• 800.709993
  • 0

Offerte luce per aziende: confronto delle tariffe business per la fornitura di energia elettrica

Risparmia sulle tariffe energia elettrica grazie alle offerte luce dedicate alle aziende e alle partite Iva


Per i liberi professionisti e le aziende, la bolletta della luce rappresenta una spesa che può impattare sulla competitività del business. Per questo ComparaSemplice offre un servizio dedicato ai titolari di attività commerciali, ai manager di azienda e ai professionisti per la comparazione e il confronto di tariffe per la fornitura di energia elettrica.

Trovare la tariffa luce giusta per la propria attività significa dare il giusto peso alla fornitura elettrica nell'ambito della propria attività e, risparmiando, poter investire in strumenti e progetti più core business.

Di seguito trovate le tariffe più competitive per i contratti luce dedicati ad aziende e Partite Iva, aggiornate e ordinate per miglior prezzo. Eni, Enel, Edison, Acea, Illumia, Eon, HeraComm, Wekiwi, Gas Natural, Iren, Green Network, Amga: sono presenti tutte le proposte dei fornitori di energia elettrica presenti sul mercato italiano.

Per tutti i professionisti che abbiano bisogno di una consulenza sulle offerte luce per le aziende, gli uffici e gli studi professionali, ComparaSemplice mette a disposizione i propri esperti sia via telefono, contattando il numero verde 800.709993 o compilando la scheda assistenza per essere richiamati, o attraverso live chat.

Sommario:

I consumi Energia Elettrica nel settore Business

Il primo dato da conoscere e tenere bene a mente è il consumo energetico annuo in kilowattora dei locali utilizzati per il business. Un'informazione reperibile consultando le vecchie bollette per l'energia elettrica.

Di solito il calcolo del costo medio annuo delle aziende è effettuato dai comparatori sulla base di un consumo annuale esemplificativo di 10.000kWh. La tipologia di fonte energetica che approvvigiona la tua azienda influenzerà sicuramente il prezzo (tra green e non), così come la scelta tra mercato libero e regime di maggior tutela. Per poter accedere alla fornitura in regime di Tutela Simile (ex Maggior Tutela), le imprese devono però essere necessariamente connesse in bassa tensione, avere meno di 50 dipendenti ed un fatturato annuo che non superi i 10 milioni di Euro.

Per ciascuna zona, il servizio di Tutela Simile è affidato ad un operatore, generalmente il distributore, che in Italia è quasi ovunque rappresentato dall’Enel Energia.

Offerte in Regime di Tutela Simile o Mercato Libero? Quale conviene per l'azienda e la Partita Iva?

I calcoli effettuati dimostrano che il passaggio al mercato libero rispetto al regime a maggior tutela garantisce un risparmio annuo che può arrivare a 500 euro, a seconda della tipologia di business.

Gli elementi di costo della bolletta luce

Gli elementi di costo da valutare in bolletta sono i seguenti:

  • il costo dell’energia elettrica - intesa come materia prima più il margine di guadagno del fornitore;
  • i servizi di rete - che comprendono il trasporto e la distribuzione dell’energia stessa;
  • le imposte applicate dallo Stato.

Come risparmiare sulla bolletta luce dell'azienda o dell'ufficio

La fornitura elettrica è una risorsa essenziale per ogni tipo di attività produttiva: da quelle di tipo industriale, a quelle di consulenza. Ogni tipo di business ha il proprio fabbisogno energetico e il risparmio sulla bolletta della luce può partire già dall'investimento in macchinari e dalla sensibilizzazione del personale impiegato:

  • sceglierle attrezzatura ad alta efficienza energetica, per garantire un consumo energetico più basso e un minor tasso di inquinamento ambientale;
  • utilizzare l'attrezzatura nella maniera più efficace e secondo i consigli delle case produttrici, così da evitare inutili sprechi di energia elettrica;
  • spegnere le luci e le attrezzature non in uso;
  • evitare il consumo in stand-by delle attrezzature.

La possibilità di cambiare gestore a seconda delle migliori offerte presenti sul mercato è un'importante opportunità di risparmio da sfruttare per risparmiare. Soprattutto quando le proposte di contratto garantiscono il prezzo della componente energia bloccata, mettendovi al riparo dalle fluttuazioni del mercato per 12 o 24 mesi.

Per avere uno storico dei consumi reale e veritiero, è fondamentale periodicamente effettuare l’autolettura del contatore, nei pochi casi in cui non sia presente ancora un dispositivo evoluto che fornisca in automatico la lettura (che servirà poi alla stessa compagnia per effettuare i conteggi precisi ed inviarvi la bolletta) dei tuoi consumi, a scadenze prefissate.

Confronto offerte Energia Elettrica per il business

Affidarsi a un comparatore di tariffe luce per la scelta della fornitura elettrica di un'utenza business significa risparmiare tempo e budget.

Un comparatore affidabile come ComparaSemplice è un servizio gratuito che mette a disposizione competenze e strumenti per supportare i responsabili di azienda, ufficio o studio professionale nella scelta del contratto di fornitura di energia elettrica che più risponde alle esigenze di servizio e di budget. Enel, Eni, Edison, Acea: le offerte confrontate da ComparaSemplice coprono le tariffe dei più grandi operatori del mercato dell'energia elettrica e non solo. Qui potrete trovare tutte le proposte degli operatori maggiori e delle new entry, per avere un panorama complessivo dell'offerta dedicata alle utenze luce per il business.

Se non vuoi lasciare i tuoi dati ma parlare subito con un nostro operatore, sempre del tutto gratuitamente, per tutte le informazioni sui servizi offerti dalle compagnie di energia elettrica, puoi anche contattarci al numero verde 800709993, oppure ancora scrivere nel box della chat istantanea dedicata all'assistenza online delle nostre lettrici e dei nostri lettori, presente in ogni pagina del sito Internet. Il servizio di consulenza è sempre e comunque gratuito per tutti.

ComparaSemplice.it permette anche di concludere la procedura di sottoscrizione interamente su Internet, al fine di usufruire degli sconti dedicati solo a questo canale, magari con l’assistenza, sempre gratuita e in diretta, di un nostro operatore, via telefono o chat dedicata all'assistenza.

Offerte Confronto energia elettrica aziende: le 5 migliori tariffe dei maggiori fornitori

*il costo mensile è stato calcolato sul consumo medio annuo di una famiglia di 4 persone nel 2015 (0,18 cent per 1 KhW).

 

Confronta Offerte Luce

Hai dei dubbi sulle offerte ? Confronta tutte le tariffe LUCE e scegli la più conveniente!

Confronta Offerte Gas

Vuoi risparmiare slla bolletta del GAS? Confronta le offerte GAS e scegli la migliore sul mercato!

Scopri le nostre guide Energia

Ultime notizie dalla rete

Scopri il fornitore Luce più conveniente per te:
Accetto l'informativa privacy di Comparasemplice e tutte le clausole in essa indicate. Non tutti i consensi sono obbligatori. Se vuoi selezionare i consensi parzialmente. clicca qui