Assicurazione auto giornaliera: caratteristiche e vantaggi

Come funzionano le assicurazioni a giorni

L'assicurazione auto giornaliera: perché sceglierla

Su ComparaSemplice.it trovi le soluzioni per assicurare la tua automobile risparmiando. In questa guida, parleremo dell'assicurazione auto giornaliera; scoprirai cos'è, come funziona e quali sono i vantaggi.

Se hai bisogno di spostare la tua macchina non assicurata o hai necessità di guidare un’auto solo per 24 ore (o per pochi giorni), dovrai stipulare un’assicurazione auto per un giorno. Oltre alle assicurazioni annuali tradizionali esistono infatti molte altre tipologie di assicurazioni temporanee specifiche per ogni caso.

I motivi possono essere tanti, l’importante è sapere che, anche se userai l’auto solo per una giornata, avrai bisogno della copertura un’assicurazione giornaliera: sussiste, infatti, l'obbligo di copertura assicurativa per tutte le automobili che circolano su strada. L'inosservanza di tale obbligo potrebbe farti incorrere in gravi conseguenza che ti costerebbero molto di più della polizza stessa. 

Assicurazione giornaliera: conviene?

La risposta è no. Non conviene se devi rinnovare la polizza per un periodo più o meno lungo (a questo punto dovresti considerare altre tipologie di polizza auto). In ogni caso, l’assicurazione auto per un giorno ti consente di spostare un veicolo non assicurato da un posto all’altro (trasferimento) in modo legale e assicurato (in questo caso la risposta è sì, ti conviene stipulare l’assicurazione giornaliera per l’automobile perché in caso contrario avresti ripercussioni finanziarie e legali decisamente sgradevoli).

Sara Assicurazioni, Allianz, Quixa, Unipol, Verti, ConTe.it, GenialClick, Zurich Connect, Prima.it, AmTrust, Nobis, Linear, Chubb, Europ Assistance: quali sono le società assicurative che propongono una RCA temporanea giornaliera? Le società che offrono questo genere di servizio sono poche, dati i costi elevati dei premi e la scarsa richiesta per questo tipo di servizio – basti pensare che, in alcuni casi, assicurare la tua vettura per un giorno può arrivare a costarti quanto una polizza bimestrale.

[Torna all'indice]

L'assicurazione moto per un giorno

I vantaggi dell'assicurazione a giorni sono particolarmente evidenti per quei motociclisti che utilizzano il mezzo solo occasionalmente e che lo conservano, durante il resto dell'anno, in garage. Ad esempio, nel caso delle uscite nei weekend, per brevi vacanze on-the-road o per i tragitti verso la pista prenotata. Al vantaggio di evitare una spesa assicurativa completa per una moto ferma, si aggiunge la comodità dell'assicurazione giornaliera online, che ti permette l'attivazione occasionale con pochi click da casa.

[Torna all'indice]

Come funziona la polizza auto giornaliera?

Le assicurazioni auto giornaliere fanno parte della categoria delle polizze temporanee, ossia di quelle polizze auto che coprono un periodo di tempo inferiore a quello delle polizze tradizionali annue. Le polizze giornaliere coprono la tua vettura generalmente per un periodo che va dagli 1 a i 5 giorni.

Oltre alle assicurazioni giornaliere, esistono altre polizze con durata limitata che offrono una copertura per una settimana, un mese, tre o sei mesi: si tratta di utili soluzioni per venire incontro alle esigenze specifiche di ogni automobilista.

Come le polizze annue, anche le assicurazioni giornaliere prevedono il pagamento di un premio base e il rilascio del classico tagliandino. Dopo aver pagato e quindi stipulato la polizza con la compagnia assicurativa, la tua automobile godrà di tutti i benefici della garanzia RCA obbligatoria. Quando avrai bisogno di guidare la macchina assicurata, dovrai comunicarlo alla tua compagnia con un preavviso che di solito va dalle 48 alle 24 ore. Non comunicare la data in cui sarai alla guida della tua vettura potrebbe costarti molto caro, sono infatti previste sanzioni salate e franchigie dai costi quasi proibitivi.

La polizza per un giorno è una vera e propria copertura assicurativa parziale. Se, per caso, in seguito alla sua stipula, dovessi decidere di passare ad una copertura assicurativa totale, molte compagnie ti permettono di farlo semplicemente pagando la differenza.

Per quanto riguarda il funzionamento generale, esso è pressoché identico a quello di una polizza classica e prevede franchigie, premi assicurativi e risarcimenti per incidenti e sinistri – molte assicurazioni prevedono anche la possibilità di garanzie ulteriori da aggiungere ai pacchetti standard. 

[Torna all'indice]

Assicurazione auto per 5 giorni

Come si è detto, le assicurazioni temporanee giornaliere permettono l'attivazione della copertura non solo per un giorno (24h), ma anche per più giorni di seguito. Solitamente, il limite massimo è di 5 giorni. Si tratta di una soluzione particolarmente conveniente se si utilizza un mezzo per un periodo delimitato e predefinito di giorni all'anno da sfruttare, ad esempio, per un viaggio estivo con tutta la famiglia.

A maggior ragione, l'assicurazione temporanea attivabile per 5 giorni può tornare utile a quei motociclisti che utilizzano le due ruote per un viaggio all'anno.

[Torna all'indice]

Quanto costa l'assicurazione giornaliera?

Il costo varia a seconda dei parametri presi in considerazione da tutte le compagnie assicurative, come:

  • età;
  • anni di esperienza del conducente;
  • storico dei sinistri;
  • città di residenza;
  • classe di merito;
  • presenza in famiglia di altri potenziali conducenti e loro caratteristiche.

Tuttavia, per indicare l'entità approssimativa di un premio, devi sapere che generalmente il costo del premio base è più o meno il 15% del premio annuale che pagheresti se dovessi scegliere un'assicurazione dalla durata annuale. Dunque, se ad esempio la tua assicurazione annuale avesse un costo di €600, una ipotetica polizza giornaliera avrebbe un premio base di €90. A questo dovresti aggiungere un pagamento uguale al premio annuale diviso 360 per ogni giorno in cui guiderai la tua automobile.

Nello specifico, sempre considerando un’assicurazione annuale di €600 dovresti pagare:

€90 di premio base +

€600:360= 1,7€ per ogni giorno di utilizzo.

Potrebbe non sembrarti conveniente, ma questo è l’unico modo per guidare una vettura anche solo per un giorno. 

[Torna all'indice]

Le compagnia assicurative che offrono le assicurazioni per un giorno

Sono soprattutto le compagnie di assicurazioni online, che offrono questo genere di soluzioni. Esse, infatti, consentono di procedere con la stipula della polizza assicurativa rapidamente e senza intermediari presso una sede fisica: è possibile assicurarsi direttamente al telefono o da computer e questa caratteristica di velocità e istantaneità si associa perfettamente a questa tipologia di assicurazione temporanea.

[Torna all'indice]

Alternative all'assicurazione auto giornaliera

Proprio a causa dei costi elevati, spesso gli automobilisti decidono di prendere in considerazione anche delle alternative alle polizze auto giornaliere.

Se hai bisogno di un’assicurazione per un giorno perché devi spostare un veicolo per un tragitto relativamente breve, potresti invece rivolgerti ad un carro attrezzi che ritirerà la tua vettura e la trasporterà nel nuovo luogo di sosta. Tuttavia anche in questo caso il costo del servizio potrebbe alzarsi notevolmente a seconda dei chilometri da percorrere, del tipo di strada e della compagnia a cui ci si affida.

Se invece hai intenzione di far rottamare la tua auto, potresti chiedere direttamente al carrozziere o allo sfasciacarrozze il ritiro del mezzo presso il tuo domicilio, il costo dipenderà principalmente dal tempo e dalla distanza percorsa. 

[Torna all'indice]

I vantaggi delle polizze auto giornaliere

Le assicurazioni giornaliere non presentano solo caratteristiche sfavorevoli, ma anche vantaggi: dipende tutto dal motivo per cui si ha bisogno di usarla e dalla specifica situazione dell’automobilista che la richiede.

Le polizze a giornata sono estremamente convenienti per chi guida la propria auto in casi rari come, ad esempio, in occasione della settimana di vacanza in famiglia: non ha infatti senso pagare una polizza annua e una copertura assicurativa giornaliera ha sicuramente più senso.

Altri casi di bisogno di un’assicurazione temporanea sono rappresentati da eventuali viaggi brevi con un’auto inutilizzata da tempo o situazioni di necessità per cui si deve ricorrere obbligatoriamente ad automobili non assicurate.

In definitiva di tratta di una soluzione utile in un determinato ventaglio di casistiche. Non puoi spostare la tua auto se non è assicurata a prescindere dalla situazione in cui ti trovi, ma puoi comunque evitare di pagare l’assicurazione totale annua e stipulare polizze temporanee a seconda del numero di giorni in cui dovrai usufruirne.

[Torna all'indice]

Confronta i preventivi per la tua assicurazione auto con ComparaSemplice.it

Se hai bisogno di un'assicurazione per la tua nuova auto o vuoi cambiare una polizza già attiva, su ComparaSemplice.it puoi confrontare i migliori preventivi che le migliori compagnie assicurative possono proporti. Scegliere la polizza migliore per risparmiare, senza rinunciare a una copertura adeguata, non è facile. Per questo, ComparaSemplice.it ti propone una serie di approfondimenti che possono aiutarti a valutare con attenzione le proposte del mercato.

Ricorda che, se stai pensando a una polizza a giorni perché la tua automobile esce dal garage solo in occasione di manifestazioni, sfilate o esposizioni, il tuo mezzo potrebbe avere i requisiti giusti per ricevere la copertura assicurativa dedicata alle auto d'epoca o alle auto storiche.

In tema di assicurazioni temporanee, oltre alla giornaliera, puoi approfondire la tua conoscenza delle polizze RCA semestrali. Con questa soluzione, puoi avere a tua disposizione il mezzo quando vuoi, senza dover pagare un premio annuale completo. Se,invece, stai cercando un'assicurazione limitata, poiché il tuo utilizzo dell'auto è raro (ma prevedibile) potresti trovare una soluzione con le assicurazioni a chilometraggio.

Il tuo obiettivo principale è il risparmio? Le società assicurative offrono la possibilità di abbattere il costo del premio annuo a seguito dell'installazione di un dispositivo: la scatola nera. Noi ti sveliamo i vantaggi (e gli svantaggi) della black box.

Se vuoi una tutela a 360° per il tuo mezzo, puoi valutare di estendere la copertura con le garanzie accessorie. Tra le coperture aggiuntive migliori, le polizze Kasko complete per l'auto hanno conquistato la fiducia di molti italiani.

[Torna all'indice]

Valuta il nostro servizio di comparazione

Media: 4 su 5
Basata su 19 recensioni cliente

Le nostre guide

  • RC Professionale

    Guida introduttiva all'RC Professionale

    Tutto quello che devi sapere sulla polizza per la Responsabilità Civile Professionale, la polizza obbligatoria per i professionisti.

    Leggi la guida
  • Assicurazioni Auto

    L'RCA con la scatola nera

    L'assicurazione auto con la scatola nera convengono veramente? Ti spieghiamo come funziona e quali sono vantaggi e svantaggi dell'installazione del dispositivo.

    Leggi la guida
  • RC Professionale

    Deducibilità dell'RC Professionale

    I premi dell'RC Professionale sono deducibili dall'IRPEF? Ecco tutto quello che devi sapere sull'aspetto fiscale della polizza obbligatoria.

    Leggi la guida
  • Assicurazioni Auto

    Assicurazione auto semestrale

    Usi l'automobile o la moto solo nella bella stagione o per periodi determinati durante l'anno? L'assicurazione semestrale ti dà una mano per risparmiare.

    Leggi la guida
Tutte le guide

Fornitori

News

Tutte le news
0321 085995