• 800.709993
  • 0


Modalità operative vendita a distanza


Informazioni relative alle modalità operative per la promozione e il collocamento di contratti di assicurazione mediante tecniche di comunicazione a distanza (ai sensi del Reg. IVASS n.34/2010)
Tutte le attività di intermediazione assicurativa, vengono effettuate da Comparasemplice Broker Srl (Broker Assicurativo con sede legale in Novara, Via Righi 27, 28100 Novara 02524610033 - Iscritto nel Registro Unico degli Intemediari Assicurativi n° B000576481 del 09/06/2017 alla sezione B), in forza di un accordo di Partnership tra quest’ultima Società e Cloud Care Srl, proprietaria del Sito www.comparasemplice.it.

Il sito www.comparasemplice.it, fornisce il modo di comparare Polizze Assicurative in vari ambiti (RC Auto, Assistenza Casa, RC Infortuni, RC Professionale, ecc.) di alcune Compagnie partner.

Il portale web è suddiviso per specifiche categorie, tramite le quali, l'utente, può informarsi sui prodotti di proprio interesse ed attinenti ai propri bisogni.
I testi delle suddette tipologie non costituiscono documentazione contrattuale.
Tramite tali pagine, mediante specifici motori di calcolo, è possibile visionare tutti i prodotti assicurativi offerti da Comparasemplice Broker, corredati di documentazione completa, obbligatoria ai sensi del Regolamento ISVAP/IVASS n. 34 (Fascicolo Informativo composto da Nota Informativa, Condizioni di Polizza ed eventuale proposta di adesione, ove previsto) scaricabile in formato pdf all’indirizzo www.comparasemplice broker.it/documenti.
Il Titolare precisa che i calcoli effettuati circa le condizioni generali dei contratti di assicurazione sono il risultato dell'elaborazione dei dati forniti dalle compagnie assicurative o da loro intermediari primari, rielaborati in funzione di algoritmi di calcolo indipendenti.

Al riguardo il Titolare declina ogni eventuale responsabilità, essendo essa stessa una semplice vetrina web, idonea a far incontrare la domanda di polizze assicurative dei potenziali clienti, elaborata sulla base delle informazioni da questi fornite, e l’offerta delle compagnie assicurative, anch’essa elaborata sulla base delle informazioni fornite da queste ultime.
Resta inteso che, né l'utente, né la compagnia sono vincolati in alcun modo alla sottoscrizione dell'offerta generata da Comparasemplice broker.
Il contratto tra utente e compagnia si intenderà perfezionato solamente dopo il benestare di entrambe le parti.
L’utente, nel periodo di tempo intercorrente tra l’immissione dei dati per il pagamento del premio relativo al preventivo selezionato e l’emissione della polizza, può sempre revocare la scelta effettuata, senza sostenere alcun costo mediante mail all'indirizzo backoffice@comparasemplice.it
Dopo il perfezionamento del contratto, l’utente, se consumatore, dispone, ai sensi dell’art. 52 del Codice del Consumo, di un periodo di quattordici giorni per recedere dal contratto senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi diversi da quelli previsti all’articolo 56, comma 2, e all’articolo 57 del detto Codice. Il periodo di recesso termina inderogabilmente dopo quattordici giorni a partire dal giorno della conclusione del contratto.
Ai sensi dell’art. 54 del Codice del Consumo, prima della scadenza del periodo di recesso, il consumatore informa il professionista della sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto. A tal fine, il consumatore può utilizzare il modulo tipo di recesso di cui all’allegato I, parte B del Codice del Consumo oppure presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto. Il consumatore ha esercitato il proprio diritto di recesso entro il periodo consentito se la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso è inviata dal consumatore prima della scadenza del periodo di recesso. L’onere della prova relativa all’esercizio del diritto di recesso incombe sul consumatore.
Se, successivamente all’emissione della polizza, l’utente chiede di apportare delle modifiche al preventivo dallo stesso selezionato e approvato dalla Compagnia di Assicurazione, quest’ultima non è vincolata ad accettarle.
Nel caso di accettazione e di emissione di nuova polizza in sostituzione di quella emessa sulla scorta del preventivo originario, i termini di decorrenza della stessa dipendono esclusivamente dall’accordo raggiunto tra la Compagnia e l’Assicurando; in particolare, non compete a Comparasemplice broker alcuna decisione e né tantomeno può essere imputata a quest’ultimo responsabilità alcuna in merito alla effettiva copertura assicurativa anche per gli eventi verificatisi tra la revoca o comunque la sostituzione dell’originaria polizza e l’emissione di quella nuova.

DETTAGLIO
1. messa a disposizione della fruizione web integrata dei motori di calcolo forniti dalle varie società partner; 2. servizio di aggiornamento del calcolo, con ripetizione automatizzata delle richieste ai diversi specifici motori di calcolo; 3. servizio di inoltro dei risultati di calcolo o di ricalcolo alla scadenza annuale per mezzo e-mail e telefono; 4. assistenza di servizio relativa la prodotto comparato, al rinnovo o alla scadenza annuale, per mezzo di e-mail e telefono. L’utente registrato può richiedere l’interruzione del servizio periodico di aggiornamento dei calcoli di cui al precedente punto 2, scrivendo a backoffice@comparasemplice.it per richiedere la cancellazione dell’account utente, la quale comporta necessariamente la cessazione della fornitura dei servizi di accesso ai motori di calcolo dei partner e di aggiornamento e ricalcolo periodico.

