Lampadine led: quanti Watt consumano?

Lampadine led: quanti Watt consumano?
4.2 (84%) 5 votes
di | 11-04-2017 | Come risparmiare, Energia

Avete comprato delle lampadine led per risparmiare sulla vostra bolletta della luce? Le lampadine led durano molto di più e consumano meno rispetto alle lampadine a incandescenza tradizionali, ma vediamo insieme quanto consumano realmente e perché sono vantaggiose.

Lampadine led: che cosa sono

Sul mercato esistono tantissime tipologie di lampadine led e gli utenti oggi tendono a preferirle rispetto alle altre tipologie di lampadine perché assicurano un notevole risparmio sulla bolletta dell’energia elettrica. Queste lampadine, infatti, sono più ecologiche e vantaggiose rispetto a quelle a risparmio energetico o a fluorescenza.

Generalmente il consumo lampadine led è compreso tra i 3 e gli 11 Watt all’ora, anche se esistono alcuni tipi che consumano soltanto 1 Watt all’ora (ad esempio quelle colorate). Stiamo parlando di consumi molto ridotti se si pensa che una lampadina led da 11 Watt è in grado di generare la stessa luce di una lampadina tradizionale da 110-120 Watt!

Se utilizzate ancora una illuminazione tradizionale per la vostra casa, sappiate che scegliendo una lampadina a led potrete risparmiare notevolmente!

Ovviamente bisogna sempre stare attenti quando si scelgono le lampadine led perché ne esistono alcune che producono meno luce rispetto a quelle fluorescenti o incandescenti.

Consumo Lampadine led

La potenza delle lampadine led viene espressa in Watt o in chilowatt mentre il consumo di energia elettrica viene indicato con i wattora o i chilowattora. Pensate che una lampadina led da 3 W consuma 3 Wh in circa un’ora di funzionamento, quindi 0,003 kWh.

Si tratta di consumi davvero bassi che comportano un risparmio in bolletta notevole: una casa illuminata solo da lampadine led può consumare quanto una sola lampadina a incandescenza!

Informandoci su quanto costa 1 kWh di energia elettrica, possiamo tradurre i consumi in costi dividendo l’importo di una bolletta per i kWh consumati in quel periodo. In tal modo riusciamo a capire il costo effettivo al kWh che abbiamo pagato.

Quanto si risparmia con le lampadine led?

Abbiamo visto come questa tipologia di lampadine abbia un consumo decisamente basso rispetto ad altri modelli di lampadine in commercio, ma perché si risparmia così tanto in bolletta?

Basta fare un esempio: se una lampada a incandescenza da 60 W consuma esattamente 60 W, una lampadina led che produce la stessa luce ne consuma solamente 5 W. Insomma il risparmio è notevole perché si ha un consumo inferiore di oltre il 90% e perché le lampadine led durano fino a 50.000 ore!

Vantaggi lampadine led

Le lampadine led sono ideali per risparmiare sulla bolletta energia elettrica ma hanno anche altri vantaggi che vi elenchiamo qui sotto:

  • si accendono subito
  • emettono una luce più limpida
  • sono meno fragili, quindi il rischio di romperle è minore
  • non contengono mercurio
  • si possono utilizzare insieme ai regolatori di luminosità
  • non producono calore

Infine, per risparmiare ancora di più vi consigliamo di scegliere una tariffa luce conveniente su ComparaSemplice.it! ComparaSemplice è il comparatore di prezzi online totalmente gratuito dove troverete tutte le offerte energia elettrica presenti sul mercato! Sul sito potete anche votare i fornitori, attivare le offerte e richiedere assistenza a un nostro operatore tramite chat, e-mail o telefonando al numero verde 800.709993!

Confronta le tariffe per l'energia elettrica ora!

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV