Offerte luce Iren dicembre 2018: 3 opzioni pratiche e vantaggiose

Offerte luce Iren dicembre 2018: 3 opzioni pratiche e vantaggiose
4.3 (86.67%) 3 votes
di | 03-12-2018 | Energia, Iren Mercato

Sei alla ricerca di un operatore conveniente e affidabile per la fornitura dell’energia in casa? Le offerte luce Iren che è possibile attivare dicembre 2018 sono certamente disponibili in un numero minore rispetto ad altri gestori, ma non mancano vantaggi ad hoc a garanzia di quanto la compagnia voglia soddisfare gli utenti a 36o gradi.

Sommario

Offerte luce Iren dicembre 2018: risparmiare è davvero possibile

Il primo passo da compiere quando si decide di non essere più soddisfatti del proprio operatore della luce è quello di capire quali sono le abitudini più frequenti in casa. Identificare quindi se sia più adatta una tariffa monoraria, che non prevede distinzioni di prezzo nell’arco della giornata, o una bioraria, ideale per risparmiare la sera e durante il weekend, è fondamentale (clicca qui per scoprire le differenze).

Una volta capito questo, la scelta potrà basarsi certamente sulle condizioni tariffarie, ma anche su altri aspetti quali ad esempio la modalità di pagamento. Chi ha poco tempo libero a disposizione, ad esempio, potrà optare per un’offerta via web. Questa soluzione consente di tenere sotto controllo i consumi con pochi semplici clic e prevede di saldare gli importi con addebito diretto su conto corrente.

Anche una modifica, almeno parziale, delle proprie abitudini potrà portare a benefici per il budget familiare. È inutile infatti tenere accese le luce di casa in locali dove non si ha la necessità di stare, ma anche utilizzare gli elettrodomestici solo quando è strettamente necessario.

Iren Tuttoaposto Luce

Come da tradizione, Iren Mercato pensa a 360 gradi ai suoi clienti e, come da tradizione, oltre a tariffe convenienti, propone anche vantaggi supplementari in grado di soddisfare anche le famiglie più esigenti.

Iren Tuttoaposto Luce nasce proprio con questa esigenza. Il prezzo previsto per il corrispettivo luce è pari a 0,0875 €/kWh con la garanzia di non subire modifiche per i primi 24 mesi dal momento dell’attivazione. Sin dal momento della sottoscrizione, l’utente potrà godere di un bonus pari a 30 euro così distribuito:

  • 10 euro accreditato direttamente sulla prima bolletta;
  • 10 euro accreditati alla bolletta al sesto mese di fornitura;
  • 10 euro sempre in bolletta una volta trascorso un anno dall’adesione.

Non è finita qui. È inoltre prevista, in omaggio, una polizza di Ima Italia Assistance Spa pensata per fornire assistenza a chiunque vive all’interno dell’abitazione per risolvere in modo tempestivo eventuali piccoli guasti. L’intestatario non dovrà sostenere alcun costo e potrà godere di questo vantaggio per tutta il tempo in cui manterrà attiva la tariffa.

Una volta trascorsi i due anni, sarà il gestore a comunicare con il massimo della trasparenza eventuali variazioni contrattuali. In caso di insoddisfazione, resta piena facoltà di recedere dall’accordo senza alcuna spesa a carico. Non dovrà essere effettuato alcun intervento tecnico all’interno della casa né alcuna sospensione della corrente nel momento in cui il passaggio a Iren diventa effettivo. Pagando con il RID bancario non sarà inoltre richiesto nemmeno alcun deposito cauzionale.

Attivare l’offerta è davvero semplicissimo. Sono necessari:

  • Una vecchia bolletta della luce per identificare al meglio i bisogni di consumo e confrontare con le spese sostenute fino a quel momento;
  • Un documento di identità dell’intestatario della fattura;
  • Il codice IBAN se si decide di pagare con addebito diretto su conto corrente, soluzione ad hoc soprattutto per chi ha una vita frenetica e non ha molto tempo a disposizione per presentarsi personalmente pe saldare il conto. Non dovrai inoltre avere più alcun pensiero all’idea di dimenticare la scadenza (scopri qui di seguito una panoramica completa dei vantaggi di questa soluzione).

