Wind Call Your Country Premium: la tariffa tutto incluso per gli stranieri

Wind Call Your Country Premium: la tariffa tutto incluso per gli stranieri
Il post ti è stato utile?
di | 03-05-2018 | Telefonia, Wind

La nota tariffa Wind per chiamare l’estero a condizioni agevolate, la Call Your Country, si fa ancora più interessante, diventando Premium: recentemente l’operatore ha deciso di rimodulare il profilo, trasformandolo in un pacchetto tutto compreso particolarmente conveniente per tutti coloro che desiderano avere non solo un piano per comunicare oltre i confini nazionali, ma anche per chiamare, inviare messaggi e navigare in Italia.

Prima di cominciare a vedere nel dettaglio l’offerta, è necessario specificare che la tariffa Call Your Country Premium è riservata solo ed esclusivamente ad utenti con cittadinanza straniera: sarà necessario, quindi, presentare il proprio codice fiscale (o inserire tali dati se si richiederà online) per poter ottenere il piano.

Quanto costa e cosa offre

Il piano ha un costo di 12 euro al mese e comprende:

  • minuti illimitati verso tutti i numeri Wind, senza scatto alla risposta;
  • 500 minuti di chiamate verso tutti i numeri nazionali, senza scatto alla risposta;
  • 100 minuti di telefonate verso l’estero, senza scatto alla risposta;
  • 20 GB di connessione Internet mobile alla velocità massima disponibile. Al superamento della soglia si potrà continuare a navigare, senza costi aggiuntivi, con una velocità ridotta di 128 kbps, fino al rinnovo successivo. La funzione hotspot è inclusa gratuitamente.

Paesi coperti da Call Your Country Premium

I Paesi verso cui è possibile utilizzare i 100 minuti dell’offerta Call Your Country Premium sono i seguenti: Australia, Austria, Bangladesh, Brasile, Belgio, Bulgaria, Canada, Cina, Cipro, Colombia, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Grecia, Guam, Hong Kong, India, Indonesia, Islanda, Israele, Irlanda, Lituania, Lussemburgo, Malesia, Malta, Messico, Mongolia, Norvegia, Olanda, Pakistan, Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Repubblica Ceca, Romania, San Marino, Singapore, Slovacchia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Sud Africa, Sud Korea, Ungheria.

Per le destinazioni non comprese nella lista, invece, sono previste tariffe agevolate rispetto ai costi standard.

Sconto sull’attivazione per i nuovi clienti

Grazie alla promozione attualmente disponibile, tutti i nuovi clienti che decideranno di sottoscrivere questo piano tariffario avranno uno sconto sull’attivazione: si pagherà, infatti, 5 euro, anziché 15 euro, ma solo se si manterrà la sim Wind attiva per almeno 24 mesi. In caso di disattivazione o passaggio ad altro operatore prima dei 2 anni l’operatore potrà addebitare all’utente i 10 euro scontati in precedenza.

Modalità di attivazione

Per poter attivare l’offerta Wind Call Your Country Premium si avranno a disposizione i seguenti canali:

  • il sito Internet ufficiale dell’operatore, all’indirizzo www.wind.it, nella sezione dedicata alla tariffa;
  • su smartphone, via browser tramite il sito m.wind.it o utilizzando l’app MyWind (scaricabile gratis dagli store Android e iOS);
  • telefonando il 155 e seguendo la voce guida;
  • inviando un sms con il testo ESTERO PREMIUM SI al numero 4033;
  • recandosi personalmente presso un negozio Wind.

Come già scritto in precedenza, la tariffa Call Your Country Premium non è attivabile da tutti, ma solo dagli utenti stranieri che risiedono nel nel nostro Paese: se non avete i requisiti per farlo ma state cercando comunque un nuovo pacchetto per il vostro smartphone, su ComparaSemplice.it avete a disposizione un servizio di confronto tariffe cellulari che vi consentirà di comparare tutte le migliori soluzioni attualmente disponibili sul mercato e di trovare quelle più adatte alle vostre esigenze di utilizzo. Provatelo subito: il servizio è completamente gratuito e vi permetterà di risparmiare anche oltre 60 euro all’anno a seconda della promozione disponibile.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV