Allaccio Iren Gas

Come richiedere l'allaccio del gas a Iren

Richiedere un allaccio Iren gas potrebbe essere necessario se nell’abitazione o nell’ufficio in cui si risiede o si lavora non è ancora presente un’utenza attiva per la fornitura di metano: in questa guida cercheremo di rispondere a tutti i principali dubbi e quesiti relativi alla procedura di allaccio del gas. Vedremo quali documenti preparare per la richiesta, come presentare correttamente la domanda, le tempistiche e i costi previsti.

Prima di cominciare ti ricordiamo che su ComparaSemplice.it hai la possibilità di trovare le migliori tariffe gas (tra cui anche le offerte gas di Iren) a seconda delle tue esigenze e necessità di utilizzo: un servizio di comparazione è a tua completa disposizione per farti risparmiare tempo e oltre 250 euro all’anno sulla bolletta (a seconda della tariffa sottoscritta). È possibile anche parlare con un esperto, per una consulenza gratuita e senza obblighi d’acquisto: per farlo basterà contattare il numero verde 800 709 993 (il servizio è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 20), scrivere una mail all’indirizzo info@comparasemplice.it oppure aprire una chat in tempo reale attraverso la finestra dedicata presente sul sito.

L'allaccio non è l'unica procedura messa a disposizione da un fornitore di gas per l'avvio di una fornitura di metano. A seconda delle situazioni, si può procedere anche a un:

In questa pagina approfondiamo il tema dell'allacciamento di un'utenza gas con questo fornitore.

Documenti da tenere a portata di mano

Vediamo ora uno dei punti più importanti per una richiesta di allaccio Iren gas, ossia la documentazione necessaria per presentare correttamente la domanda. Inizialmente potrebbe essere utile avere sotto mano i seguenti dati:

  • dati anagrafici della persona a cui verrà intestata l’utenza (nome e cognome, codice fiscale, documento d’identità in corso di validità, indirizzo, contatto telefonico e indirizzo mail di riferimento). Per le Aziende e i Professionisti è necessaria la Ragione Sociale e la Partita IVA;
  • indirizzo dell’immobile in cui verrà allacciata la fornitura;
  • indirizzo di fatturazione (se è diverso dal precedente);
  • tipo di impiego della fornitura;
  • titolo di occupazione dell’immobile (se di proprietà, locazione, se lo si utilizza in comodato d’uso, etc..;
  • il codice PDR, o Punto di Riconsegna (ovviamente se il contatore è già presente nell’immobile, altrimenti si dovrà attendere la fine dei lavori di installazione per ottenerlo e inoltrarlo al fornitore).

[Torna all'indice]

Come presentare la richiesta

Se sei riuscito a recuperare i dati sopraccitati, potrai contattare l’assistenza clienti Iren chiamando il numero verde 800 96 96 96: il servizio è attivo dal lunedì al venerdì nella fascia oraria che va dalle 8 alle 18, mentre il sabato l’orario di disponibilità è dalle 8 alle 13 (la domenica non è disponibile). La richiesta di allaccio Iren gas potrà essere presentata anche attraverso uno degli sportelli Iren sparsi sul territorio: per conoscere quello più vicino e i numeri di assistenza locali è possibile consultare la sezione “contatti e sportelli” del sito ufficiale del fornitore, Irenlucegas.it.

[Torna all'indice]

Sopralluogo e preventivo

Se nell’immobile in cui si vuole effettuare l’allaccio dell’utenza è già presente un contatore del gas, la procedura sarà più semplice e il fornitore vi invierà in breve tempo un contratto da sottoscrivere e firmare (se l’utenza era già stata utilizzata in precedenza, potrebbe essere necessario un subentro Iren gas).

Se, invece, non è presente alcun allacciamento alla fornitura di gas, il fornitore fisserà un appuntamento con il cliente per l’invio di un tecnico, che andrà ad effettuare un sopralluogo. In questo modo verrà valutata l’entità e la fattibilità dei lavori, le tempistiche e i costi. I dati raccolti verranno inoltrati al distributore, che si occuperà di preparare un preventivo da sottoporre all’utente.

Se quest’ultimo accetterà il preventivo, potranno cominciare i lavori di installazione e allaccio Iren gas nei tempi e nei modi stabiliti. Alla fine dell’installazione e dell’allacciamento, verrà assegnato un PDR al contatore del gas che potrà essere inoltrato al fornitore, insieme al resto della documentazione integrativa necessaria per aprire un nuovo contratto. La proposta contrattuale verrà inviata al cliente, dovrà essere compilata e firmata e restituita alla compagnia nelle modalità specificate dall’assistenza commerciale.

[Torna all'indice]

Cos’è il PDR e dove si trova

Prima di passare alle tempistiche e ai costi, vogliamo soffermarci su un dato spesso non molto chiaro per gli utenti, il PDR (o Punto di Riconsegna): si tratta di un codice numerico, composto da 14 caratteri, che viene assegnato in modo univoco ad ogni punto di consegna della fornitura di gas: in pratica è un vero e proprio codice identificativo di ogni contatore del gas che non può essere modificato, neppure dopo una modifica contrattuale o a seguito di un cambio di intestatario.

Il PDR viene sempre specificato in bolletta (solitamente nella prima pagina della fattura) ma può essere recuperato anche sul contatore stesso (le modalità cambiano a seconda del tipo di dispositivo posseduto). Se non si riesce a recuperare in alcun modo il codice, è consigliabile affidarsi al servizio clienti del fornitore per ricevere il supporto necessario.

[Torna all'indice]

Tempi necessari per l’attivazione

Un allaccio Iren gas, cosi come per altri fornitori, non ha una tempistica precisa, ma l’attesa può variare, anche notevolmente, da un caso all’altro. Il tipo di lavori da effettuare per l’installazione, ad esempio, possono essere di circa 2 settimane per i casi più semplici, ma potrebbero arrivare anche a 2 mesi per le situazioni più complesse. Sulle tempistiche possono incidere anche altri fattori, come ad esempio i giorni necessari per l’invio e l’accettazione del preventivo, la preparazione e la sottoscrizione del contratto, etc…

Ovviamente l’assistenza clienti del fornitore terrà informato il cliente durante tutto l’iter per l’allaccio e l’attivazione dell’utenza, con aggiornamenti sullo stato dei lavori e la conclusione della pratica.

[Torna all'indice]

Costi per l’allaccio Iren gas

Come per le tempistiche, anche per i costi non possiamo avere delle cifre assolute: i costi dei lavori, ad esempio, possono essere molto diversi tra loro a seconda del tipo di intervento che è necessario fare per l’installazione e la messa in sicurezza dell’utenza. La spesa per l’allaccio, inoltre, varia da zona a zona e sono stabiliti dai distributori e gli enti locali. Il preventivo che ti sarà inviato e le comunicazioni da parte del fornitore, quindi, ti forniranno tutte le informazioni relative ai costi da sostenere.

L’allaccio Iren gas, quindi, è necessario se vuoi usufruire del servizio di questo fornitore in un’abitazione o in un ufficio dove non è presente un contatore o dove c’è già ma non è mai stato utilizzato. La procedura, come avrai notato, non è complessa e il servizio clienti Iren è sempre a tua completa disposizione per tutte le domande e i dubbi.

[Torna all'indice]

Valuta il nostro servizio di comparazione

Media: 5 su 5
Basata su 28 recensioni cliente

Le nostre guide

  • Gas e Luce

    Allaccio di luce e gas

    Tutto quello che ti serve sapere sull'allacciamento della fornitura di energia elettrica e gas.

    Leggi la guida
  • Gas e Luce

    Mercato libero dell'energia e del gas

    Cos'è il mercato libero? Perché conviene rispetto al mercato tutelato? Scoprilo nella guida.

    Leggi la guida
  • Gas e Luce

    Come cambiare fornitore

    Consigli e informazioni per cambiare fornitore di luce e gas senza problemi.

    Leggi la guida
  • Gas e Luce

    Domande frequenti

    Tutto quello che ti sei sempre chiesto su contratti e offerte per l'energia elettrica e il gas metano.

    Leggi la guida
  • Gas e Luce

    Costo al kWh dell'energia elettrica

    Quanto costa un kWh di luce? Scopri il prezzo della materia prima sul mercato libero e tutelato.

    Leggi la guida
  • Gas e Luce

    Quanto costa un metro cubo di gas?

    Il prezzo di un smc di gas naturale sul mercato libero e sul mercato tutelato.

    Leggi la guida
  • Gas e Luce

    Codice Pod: cos'è e dove trovarlo

    Tutto quello che devi sapere sul Codice Pod: ti spieghiamo dove trovarlo con o senza bolletta della luce.

    Leggi la guida
Tutte le guide

I Fornitori

News

Tutte le news
0321 085995