Partite di serie B in diretta TV: promozioni, abbonamenti e offerte

Calcio in televisione: come guardare le partite di Serie B in diretta con gli abbonamenti TV

Campionato cadetto in Tv: la Serie B in diretta

Chi, nel panorama delle migliori offerte Pay Tv, offre la diretta della Serie B in televisione? La Serie B è ormai definita da qualche anno il “campionato degli italiani” per le diverse città che vengono rappresentate dalle squadre che partecipano al torneo. Le emozioni non mancano grazie anche a una formula mantiene tutto in bilico fino all’ultimo. Per un vero appassionato di pallone è quindi impossibile non seguire il campionato cadetto da cui escono le squadre che vengono promosse in A e le retrocesse in Serie C.

La stagione 2018-2019 inaugura però una nuova modalità a cui gli utenti devono abituarsi per vivere appieno gol e azioni: tutte le gare sono infatti per la prima volta visibili su DAZN, la piattaforma in streaming del Gruppo Perform che ha fatto il suo debutto in Italia e che trasmette anche tre incontri di Serie A a giornata, la Liga spagnola, la Ligue 1 francese e la Coppa di lega inglese. Insomma, difficilmente ci sarà tempo per annoiarsi.

Partite di Serie B: tutto il campionato solo su DAZN

Dopo anni, Sky Sport ha perso la propria esclusiva sulla trasmissione in diretta dei match del campionato cadetto. Al suo primo anno in Italia DAZN ha deciso di fare le cose in grande e di predisporre un’offerta il più possibile accattivante per i numerosi appassionati di sport. Tra i contenuti disponibili fino al termine della stagione 2020-21 c’è la Serie B, eventuali playoff e playout compresi.

La piattaforma in streaming trasmetterà tutte le gare, che saranno disponibili sia live sia in modalità on demand. Oltre alla telecronaca degli incontri, sono previsti anche ampi pre e post partita per analizzare nel dettaglio le scelte degli allenatori e ascoltare a caldo le voci dei principali protagonisti.

La proposta fornita da DAZN si caratterizza innanzitutto per la flessibilità. Ogni utente ha infatti la possibilità di modellare la visione dei match sulla base dei propri impegni personali. In caso di impegno all’ultimo minuto, ad esempio, non ci sarà il rischio di perdere una partita a cui si teneva in modo particolare. Il servizio è infatti accessibile su vari dispositivi a un’unica condizione: essere in possesso di una connessione Internet.

I match sono garantiti su Smart Tv quali Samsung Tizen TV (modelli 2017-2018), Android TV, LG Web OS TV; su tutte le Tv utilizzando un device connesso quali Apple Tv e Google Chromecast; su tutte le Tv utilizzando una console di gioco (PlayStation 4, Xbox One) e su tutti i dispositivi mobili iOS e Android. In alternativa è possibile accedere direttamente al sito DAZN con i browser Safari, Chrome, Firefox, Edge e Internet Explorer.

[Torna all'indice]

La Serie B torna in chiaro dopo 12 anni

Le novità non sono finite qui. Anche chi non decide di aderire alla proposta di DAZN che, ricordiamo, non prevede alcun abbonamento ma semplicemente una sottoscrizione di mese in mese, avrà la possibilità di seguire almeno parzialmente il campionato cadetto. Una gara viene infatti programmata in anticipo il venerdì sera (fischio d’inizio alle ore 20.30) e sarà trasmessa sulle reti Rai. La Tv di Stato conferma così la sua volontà di dedicare parte del suo palinsesto anche allo sport in chiaro. Non è un caso che si sia assicurata anche una partita a giornata di Champions League il mercoledì sera.

Prevista inoltre anche la trasmissione di sei match amichevoli che vedranno per protagonista la Nazionale Under 21.

[Torna all'indice]

Essere connessi a Internet è fondamentale

L’arrivo in Italia di DAZN spinge gli utenti a familiarizzare con la Tv in streaming, un servizio che probabilmente i meno avvezzi con la tecnologia non hanno finora quasi mai sperimentato. La piattaforma di Perform, infatti, trasmette esclusivamente con questa modalità, ma ha il vantaggio di non richiedere l’utilizzo di dispositivi sparsi per casa quali il decoder o di dover installare un impianto provvisto di parabola.

Per evitare di andare incontro a disagi nella visione dei contenuti (soprattutto se questi dovessero verificarsi quando sta per giocare la propria squadra del cuore) DAZN ha specificato quali siano i requisiti di cui si deve essere in possesso per non andare incontro ad alcun problema. E’ richiesta innanzitutto una banda minima di 2,0 Mbps in download per poter ottenere una risoluzione SD (standard) su telefono cellulare. Per chi invece desidera garantirsi una visione in alta definizione è richiesta una connessione minima di 3,5 Mbps.

Chi è in possesso di una smart Tv o di un dispositivo in grado di rendere smart l’apparecchio quasi certamente preferirà mettersi comodo sul divano e vivere le emozioni dei match sul proprio schermo. In questo caso il requisito minimo raccomandato è di 6,5 Mbp in qualità HD. Se anche questo non fosse sufficiente e si preferisse frame rate elevato è richiesta una velocità di download di 8,0 Mbps.

[Torna all'indice]

La Serie B anche su Sky e Premium Calcio?

Chi è già in possesso di un abbonamento alle due pay TV attualmente disponibili in Italia, Sky e Mediaset Premium, non può che porsi una domanda: tramite le due piattaforme c’è una possibilità di seguire gli incontri del campionato cadetto?

Per quanto riguarda Sky, la risposta è negativa. È comunque possibile usufruire di un’opportunità in più: la Tv di Murdoch ha raggiunto un accordo con DAZN per consentire ai suoi clienti di attivare i ticket (con validità 1 mese, 3 mesi e 9 mesi) a un prezzo ridotto. La app per accedere alla nuova piattaforma sarà disponibile a tutti i possessori del decoder Sky Q, il device di nuova generazione pensato dall’emittente per gustare una qualità ancora superiore i propri contenuti preferiti. Passare dai canali Sky a quelli DAZN sarà davvero immediato grazie al semplice utilizzo del telecomando come solitamente siamo abituati a fare per il cambio dei vari canali.

 Per quanto riguarda invece Mediaset Premium, la situazione è parzialmente diversa: chi ha già aderito all’opzione Premium Calcio ha garantito, senza alcun costo aggiuntivo, anche la visione dei contenuti DAZN, ma la trasmissione avviene comunque solamente in streaming Internet.

[Torna all'indice]

Valuta il nostro servizio di comparazione

Media: 4 su 5
Basata su 8 recensioni cliente

Le nostre guide

  • Pay Tv

    Serie A in televisione

    Dove vedere le partite di Serie A in Tv? Te lo spieghiamo in questa guida dedicata alle dirette del Campionato.

    Leggi la guida
  • Pay Tv

    Pacchetti per i più piccoli

    La Pay Tv non è solo sport e cinema, anche i bambini e i ragazzi hanno i loro pacchetti dedicati, con canali e programmi adatti al loro intrattenimento.

    Leggi la guida
  • Pay Tv

    Pacchetti Serie Tv

    Non bisogna essere addicted per appassionarsi alle sempre più belle serie Tv: basta l'abbonamento giusto per scoprirlo.

    Leggi la guida
Tutte le guide

Fornitori

News

Tutte le news
0321 085995