COSTO DEL SERVIZIO
Il Titolare, in quanto broker di assicurazioni regolarmente iscritto al registro unico degli intermediari RUI al numero B000558613 in data 13 ottobre 2016 e regolamentato da IVASS, ottiene una provvigione da parte delle compagnie assicurative e intermediari partner a seguito dell’intermediazione dei contratti assicurativi. Tali compagnie e intermediari assicurativi partner sono visonabili a questo link.
Il Titolare, ai sensi dell’art. 60 comma 1 lettera f) del Regolamento ISVAP n. 5/2006, si riserva la facoltà di applicare una commissione, fino al 30% del premio lordo offerto dalla compagnia. Tale importo, denominato "Competenze Comparasemplice broker", sarà comunicato al cliente sia in fase di preventivazione, sia al momento del pagamento e della stipula della polizza. Per tale importo il Titolare emetterà regolare fattura al cliente esente IVA ai sensi dell'art. 10 del DPR 633/72 e successive modificazioni.

TRATTAMENTO DATI PERSONALI
Ai fini dell’erogazione del Servizio, il Titolare potrà raccogliere e trattare dati personali dell’utente. I dati raccolti saranno trattati nel rispetto delle disposizioni vigenti sulla privacy. A tal riguardo, invitiamo a leggere attentamente l’informativa sulla privacy.


SICUREZZA DEI DATI PERSONALI
Il Titolare garantisce l’assoluta riservatezza dei dati forniti dagli utenti, attraverso la copertura dei diversi aspetti della sicurezza: il Sito è protetto da un firewall che blocca l’accesso fraudolento a eventuali malintenzionati; la trasmissione dei dati tra il Sito ed il browser avviene su protocollo SSL (Secure Socket Layer) con crittografazione a 128 bit, che rappresenta al momento la soluzione più sicura ed efficace per lo scambio di informazioni cifrate tra un “server” ed un “client” proteggendo l’utente dall’intercettazione, dalla decodifica e dalla contraffazione di tutte le informazioni trasmesse; la sicurezza che l’utente stia comunicando le proprie informazioni realmente alla Società e non ad altri è garantita dal certificato digitale “extended validation” rilasciato da una delle principali autorità di certificazione primaria su Internet.

TRASPARENZA ASSICURATIVA.
Il pagamento del premio di polizza e delle successive quietanze eseguito in buona fede a Comparasemplice broker Srl, relativamente alle Compagnie che non hanno dato il proprio consenso a quanto previsto dagli artt.118 del codice delle assicurazioni e 55 comma 1 lett.b del Regolamento Isvap n.5 del 16.10.2006, NON ha effetto liberatorio nei confronti del contraente e conseguentemente NON impegna dette Imprese o, in caso di co-assicurazione, tutte le imprese co-assicuratrici a garantire la copertura assicurativa oggetto del contratto. Pertanto è assolutamente necessario che, subito dopo avere effettuato il pagamento del premio, il Cliente ne invii copia tramite e-mail all’indirizzo info@Cloud-care.it in modo da permetterci di regolarizzare la Sua posizione con la Compagnia che emette il Contratto.
Periodo di copertura in base all'invio della richiesta e al relativo pagamento del premio dal Lunedì al Giovedì
La polizza diviene attiva alle ore 24.00 del giorno successivo all'avvenuto pagamento del premio, purché ne sia stata data informazione a Comparasemplice broker Srl tramite e-mail ( info@Cloud-care.it ), con l'invio di copia del documento che attesta il pagamento, da inviare entro le ore 16.30, o comunque in modo che Comparasemplice Broker abbia avuto modo di verificare detto avvenuto pagamento tramite altri mezzi (home-banking).

Richieste e pagamenti inviati il venerdì Il venerdì le richieste ed i relativi pagamenti dovranno arrivare entro le ore 15.00, dopo tale orario la copertura decorrerà entro le ore 24.00 di lunedì.
Richieste e pagamenti inviati il sabato e la domenica verranno considerate come arrivate il lunedì successivo e la copertura decorrerà entro le ore 24.00 di martedì. I pagamenti, dei quali Comparasemplice Broker Srl non abbia avuto la possibilità di verifica, verranno considerati come pervenuti il giorno successivo tale verifica e, conseguentemente, la data di copertura ed inizio delle garanzie assicurative avverrà dalle ore 24.00 successive di tale giorno. Tale modalità è resa obbligatoria in quanto, a sua volta, Comparasemplice Broker Srl deve comunicare la messa a copertura alle varie Compagnie di assicurazione.
Se il premio per il rinnovo non viene pagato entro il termine, l'assicurazione (per le polizze con tacito rinnovo) viene sospesa dalle ore 24.00 del quindicesimo giorno successivo alla scadenza annuale e riprende vigore dalle ore 24.00 del giorno del pagamento. Mentre, per le polizze senza tacito rinnovo, le garanzie cessano alla scadenza contrattuale della polizza.