Quanto consuma un PC fisso, portatile e per il Gaming

Quanto consuma un PC fisso, portatile e per il Gaming
5 (100%) 5 votes
di | 26-07-2018 | Come risparmiare, Energia

Il risparmio sull’energia elettrica è un’esigenza che riguarda tutti gli utenti che hanno una fornitura elettrica attiva. Avere una offerta luce che sia in grado di soddisfare le proprie esigenze di consumo e proponga un prezzo vantaggioso è davvero fondamentale per riuscire a tagliare le spese di fine mese. Ma anche conoscere quali tra gli elettrodomestici consumano più elettricità in casa, a volte, può fare la differenza.

Gli accorgimenti che si possono adottare ogni giorno per evitare lo spreco di corrente, infatti, sono molteplici. Anche la più minima attenzione può fare la differenza e aiutare notevolmente a limitare i costi della bolletta.

Sapevate, ad esempio, che anche il Pc fisso, se non utilizzato correttamente, può influenzare i vostri consumi?

Sarà utile, allora, valutare il consumo energetico del PC per capire quanto effettivamente consumi e valutare i migliori del mercato per il prossimo acquisto.

Sommario

È possibile calcolare il consumo di un PC fisso?

Come si può facilmente intuire, non si può procedere con un calcolo dei consumi di un PC in modo universale. I computer sono elettrodomestici particolari, per il fatto che sono composti da diversi elementi separati e assemblati, e ogni pezzo ha un proprio specifico consumo di energia che differisce da un altro. Quindi anche applicare la classica regoletta che si usa per calcolare il consumo di tutti gli elettrodomestici della casa (consumo Watt X n.ore/1000 per ottenere il kWh) non garantisce un risultato sicuro.

Tuttavia si può ottenere una stima media del consumo del computer per capire quanto può davvero incidere sulla bolletta.

In realtà ogni PC è dotato, al momento dell’acquisto, di una etichetta che riporta la quantità di energia massima che l’apparecchio potrebbe impiegare. Si tratta, però, di un valore massimo teorico, che non viene quasi mai raggiunto.

Il PC fisso è la tipologia che consuma più energia elettrica. Se prendiamo in considerazione un PC di fascia media, il consumo sarà compreso tra i 60 e i 100 Watt quando è fermo e tra i 200 e i 250 Watt in funzione a pieno regime.

La componente del computer che più richiede energia è sicuramente la scheda video, ossia la parte del PC che ha il compito di generare un segnale elettrico che invia poi, allo schermo, per essere qui tradotto in segnale ottico (immagine) che l’utente può visualizzare.

Esistono diversi tipi di schede video che possono essere più o meno potenti. Da sola la scheda può richiedere fino a 30 Watt a riposo e fino a 100 Watt quando è attiva.

È importante ricordare anche che, come per tutti gli elettrodomestici, più i processori (dispositivo che permette al PC di eseguire i nostri comandi) sono vecchi, meno saranno efficienti le prestazioni del computer, e quindi i consumi saranno maggiori rispetto a quelli dei processori di nuova generazione.

Amazon Choise Pc Realtechnology, case Alantik CASA 31

PC Amazon's Choise Prima di passare a stimare il consumo medio di un pc portatile, vogliamo segnalarvi uno tra i tantissimi modelli di computer fissi per la casa o per l’ufficio, acquistabile su Amazon. Si tratta di un computer appartenente alla gamma di pc Realtechnology, case Alantik CASA 31, dal basso consumo energetico. Amazon ha contrassegnato questo modello con l’etichetta “Amazon’s Choice” che consiglia prodotti che beneficiano di recensioni positive, un prezzo competitivo e di una spedizione veloce. Il computer è munito di tecnologia moderna a alta prestazione.

Tra le componenti di questo computer troviamo:

  • un potente processore Intel Quad Core J4105M 2.5GHZ
  • una memoria Ram di 8GB SATA III
  • scheda madre Asrock J4105M

Tale computer si contraddistingue per la sua silenziosità molto apprezzata dai clienti e un risparmio energetico estremamente efficace. Inoltre, tale PC è adatto a ricevere un computer completamente attrezzato e con licenza originale Windows 10 Professional 64 Bit.

Infine, il prodotto è accomaganto da una garanzia di 24 mesi.

Il prezzo di vendita su Amazon è di 419,99 euro.

Consumo PC portatile

Il computer portatile consuma sicuramente meno energia rispetto al fisso, poiché è dotato di processori e schede video meno sviluppati. Nonostante questo il risparmio di energia si può ottenere se ci si ricorda di spegnere anche lo StandBy. Il LED luminoso che spesso si lascia acceso pensando che il PC sia spento, in realtà indica che l’apparecchio sta consumando una piccola quantità di energia che, se sommata per tutti i giorni dell’anno, diventa uno spreco sostanzioso.

Asus FX753VD-GC193T Notebook 17.3″

Asus computer Anche per i computer portatili, ComparaSemplice.it ha selezionato un PC che potrebbe soddisfare diverse esigenze. Stiamo parlando del Notebook Asus FX753 VD-GC 193 T di Asus.

Per chi è alla ricerca di qalità, efficienza e praticità. sicuramente con questo modello Asus potrà ritenersi soddisfatto.

Asus FX753 integra i processori di settima generazione Intel Windows 10 e schede grafice Nvidia GeForce GTX 1050, il tutto in un design compatto e leggero, così potrete lavorare  edeicarvi ai votri progetti, ovunque vi troviate. Tale modello disponde di una tastiera appositamente progettata con retroilluminazione rossa e tasti scissor switch. Infine, Asus Coolin Overboots permette di regolare la velocità delle ventole e razie a un design termico e intellugente, permette il raffreddamento in maniera efficiente.

Il prezzo su Amazon è di 1.249,00 euro rispetto ai 1.359,00 di listino.

Consumo PC Gaming

La moda del Gaming è ormai spopolata anche in Italia e per molti questa attività virtuale è diventata un vero e proprio lavoro. Basti pensare ai tantissimi video di Youtube e alle innumerevoli visualizzazioni che questa tipologia di video fanno ogni giorno. Per il Gamer avere un computer adatto al gioco è, dunque, una necessità.

Tuttavia, i PC idonei al Gaming hanno, non solo un costo più elevato rispetto ai semplici PC fissi o portatili al momento dell’acquisto, ma anche un consumo di energia elettrica maggiore. Questo perché necessitano di processori e soprattutto schede video di altissima potenza.

Una scheda video configurata per il Gaming Online può arrivare a consumare, da sola, fino a 250Watt.

Hp Omen X 17-ap006nl Pc portatile da Gaming

Uno tra i migliori PC per il Gaming che è possibile acquistare su Amazon è il modello HP Omen X 17-ap006nl.

Tale modello vi permetterà di vivere un’esperienza di gioco unica grazie alla nuova tecnologia DTS Headphone e a un hardware potente che offre prestazioni di altissimo livello ovunque vi troviate.

PC per il Gaming

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del prodotto, esso è dotato fra le altre cose di:

  • schermo FHD da 120 Hz antiriflesso retroilluminato a WLED
  • processore Intel Core i7-7700HQ
  • memoria 16 GB di SDRAM DDR4-240

Insomma, si tratta del PC ideale per gli appassionati del gaming: con il livello di potenza che il computer permette, nessun nemico potrà resistervi.

Il prezzo su Amazon è di 3.999,99 euro.

Calcolo del consumo del PC in generale

Su internet potete trovare diversi siti che permettono di effettuare un test per calcolare il consumo del proprio PC inserendo alcuni dati come:

  • Produttore dell’apparecchio
  • Processore
  • Modello
  • Produttore e modello scheda grafica
  • Storage dati (è il supporto che permette la conservazione delle informazioni nel computer grazie all’uso di tecnologie sviluppate appositamente per conservare tali dati e renderli accessibili quando richiesti dall’utente)
  • Dispositivi esterni
  • Memorie

Quello che possiamo dire con certezza è che il computer consuma molto meno rispetto al frigorifero, responsabile circa del 20-25% della spesa totale dell’energia elettrica o del condizionatore che in estate può arrivare a compromettere il risparmio anche molto pesantemente. Facendo una stima estremamente sommaria, quindi, possiamo dire che il consumo del Pc fisso non compromette troppo la spesa energetica della bolletta.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.