Assicurazione RC Professionale: richiedi un preventivo online

Trova la giusta copertura per la tua serenità professionale

1Prodotto
2Questionario
3Risultati
4Pagamento

I vantaggi per te

Compila il modulo e richiedi il tuo preventivo gratuito

  • Servizio senza impegno
  • 3 minuti per più preventivi
  • Le polizze più convenienti

Cos'è un'assicurazione professionale

I professionisti che hanno l'obbligo d'iscrizione a un ordine o a un albo professionale devono, per legge (L. 48/2011), stipulare delle assicurazioni "a tutela del cliente" per i rischi che derivano dall'esercizio dell'attività professionale. La polizza RC Professionale tutela il patrimonio del professionista contro le richieste di eventuali risarcimenti per danni avanzate da terzi a seguito di inadempienza, imperizia, negligenza, imprudenza o colpa grave (con alcune limitazioni) nell'esercizio dell'attività professionale.

L'assicurazione per i professionisti ha un premio annuale e il suo costo varia di molto a seconda dei vari fattori che concorrono alla definizione del rischio e della copertura. Per un prodotto assicurativo come la polizza Professionale è fondamentale che l'assicurato valuti con attenzione le condizioni proposte, prima ancora della convenienza del preventivo.

Secondo l'Art. 5 del dpr 137/2012 (Riforma delle Professioni), i consigli nazionali e gli enti previdenziali dei professionisti possono negoziare convenzioni collettive, tuttavia nulla vieta al professionista di valutare autonomamente altre proposte di assicurazione idonee alla copertura per la Responsabilità Civile nell'ambito dello svolgimento della professione.

Continuando a leggere questa pagina, potrai trovare informazioni utili e indicazioni per effettuare online il tuo preventivo e scegliere la polizza più conveniente per la serenità della tua vita professionale e delle tue finanze. Cosa può fare ComparaSemplice.it per la tua assicurazione RC? Attraverso ComparaSemplice Broker, broker regolamentato dall'IVASS e iscritto al RUI (con numero B000576481), ti propone un servizio di quotazione online per la tua polizza professionale per la Responsabilità Civile, grazie ad accordi con consolidate realtà assicurative specializzate in questo ramo. In fase di preventivo è fondamentale che le informazioni introdotte nel questionario pre-assuntivo siano inserite correttamente e siano veritiere. Tale questionario è, infatti, parte integrante del contratto e vincola il contraente. Dati inesatti o mancanti possono influire sul diritto d'indennizzo dell'assicurato.

I regimi di Loss Occurence e Claims Made

Prima di procedere con la richiesta di preventivo per una RC per professionisti, è importante comprendere due termini chiave per questo tipo di polizze: Loss Occurence e Claims Made. Si tratta dei due regimi di copertura temporale rispetto al verificarsi della negligenza o alla richiesta risarcitoria da parte di terzi. Regime di Loss Occurrence: l'assicurato è coperto se la negligenza si verifica dopo la stipula del contratto assicurativo. Regime di Claims Made: l'assicurato è coperto se la richiesta risarcitoria viene ricevuta dopo la stipula del contratto assicurativo. Nel primo caso, dunque, il focus della copertura è incentrato sul verificarsi dell'evento; nel secondo caso il focus è sulla ricezione della richiesta da parte dell'assicurato.

Polizza responsabilità civile obbligatoria: chi è interessato

A partire dal 15 agosto 2013, tutti i professionisti con obbligo d'iscrizione a un Albo o a un Ordine (professioni regolamentate) devono stipulare un'assicurazione RC Professionale. Coloro che non sottoscrivono una polizza adeguata, sono passibili d'illecito disciplinare deontologico ai sensi del comma 2 dell'Art. 5 del dpr 137/2012.

Gli estremi della polizza (e le sue eventuali variazioni) devono essere comunicati al cliente e all'Ordine di riferimento. Infatti, il professionista non può assumere l'incarico nei confronti del cliente se prima non è stata attivata la copertura assicurativa.

L'obbligo di assicurazione per la Responsabilità Civile vale per i singoli professionisti, ma anche per le associazioni tra professionisti, come nel caso di studi associati, società e associazioni.

Di seguito, una lista non esaustiva dei professionisti interessati dall'obbligo di stipula dell'assicurazione per Responsabilità Civile professionale:

  • Assicurazione medici: la polizza RC deve essere sottoscritta dal medico esercitante la professione in qualità di libero professionista dipendente o come libero professionista (sia extra moenia che intra moenia). L'obbligo interessa anche coloro che offrono consulenza o collaborazione presso strutture ospedaliere, cliniche o altra struttura autorizzata alle prestazione dei servizi sanitari.
  • Assicurazione ingegneri: sono obbligati solo i liberi professionisti. L'assicurazione sottoscritta dagli studi associati, copre l'attività di collaboratori e soci limitatamente all'attività riconducibile allo studio.
  • Assicurazione avvocati: l'obbligo è rivolto all'avvocato che esercita la propria attività in qualità di libero professionista. In caso di associazioni di professionisti o società, l'assicurazione copre l'attività svolta in nome e per conto della realtà da partners, professionisti associati, soci e collaboratori.
  • Assicurazione commercialisti: la copertura RC interessa il singolo libero professionista e in caso di studi, associazioni e società, anche partner e collaboratori per le attività svolte per conto della realtà.
  • Assicurazione architetti: l'obbligo vale per il libero professionista. Nel caso di stipula da parte di uno studio associato, la copertura vale per soci e collaboratori.
  • Assicurazione geometri: Come vale per gli altri, l'assicurazione è d'obbligo per il singolo libero professionista. In caso di sottoscrizione da parte di associazioni, studi e società, la copertura vale anche per partner, per socie e per collaboratori solo limitatamente all'attività svolta in nome e per conto della realtà associativa o societaria.

Com'è facile intuire leggendo questa lista, i professionisti interessati dall'obbligo di copertura per la RC assumono, nella vita di ogni giorno, grandi responsabilità nei confronti di terzi. I rischi derivanti anche da una piccola distrazione possono trasformarsi in richieste di risarcimenti anche ingenti. L'assicurazione ha il compito primario di tutelare il patrimonio di tali professionisti, ma anche di garantire una serenità nello svolgimento della loro professione.

Cosa copre l'RC professionale

Finora abbiamo visto cos'è e perché deve essere stipulata una polizza RC da parte dei professionisti. Abbiamo visto chi deve sottoscriverla. Per conoscere il mondo delle assicurazioni per la Responsabilità Civile professionale, dobbiamo ancora vedere cosa copre una polizza di questo genere.

L'obbligo di stipula di questa polizza è nato dall'esigenza di assicurare la capacità di risarcimento del professionista nel caso l'attività per conto di terzi venga svolta con negligenza, imprudenza o imperizia e nel caso in cui il professionista sia inadempiente. L'RC per i professionisti copre anche i danni nel caso in cui avvenga il danneggiamento, smarrimento o distruzione dei documenti o di somme di denaro dei clienti. Protezione particolarmente importante nei casi in cui il lavoro preveda la conservazione e la gestione delle pratiche dei clienti.

La copertura è assicurata sia nel caso in cui sussista colpa lieve, sia nel caso di colpa grave.

Le assicurazioni professionali coprono anche la responsabilità di collaboratori e dipendenti ove non ci sia dolo. Cosa intende la legge con collaboratori?

Cos'è che un'assicurazione RC per i professionisti non copre? Il danno dovuto a dolo è, senza dubbio, fuori dalla copertura di ogni tipo di assicurazione. È bene che il professionista legga con attenzione le condizioni di copertura definite nel contratto di assicurazione da stipulare, per verificare che gli ambiti di rischio d'interesse siano effettivamente parte della polizza.

Preventivo assicurazione professionale: cosa sapere

La polizza RC per i professionisti è un prodotto sartoriale. Deve adattarsi alla perfezione al tipo di attività svolta, per evitare la copertura di rischi improbabili o la mancata tutela in condizioni ad alta esposizione. Data la natura di questo tipo di assicurazione, le specifiche di ogni prodotto sono molto dettagliate e articolate. Per tale motivo, il confronto dei preventivi deve essere effettuato comparando proposte del tutto simili, evitando di orientare la scelta al solo risparmio, senza valutare massimali e tutele accessorie (come, ad esempio, l'assistenza legale).

