Come disattivare una SIM Wind: la guida

Come disattivare una SIM Wind: la guida
5 (100%) 1 vote
di | 18-01-2019 | Cellulari, Wind

Avete deciso di disattivare definitivamente quella sim Wind che avete ancora nel cassetto o su un vecchio cellulare e che non utilizzate quasi più ma non sapete che cosa fare? In queste righe vedremo quali sono i passaggi da seguire per effettuare una disdetta sim Wind in modo corretto e rapido. Se vi state immaginando una procedura complessa, potete stare tranquilli: tutto sarà molto semplice e quando sarete arrivati alla fine di questa guida saprete esattamente come disattivare una sim Wind.

Prima di iniziare, però, vi dobbiamo segnalare che la disattivazione è un’operazione irreversibile e, dopo averla richiesta, non avrete la possibilità di recuperare il numero della scheda disattivata. Ecco perché è importante essere sicuri che sia una sim inutilizzata e di cui possiamo tranquillamente farne a meno. Inoltre, se siete vincolati da contratti o rate di acquisto abbinate alla scheda, ricordate che la disattivazione non comporta la cancellazione dei costi residui o di eventuali contributi di disattivazione dovuti alla chiusura anticipata dell’abbonamento o del vincolo.

Sommario

Come disattivare una sim Wind: la procedura consigliata

Il sistema più semplice e diretto per disattivare la linea mobile Wind è sicuramente chiamando il servizio clienti al numero gratuito 155 oppure contattando il customer care tramite messaggio privato sulle pagine social ufficiali, chiedendo espressamente la cancellazione del numero. Tenete sotto mano i seguenti documenti e dati, indispensabili per la domanda:

  • documento di identità in corso di validità;
  • numero di telefono Wind da disattivare;
  • ICCID della sim da disattivare.

In pochi minuti l’addetto all’assistenza Wind prenderà in carico la vostra richiesta e la sim verrà disattivata. Ricordate di richiedere anche il recupero del credito residuo, qualora fosse ancora presente.

Altri modi per richiedere la disattivazione

In alternativa, se non avete modo di telefonare all’assistenza o non riuscite a parlare con un operatore, potrete richiedere di disattivare una sim Wind compilando una richiesta come la seguente:

MODULO DISATTIVAZIONE SIM WIND

La domanda, con allegata la copia di un documento di identità in corso di validità, potrà essere inoltrata attraverso uno dei seguenti canali:

  • tramite PEC all’indirizzo servizioclienti155@pec.windtre.it;
  • recandosi personalmente presso un negozio Wind;
  • attraverso l’invio di una raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo Wind Tre SPA – Servizio Disdette – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano.

La richiesta può essere inoltrata anche online, tramite la propria area clienti, dalla sezione dedicata all’Assistenza Guidata.

Alternative alla disattivazione della sim

Ecco, quindi, come disattivare una sim Wind in maniera corretta e rapida: ma esistono delle alternative alla cancellazione del numero? E se si, quali possono essere?

Cambiare operatore telefonico

Spesso fare la portabilità offre all’utente molti vantaggi, grazie a sconti, promozioni e omaggi pensati per i nuovi clienti. Se volete sfruttare le numerose iniziative promozionali degli operatori mobili, magari dopo aver fatto un confronto delle tariffe smartphone disponibili in questo periodo, potete riutilizzare la sim e risparmiare sulla spesa mobile mensile.

Disattivazione automatica della SIM

Un’altra possibilità, decisamente più adatta ai più pigri, è quella di far disattivare la scheda Wind in automatico. Come? Semplicemente non utilizzandola e non ricaricandola per almeno 11 mesi. Superato questo periodo, la sim continuerà a funzionare, ma solo in ricezione, per un altro mese, per poi “scadere” definitivamente.

La disattivazione automatica, quindi, non prevede documenti, richieste o azioni specifiche da parte dell’utente: tuttavia, se avete del credito residuo sulla scheda e non effettuerete una richiesta diretta all’operatore per la disdetta e il recupero del traffico rimanente, perderete non solo il numero, ma anche il denaro ancora non consumato.

Se siete arrivati fino a qui probabilmente sapete come disattivare una sim Wind in modo corretto: se, però, avete ancora dei dubbi o dei problemi durante la richiesta, il nostro consiglio è come sempre quello di chiedere supporto all’operatore.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.