Offerte Poste Mobile: tutte le promozioni e tariffe per il cellulare

PosteMobile è uno dei principali operatori virtuali del nostro Paese attivo nel mercato dei servizi per la telefonia mobile: lanciato sul mercato nel 2007 dal gruppo Poste Italiane, è riuscito a ritagliarsi un’importante fetta di mercato, con oltre 3 milioni di utenti, diventando in pochi anni il più grande operatore virtuale ESP (Enhanced Service Provider) della penisola. Attualmente PosteMobile si appoggia alla rete Wind ed è una delle poche compagnie telefoniche virtuali sul mercato ad offrire i servizi 4G LTE ai propri clienti.

Grazie ad un’offerta variegata e prezzi interessanti, troverete PosteMobile anche sul nostro servizio di comparazione tariffe cellulari. Ma l’operatore telefonico di Poste Italiano non mette a disposizione solamente tariffe e opzioni: da tempo la società ha puntato molto sulle nuove tecnologie, in particolare su Internet e i pagamenti tramite smartphone, lanciando una serie di servizi molto utilizzati dalla clientela.

Poste Mobile e i pagamenti NFC

L’operatore è stato uno dei primi sul mercato italiano ad offrire i servizi di pagamento NFC: grazie alla connettività senza fili è sufficiente avvicinare lo smartphone ad un POS compatibile per acquistare prodotti o servizi in modo veloce e rapido, senza la necessità di comporre codici o password per spese di pochi euro. Di recente sono partiti in alcune città d’Italia i servizi per l’acquisto di un abbonamento o di un ticket del bus o della metro direttamente sul telefonino utilizzabili anche con PosteMobile. Il servizio NFC è strettamente legato ai prodotti BancoPosta di Poste Italiane.

Servizi di Poste Italiane in mobilità

Ed è proprio la convergenza tra telefonia mobile e prodotti postali ad aver differenziato PosteMobile per quanto riguarda i servizi offerti dall’utente: attraverso l’app ufficiale dell’operatore virtuale (compatibile con i principali sistemi operativi mobili) l’utente può usufruire di varie funzionalità direttamente dal proprio smartphone, come ad esempio:

effettuare i pagamenti NFC nei punti vendita abilitati o accedere ai mezzi pubblici ATM di Milano e Torino semplicemente avvicinando il dispositivo nei tornelli;

  • pagare bonifici;
  • pagare bollettini postali;
  • effettuare ricariche della propria sim card o di carte ricaricabili PostePay;
  • acquistare biglietti aerei di Meridiana;
  • inviare denaro con il servizio MoneyGram;
  • tenere sotto controllo saldo e movimenti dei conti BancoPosta e delle PostePay;
  • raccogliere punti fedeltà di programmi promozionali, inquadrando i codici a barre delle proprie carte.

Anche i già clienti Poste Italiane possessori di un conto BancoPosta o di una carta prepagata PostePay possono abbinare e associare i due servizi: in questo modo è possibile non solo controllare saldo e movimenti, ma anche ricaricare la sim card in qualsiasi momento utilizzando il denaro presente nei conti, pagare bollettini, bonifici, etc… direttamente dall’app e tanto altro. (NB: anche i clienti Poste Italiane di altro operatore possono accedere ai servizi online di BancoPosta e PostePay ma non potranno avere alcune funzionalità esclusive, come ad esempio il pagamento NFC di PosteMobile).

Offerte Poste Mobile

Le tariffe PosteMobile sono molteplici, sia per l’utenza privata che per professionisti e aziende, estremamente variegate e personalizzabili, per venire incontro alle diverse esigenze dell’utenza italiana (sul nostro comparatore di tariffe mobili puoi trovare le migliori e confrontarle con quelle degli operatori concorrenti). Gran parte delle offerte possono essere richieste anche online, ma l’operatore dispone di un numero importante di uffici postali sparsi sul territorio nazionale a cui fare riferimento.

La compagnia è stata la prima in Italia ad offrire una nuova idea di tariffa, più flessibile rispetto alle offerte a cui siamo abituati: stiamo parlando delle cosiddette CREAMI, pacchetti che, a fronte del pagamento di un canone, offre dei credits (a partire da 1000 per la tariffa più economica) da utilizzare sul proprio telefono. Ogni credit ha un valore di 1 MB, 1 minuto di chiamata oppure 1 sms, a seconda dell’utilizzo che viene fatto del telefono. Con questa formula, quindi, è possibile adattare l’offerta alle proprie necessità, utilizzando maggiormente un servizio piuttosto che un altro, senza avere dei limiti fissi per ognuno di essi. Quest’offerta ha ottenuto un buon riscontro, soprattutto da parte di un target più giovane di utenza.

