SH 300: quanto costa assicurarlo

L’assicurazione della Vespa è un pensiero ricorrente? È un’angoscia facilmente comprensibile. La voglia di mettersi alla guida di un comodo mezzo che evita traffico e rende meno asfissiante la guida in città, cresce sempre di più con l’arrivo della bella stagione.

Inoltre, il caldo alle porte rende ormai impossibile non farsi prendere dalla voglia di girovagare a bordo di un comodo e simpatico mezzo come la Vespa 125.

Un motorino diventato simbolo dell’Italia nel mondo, delle coppie a spasso per città e per i piccoli scorci di pura bellezza godibili in ogni angolo del bel paese. Per i proprietari però resta sempre il problema dell’assicurazione della Vespa 125.

Nonostante le temperature più alte, infatti, il costo della polizza della Vespa 125 potrebbe far sudare freddo. Le condizioni, le clausole, i massimali e soprattutto i costi sono tutti tremendi grattacapi che rendono difficle il tragitto per realizzare il sogno di poter guidare la Vespa 125 senza troppe preoccupazioni.

Se allora si offre la possibilità di risparmiare qualcosina, ben venga. Ma come fare per scegliere un’assicurazione della Vespa 125 senza dover necessariamente sborsare una cifra considerevole?

Le risposte sono molte e varie, confrontiamole.

Assicurazione Vespa temporanea

Il primo modo per poter risparmiare sull’assicurazione della Vespa, così come di un qualsiasi mezzo a due ruote, è quello di optare per una copertura assicurativa temporanea.

Cosa significa? Che essendo la Vespa 125 un mezzo a due ruote, è molto più probabile che venga usato prevalentemente nei mesi estivi o al massimo, primaverili.

Anziché quindi rivolgere l’attenzione a un’assicurazione da rinnovare annualmente, può essere una buona idea quella di attivarne una che limiti la copertura a soli 3 oppure 6 mesi.

Ovviamente la polizza temporanea obbliga il proprietario della Vespa a lasciarla ferma in garage nel periodo in cui la copertura non è attiva.

Così facendo si eviterà di pagare un premio assicurativo per dei mesi in cui l’effettivo utilizzo del mezzo a due ruote è praticamente nullo.

Ci sono alcune clausole da dover accuratamente guardare prima di rivolgere l’attenzione a un’assicurazione temporanea.

In primis, i massimali coperti.

Abbassandosi il costo della polizza, anche i massimali coperti saranno inferiori. In secondo luogo ma questo vale sia per le polizze temporanee che per quelle annuali, occorre tener ben presente il profilo del conducente come residenza ed età e quelle del veicolo, come modello e anno di immatricolazione.

Proprio quest’ultima caratteristica, potrebbe riuscire a far risparmiare un bel po’ sull’assicurazione della Vespa 125.

Quanto costa l’assicurazione per un 125 d’epoca?

Un altro modo per poter risparmiare sull’assicurazione della Vespa è quello di vederne l’anno di immatricolazione.

Se il veicolo rientra nei parametri per cui può essere considerato un mezzo d’epoca, il costo della polizza tenderà ad abbassarsi notevolmente. Il costo per assicurare un veicolo d’epoca infatti è più basso di circa il 50% - 75% dei veicoli nuovi di zecca.

Certo non si risparmierà in termini di riparazioni, in quanto i pezzi di ricambio sono più difficili da trovare e bisogna rivolgersi a officine specializzate. Anche il costo del carburante sarà leggermente sopra la media, perché i motori di una volta non godevano dei livelli ingegneristici raggiunti da quelli odierni.

Infine non si potrà circolare quando c’è il divieto per i veicoli inferiori a una certa classe ambientale (i famosi Euro 0, 1, 2, 3, 4, 5 e 6). Messe da parte queste condizioni, resta il fascino di guidare un veicolo d’epoca, ancora più intrigante se si sta parlando di una Vespa 125.

Per stipulare un’assicurazione per la Vespa 125 d’epoca è necessario che questa sia stata prima di tutto iscritta al registro ASI o FMI, per intenderci il registro dei veicoli d’epoca. Dopodiché basta inserirne i dati in fase di attivazione della polizza e il gioco, o meglio il risparmio, è fatto.

Come scegliere un’assicurazione della Vespa senza spendere troppo

Se si vuole risparmiare sull’assicurazione della Vespa, c’è da aggiungere ancora un concetto.

Se già si possiede un veicolo legalmente assicurato, è bene chiedere alla compagnia assicuratrice se sono previsti degli sconti o dei prezzi di favore nel caso in cui si volesse stipulare una polizza per un altro mezzo.

Le compagnie assicuratrici infatti solitamente offrono dei prezzi di favore a chi si dimostra cliente fedele e assicura tutti i veicoli presso una stessa compagnia.

In secondo luogo, l’unico e purtroppo il solo modo per risparmiare è quello di confrontare le tariffe proposte dalle diverse agenzie e compagnie assicuratrici.

Questo richiede tempo, pazienza e dedizione, oltre a un’ottima memoria o ad appunti presi ad hoc. Solo avendo una completa informazione in merito a tutti i prezzi e/o le offerte presenti sul mercato si può effettivamente scegliere la polizza che conviene di più.

L’alternativa è fare un preventivo online con un confronto dettagliato e aggiornato dei premi assicurativi richiesti in base sia ai dati del conducente sia alla caratteristiche del veicolo.

In questo modo si avrà la certezza di scegliere l’assicurazione della Vespa 125 più economica con buona pace del portafogli.

Valuta il nostro servizio di comparazione

Media: 4 su 5
Basata su 19 recensioni cliente

Le nostre guide

  • RC Professionale

    Guida introduttiva all'RC Professionale

    Tutto quello che devi sapere sulla polizza per la Responsabilità Civile Professionale, la polizza obbligatoria per i professionisti.

    Leggi la guida
  • Assicurazioni Auto

    L'RCA con la scatola nera

    L'assicurazione auto con la scatola nera convengono veramente? Ti spieghiamo come funziona e quali sono vantaggi e svantaggi dell'installazione del dispositivo.

    Leggi la guida
  • RC Professionale

    Deducibilità dell'RC Professionale

    I premi dell'RC Professionale sono deducibili dall'IRPEF? Ecco tutto quello che devi sapere sull'aspetto fiscale della polizza obbligatoria.

    Leggi la guida
  • Assicurazioni Auto

    Assicurazione auto semestrale

    Usi l'automobile o la moto solo nella bella stagione o per periodi determinati durante l'anno? L'assicurazione semestrale ti dà una mano per risparmiare.

    Leggi la guida
Tutte le guide

Fornitori

News

Tutte le news
0321 085995