Quando si richiede un preventivo online per l'assicurazione di Responsabilità Civile Professionale è importante tenere conto di alcuni elementi che rendono più efficace la tutela offerta dalla polizza. Si tratta di specifiche da valutare con attenzione in fase di formulazione della richiesta, in modo da ottenere uno o più preventivi per una copertura RC adeguata.

Avvocati, medici, ingegneri, commercialisti, architetti, infermieri, geometri…: a ciascun professionista una soluzione ad hoc per mettere al riparo degli imprevisti che possono verificarsi durante lo svolgimento di attività di alto profilo specialistico. Per tale motivo, la fase di valutazione e scelta della polizza RC richiede uno strumento adeguato.

Con il servizio per l'assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale di ComparaSemplice avrete la certezza di ottenere preventivi veritieri e alle migliori condizioni offerte dal mercato. Proposte delle migliori compagnie assicurative, con prodotti pensati appositamente per il professionista che non lascia nulla al caso.

  • Colpa grave: sI tratta di una fattispecie giuridica dove la colpa vede un aggravamento dovuto a negligenza o imperizia. È uno degli elementi che può far verificare un rifiuto della liquidazione del sinistro da parte della compagnia. È fondamentale verificare che la polizza copra adeguatamente questa eventualità.
  • Franchigia/scoperto: una parte del danno da rimborsare a carico dell'assicurato. Si tratta di una cifra fissa e pre-definita nel caso della franchigia, di una percentuale nel caso dello scoperto. È importante valutare l'ammontare proposto dall'assicuratore.
  • Massimale: a definizione del massimale è la parte più delicata del preventivo. Può essere stabilito un massimale minimo per legge o arbitrario: si dovrà commisurare tale cifra all'effettivo rischio economico legato al tipo di professione svolta. Lesinare sul massimale per abbassare il premio annuale è un errore.
  • Garanzia retroattiva e postuma: le richieste di risarcimento per danno possono essere avanzate dopo anni dalla data della prestazione professionale. Per tale motivo, il professionista deve valutare con attenzione il periodo di copertura dell'assicurazione RC Professionale già in fase di preventivo online, valutando le opzioni per la copertura retroattiva e/o postuma.

Chi è ComparaSemplice.it

Il preventivo per la polizza assicurativa per la RC non è l'unico servizio che ComparaSemplice.it offre ai professionisti. Sempre all'insegna del risparmio, ti proponiamo il confronto delle offerte luce e gas anche per il business e la partita IVA: le migliori tariffe luce e le offerte solo gas e riscaldamento che ti fanno risparmiare sul bilancio del tuo ufficio, del tuo studio o della tua azienda.

C'è un'altra voce di spesa alla quale nessun professionista può più rinunciare: la bolletta del telefono. Tra le offerte ADSL, fibra e telefono fisso e le offerte per la telefonia mobile per il business, ComparaSemplice.it è lo strumento giusto per iniziare a risparmiare già dal prossimo mese.

Se la tua attività professionale ti richiede spostamenti, la soluzione smart è il noleggio auto a lungo termine: scopri con noi quali sono le offerte del mese. Un modo per non pensare più a bollo, assicurazione auto e manutenzione.

Scopri ComparaSemplice.it anche per il risparmio nella vita familiare: qui trovi le migliori offerte per la Pay Tv e le offerte per la surroga del tuo mutuo.

Le compagnie

Le nostre guide

  • RC Professionale

    Guida introduttiva all'RC Professionale

    Tutto quello che devi sapere sulla polizza per la Responsabilità Civile Professionale, la polizza obbligatoria per i professionisti.

    Leggi la guida
  • Assicurazioni Auto

    L'RCA con la scatola nera

    L'assicurazione auto con la scatola nera convengono veramente? Ti spieghiamo come funziona e quali sono vantaggi e svantaggi dell'installazione del dispositivo.

    Leggi la guida
  • RC Professionale

    Deducibilità dell'RC Professionale

    I premi dell'RC Professionale sono deducibili dall'IRPEF? Ecco tutto quello che devi sapere sull'aspetto fiscale della polizza obbligatoria.

    Leggi la guida
  • Assicurazioni Auto

    Assicurazione auto semestrale

    Usi l'automobile o la moto solo nella bella stagione o per periodi determinati durante l'anno? L'assicurazione semestrale ti dà una mano per risparmiare.

    Leggi la guida
Tutte le guide

News

Tutte le news
0321 085995