L’operatore, inoltre, può contare su un listino prodotti interessante, dove è possibile trovare smartphone e tablet particolarmente richiesti (ad esempio i brand Apple e Samsung), ma anche modem, hotspot portatili senza fili e pacchetti speciali con tariffe abbinate ad uno smartphone o a un tablet a prezzo speciale. Sono frequenti sconti speciali rispetto ai prezzi ufficiali dei dispositivi, la possibilità di acquistarli a rate (generalmente sono previsti 30 mesi di vincolo) oppure in un’unica soluzione.

Assistenza PosteMobile

Rispetto ad altri operatori virtuali, PosteMobile ha un vantaggio non di poco conto: gli uffici postali. Le Poste offrono servizi molto utilizzati dagli utenti, come la corrispondenza, la spedizione/ricezione di pacchi, il pagamento di bollette e di imposte, il ritiro della pensione, etc…: con l’arrivo di PosteMobile, inoltre, gli uffici offrono anche la possibilità di attivare le sim dell’operatore, di ricaricare il proprio numero, di cambiare tariffa o di acquistare smartphone, tablet e altri dispositivi che fanno parte del listino. Altro punto importante è sicuramente la possibilità di avere un’assistenza clienti diretta a cui rivolgersi, un vantaggio che non tutti gli operatori sono in grado di offrire e non con questa capillarità.

Oltre agli uffici postali, PosteMobile ha un numero di assistenza gratuito per tutti i clienti (sia da numero PosteMobile che da linea fissa TIM): è il 160, attivo tutti i giorni dalle 7 alle 24 per assistenza di tipo commerciale, amministrativa e tecnica. Se, invece, volete contattare il servizio clienti per furto o smarrimento, in questo caso il servizio è disponibile 24 ore su 24. L’operatore mette a disposizione anche un numero Fai da Te (anch’esso gratuito e disponibile ogni giorno a tutte le ore), il 401212, per gestire autonomamente e via telefono i servizi della compagnia.

PosteMobile può contare anche su servizi online di customer care, come ad esempio la chat sul sito ufficiale (dalle 8 alle 24 ogni giorno), la posta elettronica all’indirizzo info@postemobile.it, l’app PosteMobile ufficiale (nella sezione 160) e i canali social principali (le pagine ufficiali di Facebook e Twitter). Per chi ha bisogno di contatti più “tradizionali”, è disponibile un numero di fax, l’800242626, oppure il seguente indirizzo:

PosteMobile S.P.A.

Casella Postale 3000

37138 Verona

Informazioni approfondite sull'assistenza le potete trovare sulla pagina dedicata a come parlare con un operatore PosteMobile.

Opinioni Poste Mobile

Lucia - pubblicato il 08/06/2017Giudizio complessivo:

  • Tempi di attivazione
  • Qualità / Prezzo
  • Assistenza
  • Servizio online
Postemobile.... mi sono trovata malissimo

Nel mese di agosto ho fatto la portabilità  a Postemobile sapendo che si appoggia alla rete Wind. Dal punto di vista tariffari è competivito, ma dal punto di vista del servizio per niente. Non riuscivo a telefonare e né tantomeno a navigare con il mio smartphone Non si aprivano le pagine internet, persino Facebook non caricava mai. L'unica cosa che riuscivo a fare era chattare con WhatsApp, poi per me è stato un tormento.... Alla fine sono stata costretta ad effettuare un'altra portabilità  verso un altro gestore.

Telefono: 160

Sede: Viale Europa, 190 – 00144 Roma

Valutazione media: 1.0 su 5

Basato su 1 recensioni

Valutazione per categoria

  • Tempi di attivazione 1.0
  • Qualità / Prezzo 1.0
  • Assistenza 1.0
  • Servizio online 1.0

Le nostre guide

  • Mobile

    Velocizzare Internet sullo smartphone: 5 consigli

    Internet troppo lento sul tuo dispositivo mobile? Forse perché non hai provato questi 5 trucchi per renderlo più veloce.

    Leggi la guida
  • Mobile

    Attivare l'hotspot sullo smartphone: come si fa e quanto costa

    Lo smartphone è un dispositivo dai grandi potenziali, capace anche di farti navigare in Internet da postazione fissa. Ti spieghiamo come.

    Leggi la guida
  • Mobile

    Android più performante? Ecco come

    Il tuo telefonino Android naviga lentamente? Vuoi renderlo più veloce? Ti sveliamo il modo per aumentarne le performance.

    Leggi la guida
Tutte le guide

News

Tutte le news
800.709993