Partite di serie A in TV: abbonamenti, offerte e promozioni

Tutte le informazioni per guardare le partite della Serie A TIM in TV

Gli abbonamenti Serie A per vedere le partite in TV

Ogni vero appassionato di calcio non può che essere interessato a conoscere come fare per poter vedere le partite Serie A in Tv, non solo per seguire le imprese della propria squadra del cuore, ma anche quelle delle avversarie, in modo tale da vivere appieno le emozioni che il campo può regalare. Anche nella stagione 2022-2023 diventa necessario districarsi tra vari abbonamenti pur di assicurarsi la visione di tutti gli eventi, anche se questo inevitabilmente può diventare costoso.

Anzi, se uno vuole guardare anche i match di Champions League dovrà addirittura arrivare a stipulare tre contratti (una partita a giornata viene trasmessa da Amazon Prime Video).

Partite Serie A in Tv: su DAZN in onda tutto il campionato

Ancora una volta, come accaduto nelle ultime due stagioni, sarà DAZN a trasmettere l’intero campionato di Serie A. Tre partite a giornata saranno però visibili anche agli abbonati a Sky.

A differenza del passato, però, ci sono importanti novità per gli utenti che hanno deciso di aderire all’offerta proposta da DAZN. Ora, infatti, è possibile scegliere tra due differenti forme di abbonamenti: quello standard, da 29.99 euro al mese, e quello Plus, disponibile invece al costo di 39,90 euro al mese.

Quali sono le differenti tra i due? Il primo o permette di associare all’applicazione un massimo di due dispositivi, ma si potrà guardare una partita solo da un dispositivo per volta se questi non sono sulla stessa rete domestica. Nel caso in cui i dispositivi fossero connessi con lo stesso IP (questo sta a significare che gli apparecchi sono nella stessa abitazione), sarà possibile vedere i contributi in contemporanea. Il secondo, invece, ha un costo supplementare perché offre la possibilità di vedere contenuti da due dispositivi non connessi alla stessa rete e in contemporanea. Questo può quindi permettere anche a due componenti della stessa famiglia ma che non vivono nella stessa abitazione di non perdere i match a cui sono interessati.

Attraverso questa differenziazione delle proposte la Tv in streaming punta così a ridurre il più possibile la condivisione degli abbonamenti, cosa che invece in passato accadeva frequentemente. In quest’ultimo caso è inoltre possibile collegare fino a un massimo di sei dispositivi differenti utilizzare il servizio Dazn in mobilità, con contemporaneità della visione. Le partite potranno essere viste n contemporanea da due dispositivi differenti, non connessi alla stessa rete domestica.

DAZN è arrivato su Sky

Le novità a disposizione da questa stagione per i calciofili non sono però finite qui. E’ infatti possibile usufruire di un’altra opportunità interessante, che fino a qualche tempo fa sembrava essere impensabile e che consente di sentirsi al riparo qualora dovessero verificarsi problemi nella connessione Internet di casa, che possono rendere quindi difficile la visione degli eventi trasmessa da DAZN.

L’app DAZN è infatti ora disponibile nella sezione dedicata per gli abbonati a Sky con decoder Sky Q, in modo tale da facilitare lo scorrimento tra le varie finestre disponibili. Basta selezionare dal menu di sinistra App. cercare DAZN e accedere all'app con le tue credenziali DAZN.

Non solo, a partire dall’8 agosto 2022 è disponibile il canale ZONA DAZN, alla posizione 214 sul telecomando, La sua visione è però garantita solo agli abbonati che hanno attivato l’opzione dedicata di Sky che ha un costo di 5 Euro al mese, che si aggiungono ai costi da sostenere per l’abbonamento DAZN. Gli utenti interessati devono procedere con l’attivazione tramite il sito DAZN attraverso il proprio profilo utente. Al momento della sottoscrizione è necessario indicare il proprio codice cliente Sky, che può essere recuperato tramite la guida dedicata sul sito Sky.

Sky Serie A 2022-2023: cosa possono vedere gli abbonati

Anche quest’anno, come già accaduto nelle ultime due stagioni, gli abbonati a Sky hanno la possibilità di vedere almeno parzialmente le partite della Serie A 2022-2023 in Tv. A ogni turno ne sono disponibili tre: quella del sabato alle 20.45, il lunch match della domenica alle 12.30 e il Monday Night (la gara in programma il lunedì sera) alle 20.45. In alcune occasioni potrebbero comunque esserci variazioni se le gare dovessero essere in programma a orari differenti.

Chi vuole garantirsi questa possibilità dovrà sottoscrivere il pacchetto base Sky Tv (serie Tv e intrattenimento, è sempre compreso), oltre a Sky Calcio, che prevedono un costo pari a 19.90 euro al mese per i primi 18 mesi (poi il prezzo salirà a 30 euro). Questo consentirà di vedere non solo le tre gare del massimo campionato in co-esclusiva con DAZN, ma anche ma anche Serie B, Bundesliga, Premier League e Ligue 1, oltre a Sky Tv.

La Serie A anche su TIMVision

Chi ama seguire gli eventi in streaming, anche per la flessibilità che questo comporta, può affidarsi a TIMVision, la piattaforma predisposta da TIM. In questo caso è disponibile il pacchetto “Calcio e Sport”, che ha un costo pari a 19.99 euro al mese per i primi 12 mesi a partire dal 1° settembre.

L’opzione permette di soddisfare i gusti di gran parte della famiglia, visto che comprende l’intrattenimento di TimVision, le partite di DAZN, Infinity+ con film, Serie TV e la UEFA Champions League, nonché il TimVision Box.

La Serie A anche su Now

Chi apprezza i contenuti di Sky, ma vuole essere libero dai vincoli che un abbonamento può comportare può puntare su Now, la piattaforma in streaming della pay Tv. Questa, infatti, prevede una serie di ticket tematici che non comportano alcun rinnovo automatico, ma che anzi possono essere attivati esclusivamente quando sono in programma eventi a cui si è interessati e disattivati quando si preferisce senza il rischio di andare incontro ad alcuna penale (si deve procedere almeno 24 ore prima della scadenza del periodo di visione).

In questo caso è possibile sottoscrivere il pacchetto Sport, che comprende Serie A, Champions League, Serie B, motori, tennis e calcio europeo.

Valutazione del nostro servizio di comparazione

Media: 4 su 5
Basata su 208 recensioni cliente

Le nostre guide

  • Pay Tv

    Serie A in televisione

    Dove vedere le partite di Serie A in Tv? Te lo spieghiamo in questa guida dedicata alle dirette del Campionato.

    Leggi la guida
  • Pay Tv

    Pacchetti per i più piccoli

    La Pay Tv non è solo sport e cinema, anche i bambini e i ragazzi hanno i loro pacchetti dedicati, con canali e programmi adatti al loro intrattenimento.

    Leggi la guida
  • Pay Tv

    Pacchetti Serie Tv

    Non bisogna essere addicted per appassionarsi alle sempre più belle serie Tv: basta l'abbonamento giusto per scoprirlo.

    Leggi la guida
Tutte le guide

Fornitori

Ultime News

Tutte le news