L’offerta è riservata esclusivamente ai clienti domestici ed è disponibile con queste condizioni fino al 15 dicembre 2018.

Party con Iren Luce

Oltre alla possibilità di aderire a un’offerta conveniente, il cliente che punta su Party con Iren Luce potrà avere in omaggio un bonus di 30 euro accreditati direttamente in bolletta (in tre diverse tranche) e uno sconto di 50 euro da utilizzare per una crociera Costa. La prenotazione dovrà comunque avvenire entro il 31 marzo 2019, ma senza alcun vincolo di stagionalità né di spesa. Ognuno potrà quindi scegliere la meta che preferisce e il periodo in cui partire sulla base dei propri impegni personali.

Il prezzo previsto per la fornitura della luce è pari 0,0875 €/kWh con la garanzia di non dover subire alcun aumento fino allo scadere dei 24 mesi. Il gestore vuole comunque garantire il massimo della trasparenza a chi dimostra fiducia nella sua proposta e informerà quindi in modo tempestivo gli utenti di eventuali modifiche tariffarie.

La sottoscrizione può avvenire in modo immediato. È possibile scegliere se presentarsi personalmente presso uno degli Sportelli Territoriali di Iren presenti in tutto il territorio nazionale o se, in alternativa, accedere al sito ufficiale della compagnia e premere sul pulsante “Attiva online” nella sezione corrispondente alla soluzione di proprio interesse.

Non c’è però molto tempo da perdere. Queste condizioni sono infatti disponibili solo fino al 15 dicembre 2018.

Sono però previsti alcuni vincoli specifici. Le fatture, che saranno sempre inviate con cadenza bimestrale, dovranno infatti essere saldate esclusivamente con addebito diretto su conto corrente. L’intestatario aderirà inoltre implicitamente al servizio “Bolletta Facile”. In cosa consiste? Una volta emessa la fattura, questa verrà inviata via email all’indirizzo di posta elettronica indicato. A quel punto sarà possibile visualizzarla per verificarne i dettagli e stamparla.

Iren Energia Web

È la soluzione più conveniente tra quelle previste da Iren Mercato Libero e prevede un costo pari a 0,0689 €/kWh valido in tutto l’arco della giornata. Il prezzo è comunque riferito alla sola quota parte della spesa relativa ai servizi di vendita. La spesa, tenendo in considerazione un cliente domestico con potenza contrattuale 3 Kw e 2.700 kWh di consumo annuo, incide per circa il 51% sulle cifre che si troverà a dover pagare periodicamente. Queste condizioni saranno applicate fino al termine del trimestre solare in cui cade il dodicesimo mese di fornitura e saranno valide fino al 21 dicembre 2018. Nessun rischio di aumento per i primi 12 mesi. La fatturazione avverrà sempre con cadenza bimestrale.

La gestione dei consumi e delle spese può avvenire in modo pratico e immediato esclusivamente via web. L’attivazione infatti avviene direttamente online in pochi passi (è sufficiente essere in possesso dei propri dati personali, codice IBAN compreso: è previsto l’addebito diretto su conto corrente come unica modalità di pagamento).

Anche l’invio della fattura avviene attraverso il supporto della rete presso un indirizzo email indicato al momento della sottoscrizione della tariffa.

COLPO D’OCCHIO

Riepiloghiamo quindi qui di seguito gli elementi distintivi delle varie tariffe luce di Iren per scegliere al meglio:

OffertaPrezzoScadenza
IrenTuttoaposto Luce0,0875 €/kWh15 dicembre 2018
Party con Iren Luce0,0875 €/kWh15 dicembre 2018
Iren Energia Web0,0689 €/kWh21 dicembre 2018

 

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.