

  • All Inclusive Big 2013 (7 euro il costo iniziale)
  • All Inclusive Wind Unlimited (12,10 euro in promozione)
  • All Inclusive 2Gb
  • All Inclusive Young (12 euro per gli under 30)
  • All Inclusive 1000 (9 euro)
  • All Inclusive Super Big (10 euro)

Tutti coloro che sul proprio numero wind possiedono queste offerte (e tutte le varianti) verranno avvertiti tramite un SMS entro 30 giorni. 

DISATTIVARE SENZA COSTI!

Wind informa che, nel caso in cui l’utente voglia disattivare le offerte che ha o cambiare operatore, prima di consultare il nostro comparatore di tariffedeve inviare la disdetta tramite raccomandata A/R, entro 30 giorni dalla ricezione dell’SMS informativo, al seguente indirizzo: WIND Telecomunicazioni SpA – Servizio Disdette – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano.
Rispettando tali indicazioni, l’utente non avrà costi aggiuntivi o penali da pagare.
Se associato all’offerta vi è un contratto per l’acquisto rateizzato di un tablet o uno smartphone, verrà applicata una soluzione unica per terminare il pagamento. In questo ultimo caso, risulta di fondamentale importanza fare un rapido calcolo delle rate mancanti. Per evitare il costo aggiuntivo di 1,50 euro si rischia di dover pagare una sorta di maxi rata finale che ci può far rimpiangere i costi del roaming applicati fino alla scorsa estate!

Se siete interessati a valutare nuove offerte dei gestori telefonici, noi di ComparaSemplice.it, vi consigliamo di consultare i nostri comparatori di tariffe e scegliere quella che soddisfa al meglio le vostre esigenze!

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV