Offerte per luce e gas a Pisa: le informazioni necessarie per subentro e allaccio

1
2
3
4

Cambio fornitore o attivazione di una nuova utenza? Se vuoi sapere quali sono le migliori tariffe luce e gas a Pisa, su ComparaSemplice.it trovi tutte le informazioni utili e puoi confrontare le offerte dei principali fornitori italiani.

Con i suoi circa 91.000 abitanti, questo capoluogo di Provincia toscano è una città vivibile che, ogni anno, attrae tanti turisti grazie alle sue rinomate attrazioni architettoniche e storiche. L'universalmente nota Torre pendente e la Piazza dei Miracoli, dichiarata patrimonio dell'umanità, sono le perle di questa città della Toscana. Tuttavia, i turisti non sono gli unici ad essere attratti da Pisa: si tratta anche di un centro d'importanza nazionale per ciò che riguarda la formazione, con l'Università di Pisa, la Scuola Normale Superiore e la Scuola Superiore Sant'Anna e la sede più grande del CNR.

Se devi trasferirti per la prima volta a Pisa, se devi attivare una nuova fornitura o effettuare un cambio di gestore, ti spieghiamo come muoverti per trovare l'offerta migliore e risparmiare sulle bollette di energia elettrica e riscaldamento per la casa.

Risparmiare sulla bolletta di luce e gas con ComparaSemplice.it

Quando le bollette diventano insostenibili, "risparmio" è la parola d'ordine. Si può iniziare dall'attenzione ai consumi, seguendo le migliori prassi per eliminare gli sprechi: utilizzando elettrodomestici ad alta efficienza energetica, le lampadine a basso consumo, così come utilizzando l'acqua calda solo quando serve realmente, spegnendo le luci quando non servono, affidando il riscaldamento della casa a un termostato smart.

C'è, poi, un altro modo di risparmiare che può essere affiancato all'attenzione ai consumi: la scelta di un'offerta per la fornitura di luce e gas dalla tariffa conveniente. In questo, ComparaSemplice.it ti può aiutare: con pochi click potrai confrontare contemporaneamente le proposte dei migliori fornitori attivi a Pisa per il tuo allaccio, subentro, voltura o per il semplice cambio di fornitore.

Come confrontare le offerte luce a Pisa

Se hai bisogno di una fornitura luce a Pisa, puoi compilare il modulo presente in questa pagina e, in pochi secondi, potrai confrontare le tariffe più convenienti per l'energia elettrica. Scegli la tipologia di fornitura (luce o luce e gas) e seleziona la tipologia di utenza tra privato (utenze residenziali) e business (utenze con Partite Iva).

Per aiutarti a scegliere, il nostro sistema stima una spesa media mensile per l'energia elettrica, calcolando il tuo consumo, il costo al kWh e gli altri costi che contribuiscono a formare il prezzo della bolletta. Per questo abbiamo bisogno di conoscere il tuo consumo annuo. Lo puoi reperire in bolletta, ma se non ne hai una a portata di mano, puoi sempre utilizzare il nostro configuratore di consumo.

Non dimenticare d'inserire Pisa, il tuo Comune di residenza, nell'ultimo campo del questionario qui sopra.

Come confrontare le offerte gas a Pisa

Sempre grazie al modulo presente in cima a questa pagina, potrai scoprire quali sono le offerte gas più convenienti per la tua utenza di Pisa.

Scegli la tipologia di fornitura (gas o luce e gas), la tipologia di utenza (privato o business) e indica il tuo consumo annuo di Smc (lo trovi in bolletta). Se non riesci a risalire al tuo consumo annuo, utilizza il nostro configuratore dei consumi, inserendo gli elettrodomestici a gas che utilizzi, il numero di componenti che risiedono nella casa e il tuo Comune di residenza.

Questa ultima informazione è particolarmente importante per calcolare il consumo medio mensile, dato che ogni zona d'Italia si caratterizza per un consumo atteso di gas differente, a seconda della zona climatica a cui appartiene. Pisa appartiene alla zona climatica D.

Trasloco o nuova abitazione a Pisa: le tipologie contrattuali per le utenze

Se ti stai per trasferire a Pisa o risiedi già in città e vuoi attivare un nuovo fornitore, effettuare un passaggio ad altro operatore o qualsiasi altra operazione sulle utenze di luce e gas, troverai le informazioni che seguono di grande utilità.

È sempre consigliabile muoversi con largo anticipo per evitare di ritrovarsi nella nuova abitazione senza le forniture essenziali.

Allaccio

In una casa o un appartamento appena costruiti, potresti aver bisogno di effettuare l'allacciamento. Vale a dire, quella procedura di collegamento dell'utenza alla rete di distribuzione di energia elettrica e/o gas con posa in opera del contatore.

Puoi richiedere l'allaccio di luce e/o gas direttamente ai distributori locali che, a Pisa sono: E-Distribuzione Spa per la luce e Toscana Energia Spa per il gas.

I tempi per l'allaccio delle utenze dipendono molto dalla tipologia di lavori richiesti e variano da situazione a situazione. Può andare da un minimo di 40 giorni lavorativi a un massimo di 85 giorni lavorativi senza che il distributore incorra in penali.

Distributore luce Pisa

E-DISTRIBUZIONE Spa

telefono sede operativa: 00390683051

fax sede operativa: 0039800046674

pronto intervento guasti: 803500

sito web: http://www.e-distribuzione.it

e-mail: info@e-distribuzione.com

Distributore gas Pisa

TOSCANA ENERGIA Spa

telefono sede operativa: 0039050848111

fax sede operativa: 00390509711258

pronto intervento guasti: 800900202

e-mail: info@toscanaenergia.it

Prima attivazione

Se devi richiedere una fornitura di luce o gas su un contatore che non è mai stato attivato, la procedura giusta è quella della prima attivazione.

Puoi richiedere la prima attivazione a un fornitore di energia elettrica o gas naturale per uso domestico attivo a Pisa. In alcuni casi è richiesto di recarsi presso gli sportelli fisici dei fornitori, ma i maggiori operatori del settore prevedono procedure di richiesta online.

Dovrai comunicare il tuo codice fiscale, inviare un documento di riconoscimento e comunicare il codice POD (identificativo dell'utenza per la fornitura elettrica) e il codice PDR (identificativo dell'utenza per il riscaldamento e il gas).

 Il fornitore invierà la proposta di contratto che andrà compilata, sottoscritta e accompagnata da altri documenti: modulo di attestazione della proprietà o del regolare possesso dell'immobile, modulo di regolarità urbanistica (istanza 326).

Quanto costa la prima attivazione

La procedura richiede il pagamento di alcuni oneri e di alcune imposte il cui valore dipende dal tipo di offerta scelta:

  • Costo prima attivazione per offerte sul mercato tutelato – contributo per oneri amministrativi: 27,03€; contributo fisso: 23€; imposta di bollo: 16€; deposito cauzionale (a discrezione del fornitore).
  • Costo prima attivazione per offerte sul mercato libero - contributo per oneri amministrativi: 27,03€; contributo per oneri di gestione: dai 20€ ai 60€ (a seconda del fornitore); deposito cauzionale (a discrezione del fornitore).

Subentro

Se il contatore è stato solo momentaneamente disattivato, la procedura per chiederne la riattivazione è il subentro. Anche in questo caso, avrai bisogno dei codici POD e PDR che puoi trovare sulle bollette passate (se le puoi reperire), in alternativa possono essere trovati sui contatori (solo sui contatori elettronici per la luce e su tutti i contatori del gas) o contattando il distributore locale.

Voltura

Se la fornitura dell'energia elettrica o del metano a uso domestico è già attiva, ma è necessario effettuare un cambio d'intestazione del contratto, la procedura da chiedere è la voltura.

Durante questa operazione, l'erogazione di energia elettrica e gas non verrà mai interrotta. Verrà richiesto il codice POD e/o il codice PDR.

Principali fornitori luce e gas di Pisa

Presentiamo un elenco dei fornitori luce e gas attivi nella città di Pisa e i relativi contatti. Ti ricordiamo che su ComparaSemplice.it puoi confrontare contemporaneamente tutte le tariffe attivabili, chiedendo la consulenza di un esperto per aiutarti a scegliere e attivare l'offerta più adatta alle tue esigenze e alla tua aspettativa di spesa in bolletta.

Fornitori luce e gas a Catania

Contatti

A2A ENERGIA S.P.A.

  • sito web: http://www.a2aenergia.eu
  • telefono: 800199955
  • fax: 0276016206

E' NOSTRA SOCIETA' COOPERATIVA

  • sito web: http://www.enostra.it
  • telefono: 0230516023
  • fax: 0230516060
  • e-mail: amministrazione@enostra.it

EDISON ENERGIA S.P.A.

  • sito web: http://www.edisonenergia.it
  • telefono: 800031141
  • fax: 800031143
  • e-mail: servizioclienti@edison.it

ENEL ENERGIA S.P.A.

  • sito web: http://www.enelenergia.it
  • telefono: 800900860
  • fax: 800046311
  • e-mail: enelenergia@pec.enel.it

ENI GAS E LUCE S.P.A.

  • sito web: http://www.enigaseluce.com
  • telefono: 800900700

E.ON ENERGIA S.P.A.

  • sito web: https://www.eon-energia.com
  • telefono: 800999777
  • fax: 800999599

IREN MERCATO SPA

  • sito web: http://www.irenmercato.it
  • telefono: 800969696
  • fax: 0105586348

Offerte luce e gas in altre città

Valuta il nostro servizio di comparazione

Media: 5 su 5
Basata su 28 recensioni cliente

Le nostre guide

  • Contratti

    Allaccio di luce e gas

    Tutto quello che ti serve sapere sull'allacciamento della fornitura di energia elettrica e gas.

    Leggi la guida
  • Mercato Luce e Gas

    Mercato libero dell'energia e del gas

    Cos'è il mercato libero? Perché conviene rispetto al mercato tutelato? Scoprilo nella guida.

    Leggi la guida
  • Fornitori Luce e Gas

    Come cambiare fornitore

    Consigli e informazioni per cambiare fornitore di luce e gas senza problemi.

    Leggi la guida
  • Forniture energia

    Domande frequenti

    Tutto quello che ti sei sempre chiesto su contratti e offerte per l'energia elettrica e il gas metano.

    Leggi la guida
  • Prezzi Luce

    Costo al kWh dell'energia elettrica

    Quanto costa un kWh di luce? Scopri il prezzo della materia prima sul mercato libero e tutelato.

    Leggi la guida
  • Prezzi Gas

    Quanto costa un metro cubo di gas?

    Il prezzo di un smc di gas naturale sul mercato libero e sul mercato tutelato.

    Leggi la guida
  • Il contatore

    Codice Pod: cos'è e dove trovarlo

    Tutto quello che devi sapere sul Codice Pod: ti spieghiamo dove trovarlo con o senza bolletta della luce.

    Leggi la guida
  • Fornitori Luce e Gas

    Trova il fornitore energia più economico

    Come trovare il fornitore luce e gas più economico? È facile: te lo spieghiamo in questa guida.

    Leggi la guida
Tutte le guide

Fornitori a confronto

News

Tutte le news
02 200 11 200